INNOVATION AND EXCELLENCE SINCE 1992
Home
  >  
Categorie
  >  
Ayurveda
  >  
Super Shilajit 250 mg
Super Shilajit 250 mg
Super Shilajit 250 mg

Estratto di shilajit (sostanza bituminosa)

  • Uno dei tonici ayurvedici più utilizzati.
  • Contiene oltre 80 minerali nella loro forma ionica e organica naturale.
  • Quantitá : 60 Caps. veg. 34.00 €
    (41.82 US$)
    aggiungi al carrello

    +certificato di analisi

    Condividi la tua testimonianza
    L’estratto di shilajit "PrimaVie®" purificato e standardizzato in componenti bioattivi, in particolare l'acido fulvico, è il risultato di anni di ricerca per garantire l'elevata biodisponibilità dei suoi componenti.

    ¤ Lo shilajit, nella forma naturale, è una sostanza bituminosa che gocciola, nella stagione calda, dalle rocce scoscese dei contrafforti dell'Himalaya e che si incontra anche in Cachemir, Pakistan e Tibet. Massa compatta di sostanze vegetali, lo shilajit contiene 84 minerali diversi nelle loro forme ionica e organica naturali, dei benzopireni, dei triterpeni, dei lipidi fenolici, dell'acido umico e dell'acido fulvico. Quest'ultimo è un trasportatore di molecole particolarmente efficace, dotato di molteplici proprietà benefiche.

    ¤ Lo shilajit è uno dei tonici più venerato nelle medicine orientali. Alcuni testi ayurvedici antichi risalenti a più di 3000 anni fa ne fanno già riferimento. Il suo utilizzo tradizionale si basa soprattutto sulle sue proprietà di tonico e di adaptogeno. I terapisti ayurvedici hanno a lungo sostenuto che non vi era alcuna malattia curabile che non poteva essere controllata o curata con lo shilajit. Inoltre, da più di 25 anni, la medicina moderna si è interessata a verificare le basi relative a tali affermazioni e dei gruppi di ricerca lavorano alla valutazione della sua azione e all'identificazione dei suoi effetti.


    Il potere dell'acido fulvico
    ¤ Lo shilajit "PrimaVie®" è standardizzato per fornire il 60% di acido fulvico. Le ricerche moderne, condotte presso l'Università di Benares e pubblicate nell'Indian Journal of Chemistry, hanno espostoi suoi molti benefici sul corpo. L'acido fulvico dello shilajit ha i seguenti benefici:
      • Maggiore energia e resistenza attraverso il mantenimento e la rigenerazione delle funzioni biologiche e catalitiche naturali dell'organismo. Quando si associa lo shilajit con il coenzima Q10, vi è un aumento della produzione di energia nel cervello del 56% e del 144% nei muscoli.
      • Lo shilajit aumenta quindi gli effetti benefici del coenzima Q10 stabilizzandolo nella sua forma superiore, l'ubiquinolo, che prolunga la sua azione a livello cellulare, particolarmente nei mitocondri, aiutandoli a convertire grassi e zuccheri in ATP (adenosina trifosfato), con conseguente aumento del livello di energia della cellula.
      • Pertanto, l'uso concomitante di shilajit e CoQ10 è particolarmente interessante nel campo dell'anti-invecchiamento perché moltiplica l'azione energizzante cellulare del coenzima Q10 che tende a diminuire nel tempo. Lo shilajit aiuta a ripristinare le funzioni energetiche normali dei mitocondri.
      • Il miglioramento dell'assorbimento di altri nutrienti e piante, poiché, agendo da trasportatore, ottimizza l'assorbimento e il trasporto della maggior parte delle sostanze nutrienti alle cellule bersaglio nel corpo.
      • L'incremento dei linfociti, l'attivazione dei macrofagi e delle cellule natural killer e la stimolazione delle citochine, che supporta efficacemente il sistema immunitario.
      • L'aumento delle funzioni respiratorie, soprattutto un effetto positivo sulle allergie, con una minore degranulazione dei mastociti e quindi un minore rilascio di istamina.
      • La riduzione dell'infiammazione e anche l'aumento delle secrezioni gastriche protettrici, limitando così le ulcere.
    ¤ Degli studi suggeriscono anche che questa sostanza adattogena potrebbe promuovere l'equilibrio emotivo e avere un effetto positivo sulla gestione dello stress e della libido.

    ¤ Più di recente, è verso l'attività antidiabetica che si è concentrato l'interesse degli scienziati, e diversi studi mostrano che l'acido fulvico ha effetti benefici sul controllo glicemico e sulla riduzione dell'ossidazione.

    ¤Infine, altri studi hanno indicato la sua azione antiossidante di neutralizzare alcuni radicali liberi, i solfiti di anioni (SO) e gli ossidrili (HO). Inoltre, secondo altri studi, l'estratto concentrato di shilajit ha anche dimostrato di poter rigenerare l'acido L-ascorbico (vitamina C) dopo aver neutralizzato i radicali liberi.

    Lo shilajit "PrimaVie®", forma moderna e convalidata dalla scienza di un tonico ayurvedico millenario e venerato, è un prodotto naturale efficace, sicuro da usare e versatile, che può essere consumato in modo intermittente e prolungato.
    Dose giornaliera: 2 capsule
    Numero di dosi per scatola: 30
    Quantità per dose
    PrimaVie™ (estratto di shilajit standardizzato 60% di acidi fulvici, 10% dibenzo-alfa-pirone cromoproteine, 0,3% dibenzo-alfa-pironi) 500 mg
    Altri ingredienti: Altri ingredienti: cellulosa microcristallina, stearato di magnesio, diossido di silicio.
    PrimaVie™, Natreon, USA.


    Adulti. Assumere 2 capsule al giorno. Ogni capsula contiene 250 mg di PrimaVie™.

    Precauzioni: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Questo prodotto è un supplemento nutrizionale che non deve sostituire un'alimentazione varia ed equilibrata. Non lasciare alla portata dei bambini. Conservare al riparo dalla luce, da fonti di calore e dall'umidità. Come con ogni supplemento nutrizionale, consultare un medico prima di assumerlo durante la gravidanza, l'allattamento o nel caso di problemi di salute.
    La Società
    chiamaci:
    +352 264 _955 58
    dalle 8:30 alle 17:30