INNOVATION AND EXCELLENCE SINCE 1992
Home
  >  
Categorie
  >  
Glicemia e glicazione
  >  
Aminoguanidina HCL 75 mg
Aminoguanidina HCL 75 mg
Aminoguanidina HCL 75 mg

Sotto la forma idroclorica (HCL) attestata dagli studi clinici antiglicazione

Quantitá : 100 Caps. veg. 29.00 €
(34.24 US$)
aggiungi al carrello

+

Condividi la tua testimonianza
¤ Molte malattie degenerative associate all'invecchiamento, come le turbe vascolari, neurologiche o della visione, hanno la loro insorgenza nel processo di glicazione e di glicosazione per i quali molecole di glucosio si legano alle proteine, i « caramelizzanti » in qualche modo per renderle non funzionanti.
¤ L'aminoguanidina ha la capacità di prevenire la formazione dei prodotti di glicazione avanzati e può essere di distruggere certi legami crociati. Studi clinici mostrano che l'aminoguanidina permette di accrescere la densità del collagene nella parete delle arterie, di ridurre il colesterolo LDL, di migliorare la condizione dei diabetici e il funzionamento dei reni. In uno studio all'università di Milano, l'aminoguanidina ha migliorato la circolazione sanguigna dei pazienti aterosclerotici in modo tale che la loro capacità di fare degli esercizi su è accresciuta dal 50 à 100 %. Ma soprattutto, l'aminoguanidina protegge le fragili proteine come quelle della pelle (collagene e elastina), dell'occhio, dei nervi e del rene dal deterioramento causato dallo zucchero. L'aminoguanidina migliora la sensibilità all'insulina e tende a ridurre il tasso di glucosio ematico sia negli uomini in buona salute sia nei diabetici. Negli animali, migliora la longevità e i tassi di sopravvivenza.

¤ Sempre più gli scienziati tendono a considerare l'eccesso di glucosio ematico come la seconda grande « catastrofe metabolica » che colpisce l'organismo che invecchia dopo l'ossidazione. La ruggine (oxydation) e la caramelizzazione (glicazione) sembrano coniugarsi per trasformare gli organismi giovani e resistenti in organismi vecchi e menomati. L'aminoguanidina è una delle tre sole sostanze nutritizie identificate (le altre due sono carnosina e la benfotiamina che permettono di rinviare detta degradazione. Ciascuna di queste sostanze agisce con meccanismi specifici e la loro utilizzazione congiunta permette di sviluppare una sinergia apprezzabile.
¤ L'aminoguanidina che noi proponiamo è sotto forma idroclorica (HCL), utilizzata negli studi clinici che dimostrano la sua efficacia. La sua durata di vita nell'organismo è di quattro ore, è preferibile ripartire le dosi durante la giornata.
Dose giornaliera: 4 capsule
Numero di dosi per scatola: 25
Quantita per dose
Idrocloruro di aminoguanidina 300 mg
Altri ingredienti: stearato di magnesio, cellulosa microcristallina

Ogni capsula vegetale contiene 75 mg d'idrocloruro di aminoguanidina.


Prendere tre o quattro capsule, ripartite nella giornata, al momento dei pasti. I diabetici possono utilizzare delle dosi superiori, su consiglio del loro terapeuta.

Precauzioni: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Questo prodotto è un supplemento nutrizionale che non deve sostituire un'alimentazione varia ed equilibrata. Non lasciare alla portata dei bambini. Conservare al riparo dalla luce, da fonti di calore e dall'umidità. Come con ogni supplemento nutrizionale, consultare un medico prima di assumerlo durante la gravidanza, l'allattamento o nel caso di problemi di salute.
La Società
chiamaci:
+352 264 _955 58
dalle 8:30 alle 17:30
close