INNOVATION AND EXCELLENCE SINCE 1992
Home
  >  
Categorie
  >  
Minerali
  >  
OptiMag
OptiMag
OptiMag

8 forme sinergiche di magnesio per una biodisponibilità ottimale
Formula nuova, più assimilabile e meglio tollerata

Quantitá : 120 Caps. veg. 29.00 €
(34.21 US$)
aggiungi al carrello

+certificato di analisi

Negli integratori alimentari il magnesio è presente in molte forme, ma non tutte sono assimilate in modo ottimale e alcune di esse provocano disturbi intestinali. La nuova formula OptiMag raggruppa otto forme di di magnesio, garantendo un perfetto utilizzo da parte delle cellule e una maggiore tolleranza digestiva.

Il magnesio è essenziale per tutti gli organismi viventi. È il quarto minerale più importante nel corpo ed è coinvolto in oltre trecento reazioni enzimatiche:
    • è necessario per il corretto funzionamento dei muscoli (rilassamento muscolare) e dei nervi;
    • regolarizza il ritmo cardiaco;
    • supporta il sistema immunitario;
    • assicura una buona salute delle ossa;
    • aiuta a regolare il livello di glucosio nel sangue;
    • favorisce una pressione sanguigna normale;
    • è coinvolto nella sintesi proteica e nel metabolismo energetico sostenendo la produzione di ATP, la principale molecola di energia del corpo prodotta durante il ciclo di Krebs;
    • svolge un ruolo nella sintesi dei neurotrasmettitori e nella modulazione della loro attività, in particolare la dopamina e la noradrenalina, permettendo a quest'ultima di essere immagazzinata nelle cellule nervose;
    • riduce lo stress prevenendo l'aumento del cortisolo.


La carenza di magnesio, una carenza comune sotto-diagnosticata

Si stima che oltre il 75% della popolazione non riceva le quantità raccomandate di magnesio, senza considerare il suo eccessivo uso a causa dello stress. È la carenza di micronutrienti più comune, perché purtroppo la dieta moderna offre cibi raffinati, quindi poveri di magnesio. A questo si aggiungo altri fattori aggravanti: età, esposizione quotidiana al rumore, assunzione di alcuni farmaci (diuretici), alcune malattie (diabete, patologie digestive e renali), eccesso di grassi o di alcol. Infine, lo stress, acuto o cronico, provoca un rilascio significativo di adrenalina che determina una contrazione muscolare ancor più grave della carenza. Questa contrazione è accompagnata da un effetto di eliminazione del magnesio dalle cellule muscolari nel sangue, provocandone la fuoriuscita tramite le urine. Poiché le carenza di magnesio aumentano drasticamente la vulnerabilità allo stress, può crearsi un vero e proprio circolo vizioso.

D'altra parte, è molto difficile determinare, attraverso un semplice esame del sangue, se l'organismo è o non è in carenza di magnesio, poiché questo dosaggio sierico riflette il tasso di magnesio extracellulare e non quello del magnesio intracellulare.

I segni di carenza si manifestano con perdita di appetito, nausea, vomito, stanchezza, debolezza, tensione muscolare, irritabilità, insonnia, mal di testa, vertigini, ansia, iperemotività, sentimenti di "groppo" in gola o allo stomaco, palpitazioni. Le carenze più gravi provocano tetania, contrazioni muscolari e crampi, disturbi dell'umore e della frequenza cardiaca.

In tutti i casi, l'integrazione si rivela quindi cruciale, tenendo presente che, in caso di carenza, ripristinare normali livelli di magnesio può richiedere da sei settimane a sei mesi di integrazione.

OptiMag: otto forme combinate di magnesio per la massima efficacia

In questa formulazione sono presenti sempre aspartato e magnesio malato. Tuttavia, poiché ossido, idrossido e gluconato di magnesio sono poco biodisponibili per l'organismo, sono stati sostituiti da tre nuove forme più assimilabili come:
    • l'arginato dove il magnesio è accoppiato all'aminoacido L-arginina, noto per i suoi effetti vasodilatatori;
    • il pidolato ;
    • e il taurinato, che facilita il rientro del magnesio nelle cellule nel momento in cui ne fuoriesce, come risultato ad esempio dello stress.
La formulazione è inoltre più dosata di citrato e soprattutto in due forme altamente biodisponibili per l'organismo:
    • il glicerofosfato, un sale di magnesio liposolubile, detto di terza generazione;
    • il bisglicinato, una forma non ionica, perfettamente stabile e, soprattutto, senza effetti negativi sulle pareti intestinali.
Nel complesso, le otto forme di magnesio di OptiMag non sono irritanti e sopportate da tutti coloro che hanno intestini sensibili, a differenza delle forme idrossido e ossido (come il magnesio marino), molto più irritanti nel lungo termine e lassative.

Prendere quattro capsule al giorno, in due volte, ai pasti principali, copre il 100% della dose giornaliera raccomandata di magnesio, ovvero 400 mg di magnesio elementare.
Dose giornaliera: 3 capsule
Numero di dosi per scatola: 30

Quantità per dose

Magnesio
(735 mg di magnesio malato,
650 mg di magnesio citrato,
500 mg di magnesio glicerofosfato,
400 mg di bisglicinato di magnesio,
200 mg di pidolato di magnesio,
200 mg di taurinato di magnesio,
155 mg di magnesio aspartato,
155 mg di magnesio arginato)

408 mg

RDA* di magnesio

108,8%

Altri ingredienti: cellulosa microcristallina, stearato di magnesio, diossido di silicio.
*Dose Giornaliera Raccomandata



Adulti. Assumere due capsule a ciascuno dei due pasti principali della giornata.

Precauzioni: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Questo prodotto è un supplemento nutrizionale che non deve sostituire un'alimentazione varia ed equilibrata. Non lasciare alla portata dei bambini. Conservare al riparo dalla luce, da fonti di calore e dall'umidità. Come con ogni supplemento nutrizionale, consultare un medico prima di assumerlo durante la gravidanza, l'allattamento o nel caso di problemi di salute.
La Società
chiamaci:
+352 264 _955 58
dalle 8:30 alle 17:30