INNOVATION AND EXCELLENCE SINCE 1992
Home
  >  
Categorie
  >  
Dimagrante
  >  
Garcinia cambogia
Garcinia cambogia
Novita
Garcinia cambogia
Garcinia cambogia – Una buccia di un frutto che rallenta lo stoccaggio dei grassi
  • Aiuto per il controllo del peso
  • Coinvolta nella sensazione di sazietà
  • Inibitore di un enzima essenziale per la sintesi degli acidi grassi.
visualizzare le recensioni

Quantitá : 120 compresse 24.00 €
(27.29 US$)
aggiungi al carrello

+

Che cos'è la Garcinia cambogia ?

La Garcinia cambogia è un albero originario dell'India e del sud-est asiatico il cui frutto giallo ricorda una piccola zucca (meno di 5 cm di diametro). È con la buccia di questo frutto che si prepara l'integratore di garcinia: è una delle rare fonti apprezzabili di acido idrossicitrico (HCA), la molecola all'origine delle indicazioni per la "perdita di peso" (1).

Si tratta di una spezia molto apprezzata dagli asiatici, in particolare per decorare i pesci. La buccia del frutto è tradizionalmente utilizzata per alleviare i reumatismi e i problemi digestivi. I frutti stessi sono commestibili, ma si mangiano solo molto raramente, a causa della forte acidità (2).

Come viene prodotto l'integratore Garcinia cambogia ?

La buccia del frutto contiene tra il 15 e il 30% di HCA, mentre questo estratto di Garcinia cambogia è stato standardizzato al 60 %, ovvero il massimo che si può trovare sul mercato. In altre parole, tutte le sostanze originariamente contenute nella buccia sono state conservate (a scopo sinergico). Solo la composizione dell'acido idrossicitrico è stata migliorata per massimizzarne gli effetti.

Per produrre le capsule da ingerire, è stata utilizzata solo gomma d'acacia, un essudato naturale di linfa raccolta sul tronco e sui rami degli arbusti forestali di alcune specie di acacia. Questa linfa contiene infatti dal 90 al 97% di fibre solubili.

Attenzione: molti produttori propongono delle caramelle da masticare, delle pastiglie da succhiare o delle barrette contenenti garcinia: il dosaggio di HCA in tal caso è generalmente molto inferiore a quello somministrato durante degli studi.

Quali sono i meccanismi d'azione di Garcinia cambogia ?

L'acido idrossicitrico è il principale composto attivo per quanto riguarda il controllo del peso. Le sue diverse modalità d'azione non sono tuttavia tutte chiarite.

Inibizione dell'ATP-citrato liasi. L'HCA sarebbe in grado di inibire l'ATP-citrato liasi, un enzima indispensabile per la sintesi degli acidi grassi da parte dell'organismo (3). Questo meccanismo sarebbe particolarmente usato per trasformare in grassi gli zuccheri e gli amidi in eccesso derivanti dall'alimentazione.

Diminuendo l'attività di questo enzima, speriamo così di favorire una riduzione della lipogenesi (stoccaggio di grassi) e, di conseguenza, una perdita di peso.

Aumento dell'ossidazione lipidica. L'ATP-citrato liasi permette di generare l'acetil-CoA, una molecola che inibisce indirettamente l'ossidazione dei grassi (4). Diminuendo l'attività dell'ATP-citrato liasi, si favorisce la riduzione del numero di acetil-CoA, aumentando così l'ossidazione dei grassi, che è quello che è più comunemente chiamato il "bruciare i grassi". Questo effetto potrebbe essere massimizzato in combinazione con un'attività fisica di tipo aerobico.

Diminuzione dell'appetito. Alcuni studi in vitro suggeriscono che l'HCA aumenta la disponibilità di serotonina, il che potrebbe contribuire a diminuire l'appetito e costituire un altro meccanismo che spiega la perdita di peso nell'uomo (5). Inoltre, l'inibizione dell'ATP-citrato liasi provocherebbe un rallentamento della glicolisi (il processo che assicura la trasformazione del glucosio in energia) e un reindirizzamento delle sottounità di carbonio verso la produzione di glicogeno. Questo processo sembra attivare i glucorecettori epatici che potrebbero essere all'origine di un aumento della sazietà, attraverso un'influenza sul nervo vago.

Cosa dice la ricerca sulla Garcinia cambogia ?

La comunità scientifica è interessata alla Garcinia cambogia da molto tempo. Quasi tutti gli studi condotti su animali negli ultimi quarant'anni dimostrano l'attività dell'acido idrossicitrico sulla sintesi ex novo dei grassi, ma gli studi clinici condotti sull'uomo e la mancanza di certezze sui meccanismi d'azione della Garcinia cambogia incitano una parte della comunità scientifica alla prudenza. Alcune autorità sottolineano inoltre che non è noto se la perdita di peso indotta dall'integrazione con Garcinia cambogia venga conservata a lungo termine.

Su dodici studi clinici (in doppio cieco e controllati con placebo), otto studi condotti su più di 400 soggetti indicano una tendenza favorevole per laperdita di peso o per la riduzione della massa adiposa (6-13). Al contrario, quattro studi condotti su 200 soggetti hanno mostrato dei risultati non conclusivi. Uno di questi quattro studi è stato criticato perché i partecipanti hanno dovuto adottare una dieta ad alto contenuto di fibre, che può aver ridotto l'assorbimento gastrointestinale dell'HCA, annullando così la sua azione.

Una recente meta-analisi (14) di nove studi, tuttavia, ha mostrato una differenza significativa a favore della perdita di peso rispetto a un placebo (-0,88 kg).

Azione sull'appetito. Numerosi studi sugli animali hanno evidenziato una riduzione degli apporti alimentari in caso di somministrazione di HCA (17). Uno studio condotto nel 2014 su alcuni volontari in buona salute ha evidenziato un aumento della sazietà e una diminuzione della sensazione di fame associata a un integratore contenente Garcinia cambogia (18-19).

Attività anti-obesità. Diversi studi hanno convalidato il postulato che l'HCA, inibendo l'ATP-citrato liasi, blocca la conversione del citrato in acetil-CoA, il primo passo verso la sintesi degli acidi grassi (20). Un'integrazione con 500 mg per tre giorni ha così ridotto la lipogenesi in alcuni volontari sottoposti a una dieta ricca di carboidrati (21).

Nonostante la Garcinia cambogia e gli integratori che la contengono siano particolarmente noti per la gestione del peso, molti studi hanno anche riscontrato dei potenziali effetti antinfiammatori, anti-diabetici (15, antiossidanti (16) e antimicrobici.

Ci sono precauzioni da adottare quando si usa la Garcinia cambogia ? Dei rischi?

Gli studi in vitro e le osservazioni durante gli studi clinici indicano che la Garcinia cambogia non presenta alcun rischio per l'uomo (22-24) alle dosi raccomandate.

L'integratore diGarcinia cambogia non deve essere assunto contemporaneamente con degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), dei farmaci psicotropi frequentemente prescritti per il trattamento della depressione, dell'ansia e dei disturbi ossessivi-compulsivi. Si raccomanda inoltre di non consumare la pianta durante la gravidanza e l'allattamento. In caso di disturbi cardiovascolari, ipertensione, aritmia cardiaca e anemia, si consiglia di rivolgersi al proprio terapeuta.

Attenzione : fare attenzione a non confondere l'estratto di corteccia di semi di Garcinia cambogia con la resina di Garcinia hanburyi, un potente lassativo con effetti collaterali potenzialmente gravi.

I progressi più recenti della ricerca

Effetti a lungo termine della Garcinia cambogia e del glucomannano (delle fibre solubili altamente assorbenti derivate dalla radice di konjak) sulla perdita di peso in alcune persone obese con polimorfismi specifici - gennaio 2018

214 persone obese o in sovrappeso sono state seguite per sei mesi (25). Metà di tali persone ha assunto la Garcinia cambogia (500 mg due volte al giorno), mentre l'altra metà ha assunto del glucomannano (500 mg due volte al giorno). I ricercatori hanno analizzato i cambiamenti di peso, massa grassa, grasso viscerale e profili lipidici in entrambi i gruppi. Alcuni dei soggetti avevano dei geni di predisposizione all'obesità.

Dopo sei mesi di trattamento, i ricercatori hanno riscontrato una perdita di peso significativa connessa con una riduzione significativa del grasso viscerale ed un miglioramento dei profili lipidici in entrambi i gruppi, anche se gli effetti sono stati ridotti negli individui predisposti al sovrappeso.

Non è stato riscontrato alcun effetto collaterale da parte dei volontari e dell'équipe medica.

Nessuno degli autori ha dichiarato alcun conflitto di interessi in relazione alla pubblicazione di questo studio.

Le domande frequenti degli utenti di Internet

Perché il prezzo della Garcinia cambogia è superiore rispetto a quello di altri integratori?

L'integratoreGarcinia cambogia è stato standardizzato per contenere il 60% di acido idrossicitrico, rispetto a solo il 15-30% per il prodotto di base. Pochi produttori offrono un prodotto di così alta qualità. Inoltre, l'unico eccipiente utilizzato è totalmente naturale: si tratta della gomma d'acacia, un essudato della linfa d'acacia noto come fonte naturale di fibre solubili.

Perché la Garcinia cambogia non viene prodotta in Europa o in Nord America?

Le 180 specie che compongono il genere garcinia necessitano di condizioni tropicali per crescere. Si tratta di piante indigene o autoctone dell'Asia tropicale e dell'Africa, anche se oggi si trovano anche in Polinesia.

Cosa possiamo associare alla Garcinia cambogia ?

Per perdere peso, si raccomanda una riduzione degli apporti calorici e un aumento dell'attività fisica (in particolare dell'esercizio aerobico).

Esistono altri integratori per ridurre l'apporto calorico, come il CSAT® (le fibre solubili aumentano la viscosità del bolo alimentare e causano una più rapida sensazione di sazietà), il Fat & Carb Blocker (i polifenoli specifici che inibiscono alcuni enzimi digestivi) o per contribuire al destoccaggio dei grassi come l'Appetite Control Formula (il tè verde aiuta ad aumentare il dispendio energetico).

Bisogna aspettarsi alcuni effetti collaterali con la Garcinia cambogia ?

Alle dosi giornaliere raccomandate, gli effetti indesiderati osservati nel corso degli studi sono stati rari, lievi e transitori.

Quale dosaggio privilegiare?

I dosaggi utilizzati negli studi clinici sull'uomo variano da 1,6 a 4,6 g al giorno (assunti in diverse dosi ripartite nel corso della giornata).

Le formulazioni includono capsule o compresse assunte per via orale.

Nella maggior parte degli studi, la Garcinia cambogia è stata somministrata 30-60 minuti prima dei pasti perché è stato dimostrato che aveva degli effetti migliori in queste condizioni (26).

Per un estratto standardizzato che fornisce il 60% di acido idrossicitrico (HCA) come questo, si raccomanda quindi di assumere quattro compresse (ovvero 2200 mg) al giorno, preferibilmente prima dei pasti.

Aggiornamento: 30/03/2018

Note

I cambiamenti nello stile di vita e nelle abitudini alimentari sono il modo migliore per perdere peso, ma sono spesso difficili da implementare e mantenere nel tempo. Ecco perché le terapie alternative, compresi gli integratori alimentari, possono essere di grande aiuto.

Bibliografia

1. OHIA S.E., OPERE C.A., LEDAY A.M., BAGCHI M., BAGCHI D., STOHS S.J. « Safety and mechanism of appetite suppression by a novel hydroxycitric acid extract (HCA-SX) », Mol. Cell. Biol. 2002 ;238:89-103.
2. LIM T.K. « Edible medicinal and non-aromatic plants » Vol. 2. Netherlands : Springer ; 2012.
3. LOWENSTEIN J. « Method of treating obesity », Patent US3764692 ; October 9 1973.
4. JENA B.S., JAYAPRAKASHA G.K, SINGH R., SAKARIH K.K. « Chemistry and biochemistry of (–)-hydroxycitric acid from Garcinia », J. Agric. Food Chem. 2002 ;50:10-22.
5. OHIA S.E., OPERE C.A., LEDAY A.M. et al. « Safety and mechanism of appetite suppression by a novel hydroxycitric acid (HCA-SX) », Mol. Cell. Biochem. 2002 ; 238:89-103.
6. PREUSS H.G., BAGCHI D. et al. « Effects of a natural extract of (-)-hydroxycitric acid (HCA-SX) and a combination of HCA-SX plus niacin-bound chromium and Gymnema sylvestris extract on weight loss », Diabetes Obes. Metab. 2004 May;6(3):171-80.
7. ROONGPISUTHIPONG C., KANTAWAN R., ROONGPISUTHIPONG W. « Reduction of adipose tissue and body weight: effect of water soluble calcium hydroxycitrate in Garcinia atroviridis on the short term treatment of obese women in Thailand », Asia. Pac. J. Clin. Nutr. 2007 ;16(1):25-9.
8. WESTERTERP-PLANTENGA M.S., KOVACS E.M. « The effect of (-)-hydroxycitrate on energy intake and satiety in overweight humans », Int. J. Obes. Relat. Metab. Disord. 2002 Jun. ;26(6):870-2.
9. PREUSS H.G., GARIS R.I. et al. « Efficacy of a novel calcium/potassium salt of (-)-hydroxycitric acid in weight control », Int. J. Clin. Pharmacol. Res. 2005 ;25(3):133-44.
10. OPALA T., RZYMSKI P. et al. « Efficacy of 12 weeks supplementation of a botanical extract-based weight loss formula on body weight, body composition and blood chemistry in healthy, overweight subjects - a randomised double-blind placebo-controlled clinical trial », Eur. J. Med. Res. 2006 Aug. 30 ;11(8):343-50.
11. KOVACS E.M., WESTERTERP-PLANTENGA M.S. « Effects of (-)-hydroxycitrate on net fat synthesis as de novo lipogenesis », Physiol. Behav. 2006 Jul. 30 ;88(4-5):371-81.
12. TOROMANYAN E., ASLANYAN G. et al. « Efficacy of Slim339 in reducing body weight of overweight and obese human subjects », Phytother. Res. 2007 Dec ;21(12):1177-81.
13. VASQUES C.A., ROSSETTO S. et al. « Evaluation of the pharmacotherapeutic efficacy of Garcinia cambogia plus Amorphophallus konjac for the treatment of obesity », Phytother. Res. 2008 Sep.;22(9):1135-40.
14. ONAKPOYA I., HUNG S.K., PERRY R. et al. « The use of Garcinia extract (hydroxycitric acid) as a weight loss supplement: a systematic review and meta-analysis of randomised clinical trials », J. Obes. 2011 ; 2011:509038
15. VASQUES C.A.R., SCHNEIDER R., KLEIN-JÚNIOR L.C., FALAVIGNA A., PIAZZA I., ROSSETTO S. « Hypolipemic effect of Garcinia cambogia in obese women », Phytother. Res. 2014 ;28:887-91.
16. SHIVAKUMAR S., SANDHIYA S., SUBHASREE N., AGRAWAL A., DUBEY G.P. « In vitro assessment of antibacterial and antioxidant activities of fruit rind extracts of Garcinia cambogia », L. Int. J. Pharm. Pharm. Sci. 2013;5:254-7.
17. RAO G.V., KARUNAKARA A.C., BABU R.R.S., RANJIT D., REDDY G.C. « Hydroxycitric acid lactone and its salts: Preparation and appetite suppression studies », Food Chem. 2010;120:235-9.
18. MAYER M.A., FINLAYSON G., FISCHMAN D., DE PAZ C., TELLERIARTE M.R., FERRERO A.J. et al. « Evaluation of the satiating properties of a nutraceutical product containing Garcinia cambogia and Ascophyllum nodosum extracts in healthy volunteers », Food Func. 2014;5:773-9.
19. MATTES R.D., BORMANN L. « Effects of (–)-hydroxycitric acid on appetitive variables », Physiol. Behav. 2000;71:87-94.
20. WATSON J.A., LOWENSTEIN J.M. « Citrate and conversion of carbohydrate into fat », J. Biol. Chem. 1970;22:5993-6002.
21. KOVACS E.M.R., PLANTENGA M.S.W. « Effects of (-)-hydroxycitrate on net fat synthesis as de novo lipogenesis », Physiol. Behav. 2006;88:371-81
22. STOHS S.J., PREUSS H.G., OHIA S.E., KAATS G.R., KEEN C.L., WILLIAMS L.D. et al. « No evidence demonstrating hepatotoxicity associated with hydroxycitric acid », World. J. Gastroenterol. 2009 ;15:4087-9.
23. PITTLER M.H., SCHMIDT K., ERNST E. Adverse events of herbal food supplements for body weight reduction: Systematic review. Obes. Rev. 2005 ;6:93-111.
24. CHUAH L.O., YEAP S.K., HO W.Y., BEH B.K., ALITHEEN N.B. « In vitro and in vivo toxicity of Garcinia or hydroxycitric acid: a review », Evid. Based Complement Alternat. Med. 2012; 2012:197920
25. MAIA-LANDIM A., RAMIREZ J.M. et al. « Long-term effects of Garcinia cambogia/Glucomannan on weight loss in people with obesity, PLIN4, FTO and Trp64Arg polymorphisms », BMC Complement Altern Med. 2018 ; 18 : 26. Published online 2018 Jan 24. doi: 10.1186/s12906-018-2099-7
26. SEMWAL RUCHI BADONI, SEMWAL DEEPAK KUMAR, VERMAAK ILZE, VILJOEN ALVARO, « A comprehensive scientific overview of Garcina cambogia », Fitoterapia (2015), doi : 10.1016/j.fitote.2015.02.012

Dose giornaliera: 4 compresse
Numero di dosi per scatola: 30

Quantità
per dose

Estratto di Garcinia cambogia standardizzato al 60% di acido idrossicitrico 2200 mg
Altri ingredienti: gomma d'acacia.


adulti. Assumere 4 compresse al giorno.
Ogni compressa contiene 550 mg di estratto di Garcinia cambogia.

Precauzioni: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Questo prodotto è un supplemento nutrizionale che non deve sostituire un'alimentazione varia ed equilibrata. Non lasciare alla portata dei bambini. Conservare al riparo dalla luce, da fonti di calore e dall'umidità. Come con ogni supplemento nutrizionale, consultare un medico prima di assumerlo durante la gravidanza, l'allattamento o nel caso di problemi di salute.
 
Scopri qualche testimonianza dei nostri clienti
close

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
Continua gli acquisti
keyboard_arrow_up