0
it
US
SuperSmartSuper-nutrition Blog
X
× SuperSmart Acquistare per problema di salute Acquistare per ingrediente I prodotti più venduti novità Promozioni Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Home Acquistare per problema di salute Antietà Xanthohumol + Pumpkin Seed Oil
Xanthohumol + Pumpkin Seed Oil
Xanthohumol + Pumpkin Seed Oil Xanthohumol + Pumpkin Seed Oil Xanthohumol + Pumpkin Seed Oil
Xanthohumol + Pumpkin Seed Oil
Antietà Recensioni dei clienti
54.00 €(59.44 US$) in magazzino
Descrizione
Olio vegetale contro i disturbi della prostata e la menopausa
  • aiuta a ritrovare il comfort urinario;
  • rallenta la perdita dei capelli negli uomini;
  • raccomandato per ridurre i sintomi della menopausa.
Un estratto di fiori di luppolo standardizzato in xantumolo dalle proprietà chemiopreventive senza precedenti
  • Contiene xantumolo, un composto antiossidante naturale, 200 volte più potente del resveratrolo del vino rosso.
  • Aiuta a lottare contro lo stress ossidativo e a mantenere una salute ottimale delle cellule umane.
  • Facilita l'addormentamento e calma l'irritabilità (nervosismo, agitazione, tensione).
  • Contribuisce all'equilibrio ormonale (attenuazione delle vampate di calore e dei disturbi legati alla menopausa).
-
+
aggiungi al carrello
Lista dei desideri
Pumpkin Seed Oil 500 mgLa scienza moderna riscopre poco a poco le sorprendenti proprietà curative delle piante, e soprattutto di quelle che, in un primo momento, sembrano abbastanza banali. Questo è il caso della zucca, dei suoi semi e dell'olio che ne viene estratto.

In Europa, si produce tale olio, il cui nome botanico, Cucurbita pepo, rientra nella famiglia delle zucche e delle sue numerose specie da oltre 300 anni. Di colore dal verde scuro al rosso, si ottiene dalla spremitura dei semi di zucca. Non è mai utilizzato per la cottura, per il gusto che diventa talvolta amaro, ma soprattutto perché perderebbe la maggior parte dei suoi grassi monoinsaturi e polinsaturi, che sono all'origine delle sue proprietà e benefici terapeutici.

L'analisi dei dati scientifici permette di rivelare cinque principali proprietà dell'olio di zucca.

1. A livello dei disturbi della prostata

La proprietà più studiata dell'olio di zucca rimane senza dubbio la sua attività sulla ghiandola prostatica. Questo è probabilmente l'interesse principale e la particolarità di questo olio vegetale. È in grado di migliorare l'adenoma prostatico (ipertrofia prostatica benigna), la prostatite (infiammazione della prostata), il cancro alla prostata e tutti i disturbi ad esso associati: diminuzione del flusso urinario, compressione della vescica, mancanza di comfort urinario, infezioni delle vie urinarie, infiammazione, dolori durante la minzione…
Questa proprietà può essere spiegata per la sua ricchezza in fitosteroli e zinco (visto che la prostata stessa ha un elevato contenuto di zinco). Una formula progettata specificamente per i disturbi della prostata, ProstaNatural Formula, può essere presa in considerazione come coadiuvante dell'olio di semi di zucca.

2. A livello capillare e cutaneo

Negli uomini, l'olio di semi di zucca è usato per rallentare la perdita di capelli e soprattutto l'alopecia androgenetica che provoca una perdita di capelli più o meno importante nella parte superiore del cuoio capelluto. L'assunzione regolare (1 grammo) per via orale così come l'applicazione topica danno ottimi risultati nella crescita dei capelli: si stima che questi effetti siano correlati alla sua attività ormonale.
I capelli non sono gli unici beneficiari: la pelle beneficia anche delle proprietà antiossidanti degli acidi grassi contenuti nell'olio. Un'applicazione locale contribuisce così a ridurre l'infiammazione della pelle e a favorire la crescita di cellule giovani. A queste proprietà cutanee si aggiunge un contenuto molto interessante di vitamina E, ben noto per i suoi benefici antirughe, motivo per cui le viene attribuito un effetto antietà e antinvecchiamento.

3. A livello circolatorio

L'olio di zucca è inoltre dotato di proprietà anticoagulanti, il che gli permette di stimolare la circolazione negli arti e di ridurre i fattori di rischio associati alla formazione di coaguli.

4. A livello ormonale

La ricchezza naturale di fitoestrogeni dell'olio di semi di zucca è il motivo per cui è raccomandata nelle donne in menopausa. Permette soprattutto di ridurre le vampate di calore, i mal di testa, i dolori articolari, i crampi mestruali, i cambiamenti di umore, ma anche un aumento significativo del colesterolo "buono" HDL.

5. A livello cardiovascolare

L'olio di semi di zucca presenta un livello molto elevato di acidi grassi polinsaturi, i cui benefici sulla salute sono ben documentati. Gli acidi oleico e linoleico, che ne fanno parte, aiutano così a ridurre l'ipertensione, ad equilibrare i livelli di colesterolo, a correggere i disturbi legati all'aterosclerosi, ai diversi danni cardiaci e anche all'ictus.

Il consumo di semi di zucca rafforza questa attività benefica grazie al loro contenuto di magnesio, indispensabile per la formazione di ATP, per la sintesi del DNA e del RNA.

Esistono delle controindicazioni per il consumo dell'olio di zucca?

Sì, ma sono minime:
• Si consiglia di non superare 1 grammo per via orale ogni 24 ore.
• Se l'olio viene applicato sulla pelle senza diluirlo, può insorgere una piccola irritazione cutanea.
• In caso di trattamento contro l'ipertensione, è necessario informare il proprio medico prima dell'uso.
• Nelle persone molto allergiche, può causare dermatiti o sensazioni di gonfiore degli occhi e delle palpebre.
• Si consiglia di utilizzare delle capsule gastroresistenti (softgel), perché l'irrancidimento dell'olio può causare alcuni disturbi allo stomaco.
• Tali effetti collaterali minori sono rari e non devono in alcun modo scoraggiare l'utilizzo di questo integratore naturale, semplice, economico e dalle molteplici proprietà medicinali.
ComposizionePumpkin Seed Oil 500 mg
Dose giornaliera: 2 softgel
Numero di dosi per scatola: 30

Quantità
per dose

Olio di semi di zucca 1000 mg
Vitamina E (D-alfa tocoferolo) 10 mg
Consigli di utilizzoPumpkin Seed Oil 500 mg
Adulti. Assumere 2 softgel al giorno.
Xanthohumol

Xanthohumol è un integratore alimentare di fiori di luppolo che contiene un flavonoide antiossidante eccezionale: lo xantumolo. Si tratta di un composto fenolico 200 volte più potente del resveratrolo estratto dal vino rosso e le cui proprietà di rafforzamento cellulare sono davvero straordinarie. La birra è l'unico alimento al mondo che contiene xantumolo ma le quantità sono molto ridotte.

Xanthohumol, l’antiossidante della birra che rimpiazza il resveratrolo del vino rosso

Gli amanti del vino ne apprezzano la finezza e la raffinatezza, ma sanno anche che è un alimento eccezionalmente ricco di antiossidanti. Uno di questi è anche la sostanza antietà più studiata di sempre: il resveratrolo. Tuttavia, nuove ricerche mostrano che la birra non ha nulla da invidiare al suo grande rivale. È l'unico alimento al mondo a contenere lo xantumolo, un antiossidante citoprotettivo naturale 200 volte più potente del resveratrolo del vino rosso!

È Hildegarde de Bingen, una monaca benedettina e farmacologa del 12° secolo che introdusse il luppolo nella birra. Fino ad allora, i monaci usavano principalmente coriandolo, genziana o salvia per aromatizzare e conservare il loro prezioso nettare, offerto ai pellegrini nei monasteri e nelle abbazie. Rapidamente, il luppolo diventerà indispensabile: le sue virtù conservatrici e i suoi effetti benefici lo renderanno un ingrediente essenziale della ricetta. Sarà usato da generazioni e generazioni di produttori di birra nei secoli successivi e ancora fino ad oggi. Questa salita folgorante deriva indubbiamente dalla sua ricchezza di composti fenolici, e in particolare dallo xantumolo, sebbene ovviamente i monaci non potevano sospettarlo. Il problema è che questi composti, che provengono dai fiori di luppolo, sono molto fragili e tendono a rendere la birra un po' torbida. La maggior parte dei principali produttori moderni di birra utilizza quindi una sostanza chimica per farlo scomparire (il pVPP) e quindi evitare la formazione di un deposito nella bottiglia. Per approfittare dei benefici dello xantumolo, è necessario quindi selezionare delle birre artigianali, se possibile altamente ricche di luppolo (ad esempio di tipo IPA).

Ma la soluzione migliore per approfittare di questo composto citoprotettivo (di cui non abbiamo ancora smesso di parlare) è di assumere quotidianamente un estratto di fiori di luppolo, standardizzato in xantumolo. È una soluzione ultramoderna (l'estrazione dello xantumolo a partire dalle infiorescenze è una vera prodezza tecnologica) che si basa su un uso molto antico e che permette di evitare gli effetti ossidanti dell'alcol.

Quali sono i benefici dell'integratore alimentare Xanthohumol?

L'estratto di fiori di luppolo standardizzato in xantumolo presenta quattro vantaggi principali supportati dalla letteratura scientifica:

  • Il sostegno a una salute cellulare ottimale e alla lotta contro lo stress ossidativo. Lo xantumolo e i composti fenolici contenuti nei coni di luppolo sono gli antiossidanti naturali più efficaci del regno vegetale. Nel 2014, il professor Wang e il suo team hanno mostrato che a parità di concentrazione avevano una maggiore attività antiossidante rispetto agli antiossidanti del tè verde. Numerosi studi hanno anche evidenziato le proprietà chemiopreventive ad ampio spettro dello xantumolo a livello cellulare (1-3): induzione degli enzimi detossificanti, inibizione dell' angiogenesi e dei segnali infiammatori, effetti citoprotettivi, induzione dell' apoptosi, inibizione dei radicali liberi e delle sostanze procancerogene… (4).
  • Una riduzione dei livelli di colesterolo nel sangue. Nel 2017, alcuni ricercatori hanno scoperto che lo xantumolo favoriva i livelli di colesterolo HDL nel sangue, contribuendo ad alleggerire le arterie e i tessuti dal colesterolo ossidato e a ricondurlo verso il fegato dove viene decomposto (5). Inoltre, gli altri composti naturali che conferiscono al luppolo le loro caratteristiche interferiscono con i meccanismi molecolari responsabili dell'inizializzazione, della progressione e della rottura delle placche aterosclerotiche, all'origine degli ictus.
  • Un aiuto prezioso contro i disturbi del sonno e l'agitazione nervosa. Lo sapevi che in Belgio, dove è abbondantemente coltivato, si consiglia di posizionare dei coni di luppolo essiccati all'interno del cuscino per dormire meglio? La ricerca lo ha dimostrato: i composti del luppolo causano degli effetti simili alla melatonina e possono regolare il ritmo circadiano (6). Diversi studi hanno anche dimostrato che la combinazione valeriana - fiori di luppolo si rivelava tanto efficace per migliorare il sonno quanto dei sonniferi sintetici (le cosiddette benzodiazepine) senza gli effetti collaterali ad esse associati (7).
  • I disturbi legati alla menopausa e alla premenopausa. I fiori di luppolo contengono il fitoestrogeno più potente finora isolato: la 8-prenilnaringenina (8-11). Quest'ultima agisce come un modulatore selettivo dei recettori estrogeni, contribuendo a diminuire i disturbi legati alla menopausa (12-13), come le vampate di calore. Inoltre, lo xantumolo è un potente inibitore delriassorbimento osseo all'origine dell'osteoporosi.

Altri studi hanno evidenziato la sua capacità di regolare il metabolismo dei grassi (influenzando favorevolmente i parametri lipidici) e di rinforzare le difese e il tono dell'organismo. Questo elenco, lungi dall'essere esaustivo, conferisce allo xantumolo un grande interesse nel proteggere e contribuire attivamente ai fattori che influenzano la guarigione.

Da dove viene lo xantumolo?

Lo xantumolo viene estratto dai coni femminili del luppolo, una pianta rampicante che viene aggiunta alla birra per migliorare il gusto, l'aroma, l'amarezza, la consistenza spumosa e la conservazione (14). È un flavonoide antiossidante, di tipo calcone, unico al mondo, poiché si trova solo nei fiori di luppolo. Anche la birra ne contiene ma in quantità molto ridotte: sotto l'effetto dell'alta temperatura inerente al processo di fermentazione, viene convertito in un altro composto meno potente, l'isoxantumolo. Alcune birre altamente ricche di luppolo (come le birre IPA) (15) ne contengono di più poiché i produttori aggiungono il luppolo dopo la fermentazione.

Il luppolo è considerato come una pianta medicinale da secoli (16-17). Lo si utilizzava per le sue proprietà farmacologiche nei chiostri e nei monasteri dell'8° secolo in Europa (18), in particolare per il trattamento dell'ansia e dei disturbi del sonno, per i suoi effetti sul sistema endocrino e per le sue proprietà antitumorali.

Quali sono i meccanismi di azione dello xantumolo?

I meccanismi d'azione di Xanthohumol si spiegano per la sua ricchezza di composti fenolici fuori dal comune. Alcuni studi recenti mostrano che un consumo regolare di composti fenolici può ridurre, a lungo termine, il rischio di molte malattie croniche come le malattie cardiovascolari (19). I composti fenolici, e soprattutto lo xantumolo, esercitano delle azioni modulatrici nella cellula interagendo con una vasta gamma di bersagli molecolari delle vie di segnalazione (proteina chinasi attivata da mitogeni, proteina chinasi C, enzimi antiossidanti disintossicanti...) (20). Queste azioni si traducono con l'aumento dell'espressione di certi geni citoprotettivi, la regolazione del ciclo cellulare normale, l'inibizione della crescita, l'aumento dell'apoptosi, l'inibizione dell'angiogenesi, ma anche la lotta contro lo stress ossidativo, uno stato di squilibrio che interessa l'integrità strutturale e funzionale delle membrane cellulari (21). Il coinvolgimento dello stress ossidativo nella progressione delle malattie croniche è oggigiorno molto documentato scientificamente (22). I composti fenolici possono anche influenzare la composizione del microbiota intestinale e ristabilire la funzione di barriera dell'intestino, modulando così l'infiammazione cronica associata alle patologie metaboliche (23).

Dopo la loro ingestione, i composti fenolici come lo xantumolo vengono assorbiti, distribuiti in diversi tessuti e poi metabolizzati dal fegato. Alcuni di essi subiscono una parziale trasformazione da parte della microflora intestinale (24).

Come assumere Xanthohumol?

Si consiglia di assumere due o tre capsule al giorno al momento dei pasti.

Se desideri amplificarne gli effetti sul sonno, devi sapere che il luppolo agisce in sinergia con la valeriana (che si trova nella formula naturale Advanced Sleep Formula). Si preferisce associarlo a un estratto di semi di zucca per i suoi effetti sull'equilibrio ormonale.

Glossario

Rinforzo cellulare
Tecnica per aumentare le difese naturali delle nostre cellule contro gli agenti aggressivi.
Angiogenesi
Processo di crescita di nuovi vasi sanguigni a partire da vasi preesistenti.
Apoptosi
Processo fisiologico di morte cellulare programmata.
Radicali liberi
Molecole instabili che cercano di legarsi ad altri atomi e di causare reazioni a catena.
Procancerogeno
Cancerogeno, che può causare, aggravare o sensibilizzare un cancro o la sua comparsa.
ComposizioneXanthohumol
Dose giornaliera: 3 capsule
Numero di dosi per scatola: 30

Quantità per dose

Estratto di fiori di luppolo standardizzato al 10% di xantumolo 150 mg
Altri ingredienti: gomma d'acacia, farina di riso bianco.
Consigli di utilizzoXanthohumol
Adulti. Assumere 3 capsule al giorno.
Ogni capsula contiene 50 mg di estratto di fiori di luppolo standardizzato al 10% di xantumolo.

Pacchetti sinergia

Iscriviti alla nostra newsletter
e ottieni il 5% di sconto fisso
La nostra selezione di articoli
La curcuma smantella un trituratore di proteine coinvolto nel cancro

Se sei interessato/a ai farmaci naturali, non puoi ignorare questa pianta che viene soprannominata "il sole in polvere" e che è apprezzata dalle popolazioni asiatiche da migliaia di anni: la curcuma.

La conversazione sul cancro che avresti voluto leggere prima

Alimentazione, impatto dello stress, cause possibili delle mutazioni, spiegazione dei fenomeni... Due interlocutori esplorano in profondità gli aspetti del cancro.

L'uva, parola d'ordine per la salute in autunno!

L'uva è senza dubbio il frutto di riferimento durante la stagione autunnale! Questo piccolo frutto deve il proprio successo anche al delizioso gusto zuccherino. Ma soprattutto agli innumerevoli benefici per la salute.

Xanthohumol + Pumpkin Seed Oil
-
+
54.00 €
(59.44 US$)
aggiungi al carrello
© 1997-2019 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2019 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
x
secure