INNOVATION AND EXCELLENCE SINCE 1992
Home
  >  
Categorie
  >  
Amminoacidi
  >  
Carnosine 500 mg
Carnosine 500 mg
-35%

Oggi

Carnosine 500 mg

Potente nutrimento anti-glicazione ed anti-invecchiamento

Quantitá : 90 Caps. veg. 59.00 €38.35 €*
(45.28 US$)
aggiungi al carrello

Da consumarsi preferibilmente entro: 30/03/2018

+certificato di analisi

Condividi la tua testimonianza
La degradazione delle proteine è uno dei principali meccanismi dell'invecchiamento. Le proteine sono essenzialmente preposte al funzionamento dell'organismo e sono distrutte sia per ossidazione (i radicali liberi) sia per glicazione (reazione con molecole di zucchero). L'invecchiamento della pelle è il segno più visibile della degradazione proteica e si manifesta con rughe, perdita di elasticità e capacità di cicatrizzazione ridotta. Ma la pelle rende visibile dei cambiamenti che colpiscono tutto lo organismo e interessano anche i muscoli, i vasi, gli occhi, il cervello e altri organi. Quando troppe proteine divengono non funzionanti, il corpo diviene il bersaglio delle malattie degenerative e invecchia prematuramente. Gli studi mostrano che l'amminoacido carnosina è l'antiossidante più efficace contro il radicale idrossilico (nemico numero uno delle proteine) e il più potente inibitore conosciuto del processo di glicazione che caramelizza le nostre proteine con “legami crociati“. Gli studi mostrano anche che il tasso di carnosina decresce più del 63% nei muscoli all'età di 70 anni ciò che potrebbe spiegare una parte dello scioglimento muscolare nell'invecchiamento. La riduzione della presenza di carnosina nell'organismo, associata a uno stress ossidativo crescente e ad abitudini alimentari privilegianti i glucidi, rendono auspicabile vedere indispensabile la supplementazione. Noi consideriamo che la carnosina sia la novità più importante comparsa recentemente in materia di nutrizione. Noi riduciamo il suo prezzo in proporzioni importanti perché non vogliamo che il costo sia un ostacolo alla sua diffusione.
  • La carnosina appartiene ai rari nutrimenti con attività potente, pluripotente e dimostrata.
  • La carnosina protegge le proteine dell'occhio dalla degradazione causata dalla dialdeide malonica (MDA) ed impedisce alla MDA di attuare i legami crociati.
  • La carnosina si concentra nel cervello e lo protegge dalla glicazione, dai legami crociati, dall'ossidazione e dall'eccitotossicità. Protegge i capillari cerebrali dai danni indotti dall'amiloide beta (che si trova in grande quantità nella malattia di Alzheimer), dai lipidi ossidati e dal metabolismo dell'alcool.
  • La carnosina accresce la longevità delle cellule senescenti e permette loro di dividersi per maggior tempo come le cellule giovani. Uno studio in vitro su dei fibroblasti (un tipo di cellula cutanea ) ha permesso di accrescere la loro longevità del 67%.
  • La carnosina è il migliore agente anti glicazione più dell'amminoguanidina e può impedire lo sviluppo di legami crociati nel collagene.
  • La carnosina è efficace nel trattamento delle cataratte senili (studi sui cani ) e per rallentare lo sviluppo delle cataratte (studio su conigli ).
  • La carnosina appartiene al piccolo gruppo di sostanze capaci di allungare la durata della vita dei mammiferi: i topini trattati con carnosina hanno vissuto il 20% in più dei controlli. Avevano anche un aspetto più giovane, e il loro cervello mostrava dei tassi significativamente più bassi di dialdeide malonica (MDA) e di monoamino ossidasi B (MAO-B) dei controlli, indicando un metabolismo giovanile della dopamina.
  • La carnosina permette di ridurre dello 85% la perossidazione dei lipidi cerebrali in topini sottoposti a stress intenso provocato e di accrescere di un fattore sei l'attività antiossidante protettrice della superossido dismutasi (SOD) nel loro cervello.
  • La carnosina è senza dubbio la più promettente scoperta multimodale di questi ultimi anni nell'ambito della nutrizione anti invecchiamento: agisce sulla longevità a livello della cellula e a quella dell'organismo. Gli studi scientifici hanno mostrato che aiutava a preservare l'integrità strutturale, funzionale e genetica dell'organismo in modo naturale e senza alcuna tossicità.
Benché certi studi abbiano dimostrato una attività significativa della carnosina a dosaggi relativamente bassi, dell'ordine di 150 mg per giorno, altri studi mostrano una attività superiore con dei dosaggi più elevati da 1000 a 1500 mg per giorno, che permettono di saturare l'enzima carnosina (che degrada la carnosina) perché la carnosina libera sia disponibile in tutto l'organismo.
Dose giornaliera: 3 capsule
Numero di dosi per scatola: 30
Quantita per dose
L-carnosine 1 500 mg
Altri ingredienti: stearato di magnesio, diossido di silicio, ossido di magnesio.

Ogni capsula vegetale contiene 500 mg di L-carnosina.


Prendere 2 o 3 capsule al giorno durante i pasti

Precauzioni: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Questo prodotto è un supplemento nutrizionale che non deve sostituire un'alimentazione varia ed equilibrata. Non lasciare alla portata dei bambini. Conservare al riparo dalla luce, da fonti di calore e dall'umidità. Come con ogni supplemento nutrizionale, consultare un medico prima di assumerlo durante la gravidanza, l'allattamento o nel caso di problemi di salute.
La Società
chiamaci:
+352 264 _955 58
dalle 8:30 alle 17:30
close