0
it
US
X
× SuperSmart Informarsi per problema di salute Nouveaux articles Articoli popolari Visita il nostro negozio Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Rafforzamento generale dell'organismo Liste

4 medicine alternative da scoprire

Dolci, parallele, alternative... tutti questi aggettivi vengono utilizzati per descrivere le medicine cosiddette convenzionali. Focus sulle origini e sulle principali quattro medicine alternative più famose!
Rédaction Supersmart.
2017-10-10 (blog.publication: 2017-10-02)Commenti (0)

La fitoterapia per puntare sui poteri delle piante

Per definizione, la fitoterapia consiste nell'utilizzare le piante a scopi preventivi o curativi. Se questa medicina è tornata sulle scene da protagonista negli ultimi anni, si tratta in realtà di una delle più antiche medicine tradizionali. Il padre della medicina, Ippocrate, ne vantava i benefici già migliaia di anni fa.

In seguito, innumerevoli studi scientifici hanno consentito di confermare l'efficacia della fitoterapia e di individuare potenti fitonutrienti. È ad esempio il caso della petasina e dell'isopetasina, due composti attivi scoperti nel Farfaraccio (Petasites hybridus), una pianta dalle proprietà antispasmodiche, analgesiche, antinfiammatorie e antiallergiche. Più conosciuti, i polifenoli come il resveratrolo sono anch'essi potenti fitonutrienti. Grazie alle loro proprietà antiossidanti e ai loro effetti protettori, i polifenoli sono contenuti in parecchi frutti quali l'uva e la mela.

L’aromaterapia per sfruttare i benefici degli oli essenziali

L’aromaterapia è una medicina dolce considerata come una sottocategoria della fitoterapia. Ha la peculiarità di basarsi esclusivamente sull'utilizzo degli oli essenziali estratti dalle piante medicinali. Ottenuti tramite distillazione, questi oli essenziali concentrano principi attivi naturali dagli effetti benefici per la salute. Estremamente concentrati, devono essere utilizzati con attenzione.

In alcuni casi, la stessa piante medicinale può essere proposta sotto forma di olio essenziale e in polvere, in particolare all'interno degli integratori alimentari. Si sottolinea tuttavia che solitamente tali estratti non hanno le medesime caratteristiche e proprietà. È il caso della cannella, le cui foglie vengono distillate per ottenere un olio essenziale ad azione antinfettiva. La corteccia viene invece raccolta e ridotta in polvere per essere inserita nella composizione di svariati integratori alimentari, come la formula Carbo Defense.

La medicina ayurvedica, per un equilibrio di corpo e spirito

Avrete sicuramente sentito parlare dell’Ayurvedao medicina ayurvedica. Riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Salute come una medicina tradizionale, viene impiegata in India da oltre 5000 anni. Questa medicina dolce si interessa al benessere e alla salute da un punto di vista complessivo, del corpo e dello spirito. Si basa sull'equilibrio di tre forze vitali, o doshas, che sono Vata, Pitta e Kapha. Secondo i principi base dell’Ayurveda, uno squilibrio tra queste tre energie fondamentali è all'origine delle malattie.

Per preservare l'equilibrio tra le doshas, questa medicina alternativa raccomanda vari metodi preventivi. Si pensi in particolare allo yoga, ai massaggi ayurvedici e alle cure ayurvediche. Queste ultime si basano ad esempio su erbe medicinali quali la gymnema sylvestre e e su potenti rimedi naturali, come il leggendario disintossicante triphala.

La medicina tradizionale cinese per l'armonia dei flussi energetici

In Cina la medicina tradizionale si basa sull'armonia dei flussi energetici. Utilizzata da svariate migliaia di anni, questa medicina alternativa consiste nel preservare una buona circolazione del Qi, che secondo la tradizione cinese costituisce la forza fondamentale di ogni cosa nell'universo. Un blocco o una cattiva circolazione del Qi implica uno squilibrio dei flussi energetici, che ha effetti nefasti sull'organismo.

Per mantenere o ritrovare l'armonia dei flussi energetici, la medicina tradizionale cinese può basarsi su vari metodi, quali l'agopuntura, i massaggi, gli esercizi energetici e le erbe medicinali. La farmacopia cinese à d'altra parte una delle più ricche del mondo. Essa riunisce innumerevoli piante adattogene, come il ginseng e l’astragalo, che consentono all'organismo di rispondere meglio rispetto ad alcuni fattori di stress o ad alcuni squilibri.

SharePinterest

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento
Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione
La nostra selezione di articoli
Integratori alimentari e sveglia mattutina
Integratori alimentari: in che momento della giornata vanno assunti?

A che ora del giorno devo assumere i miei integratori per trarne il massimo beneficio? Quali prendere durante i pasti e quali fuori dai pasti? Ecco le risposte alle tue domande.

Banane, spezie e altri cibi ricchi di potassio
Carenza di potassio: come riconoscerla ed evitarla

Il potassio è un minerale essenziale per l'organismo, coinvolto nel funzionamento del sistema nervoso, dei muscoli... Basti pensare che la carenza di potassio può rivelarsi rapidamente pericolosa. Ecco come identificare questa carenza e risolverla.

Dottore che ausculta una donna anemica con carenza di ferro
Quando si dovrebbe assumere un integratore di ferro?

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), 2 miliardi di persone nel mondo soffrono di anemia, ovvero di una carenza di ferro. Ma quando e perché assumere degli integratori di ferro? Elementi di risposta.

Donna anemica che controlla la composizione nutrizionale di un alimento in un negozio
Quali sono le principali carenze nutrizionali?

Le carenze nutrizionali più comuni nei paesi sviluppati sono le carenze di calcio, vitamina D, ferro, magnesio, zinco e vitamina B12. Scopriamo come porvi rimedio in modo semplice.

Ad ognuno il proprio antiossidante :qual è quello più adatto per te?

I metalli che arrugginiscono, la frutta e i legumi che appassiscono, i grassi che irrancidiscono... Il nostro organismo non è l'unica vittima dell'ossidazione: questo fenomeno che provoca dei danni cellulari irreversibili e che è associato a un centinaio di malattie, patologie, al cancro e ai disturbi cardiovascolari più comuni. Nei nostri paesi, ha un'origine principale completamente sconosciuta: la trasformazione vitale dell'ossigeno in acqua.

Fegato, fave e avocado sono degli alimenti ricchi di acido folico
I numerosi benefici della vitamina B9, o acido folico

La vitamina B9, chiamata anche acido folico o folato, svolge un ruolo importante nel funzionamento del nostro organismo, specialmente durante la gravidanza. Scopri i benefici della vitamina B9 e gli alimenti che la contengono.

Questi prodotti dovrebbero interessarti

Novita
Daily 3®Daily 3®

Formula ottimizzato secondo le ultime ricerche scientifiche. 43 vitamine e nutrienti antiossidanti

49.00 €(59.30 US$)
+
Daily 6®Daily 6®

Contiene 55 ingredienti! I multinutrienti ad ampissimo spettro per una salute ottimale.

89.00 €(107.70 US$)
+
Liposomal Vitamin C 335 mgLiposomal Vitamin C 335 mg

Forma altamente biodisponibile di vitamina C

45.00 €(54.46 US$)
+
Magnesium Orotate 500 mgMagnesium Orotate 500 mg

Una forma di magnesio ad alta biodisponibilità

34.00 €(41.15 US$)
+
Methylcobalamine 1 mgMethylcobalamine 1 mg

La forma di vitamina B12 più attiva, utilizzata di preferenza per rigenerare i neuroni.

19.00 €(22.99 US$)
+
Novita
Adaptogenic PotionAdaptogenic Potion

Una pozione ayurvedica per rinforzare l'immunità e allontanare lo stress

34.00 €(41.15 US$)
+
Annatto Tocotrienols 50 mgAnnatto Tocotrienols 50 mg

Benefico per la salute cardiovascolare. 90% di delta-tocotrienoli, la forma di vitamina E con l'attività biologica più intensa.

34.00 €(41.15 US$)
+
© 1997-2021 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2021 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
Warning
ok