0
it
US
WSM
232054259
Il carrello è vuoto
Menu

Integratori alimentari e vitamine contro la stanchezza

Fatica

Ti senti stanco/a, esausto/a o addirittura sfinito/a a livello fisico o mentale? Assumere un integratore alimentare antifatica può migliorare notevolmente la tua vita quotidiana. SuperSmart ti propone qui i migliori integratori alimentari pensati per ridurre la stanchezza, sostenere la tua vitalità e la salute generale.

Offriamo quindi una gamma delle migliori vitamine (vitamina B12, C, B6, ecc.), minerali (magnesio, ferro, ecc.), estratti vegetali (ginseng, rodiolaecc.) e altri nutrienti efficaci contro la fatica, in forme ottimali per garantire un’eccellente biodisponibilità ed effetti potenti, rapidi e duraturi.

In questa pagina troverai anche i nostri famosi integratori multivitaminici, tra cui Daily 3 e Daily 2® Timed Release, molto apprezzati dai nostri clienti. I loro ingredienti coprono il fabbisogno elementare di vitamine, minerali, oligoelementi e antiossidanti: l’ideale per fare il pieno dienergia.

41 Prodotti

Quale integratore alimentare in caso di stanchezza?

Quale vitamina contro la stanchezza e lo stress?

La vitamina B12 è una vitamina efficace contro la stanchezza.

Favorisce infatti la conversione dei macronutrienti in energia utilizzabile dalle cellule. Partecipa anche al normale funzionamento del sistema nervoso e al normale funzionamento psicologico, il che ne fa un’ottima vitamina antistress e anti-ansia.

La migliore forma attiva di B12 è la metilcobalamina. È la forma di B12 più facilmente assorbita e utilizzata dall’organismo.

Un’altra vitamina fondamentale per i tuoi livelli energetici

Star delle vitamine, la vitamina C favorisce anche la trasformazione dei nutrienti in energia, permette una migliore assimilazione del ferro ed è un cofattore essenziale della produzione di noradrenalina (l’ormone della concentrazione e del buonumore).

Eccellente per l’immunità, contribuisce inoltre a proteggere le cellule dallo stress ossidativo che affatica l’organismo.

L’incapsulamento della vitamina C sotto forma di liposomi, vescicole lipidiche su misura, garantisce un eccellente assorbimento. Questo è ciò che proponiamo con il nostro integratore Liposomal VitaminC.

Un oligoelemento essenziale per ridurre la fatica e lo stress

Oltre alle vitamine, hai un grande interesse a godere dei benefici dei minerali. Il magnesio, in particolare, è consigliato per ridurre stanchezza e stress.

Oligoelemento indispensabile, il magnesio interviene in più di 300 reazioni biochimiche nell’organismo. Ti aiuta, in particolare, a ritrovare dinamismo e serenità sostenendo la produzione di ATP (la grande fonte di energia delle cellule), favorendo la contrazione come il rilassamento dei muscoli o calmando il sistema nervoso.

Si noti che lo stress porta a un maggiore dispendio di magnesio da parte dell’organismo. Questo può provocare un esaurimento delle riserve di magnesio e quindi a una maggiore difficoltà nella gestione dei nervi. Un vero e proprio circolo vizioso! In caso di stanchezza e stress, opta quindi per un apporto consistente di magnesio altamente biodisponibile (ad esempio il magnesio orotato in capsule).

Ginseng: un potente antifatica

Un altro ottimo rimedio naturale per rilassarsi è il ginseng (Panax Ginseng), la pianta magica della medicina cinese.

Diversi studi hanno dimostrato che il ginseng può riattivare significativamente gli organismi esausti. Questa pianta rinvigorente supporta le prestazioni fisiche e favorisce una buona circolazione sanguigna, associata alla reattività del cervello. In particolare, deve i suoi effetti ai suoi principi attivi chiamati ginsenosidi.

Il ginseng, inoltre, è spesso considerato una pianta adattogena (in altre parole, aiuta l’organismo ad adattarsi agli stress psicofisici che deve affrontare).

Che cos’è la stanchezza?

La stanchezza è uno stato di affaticamento e mancanza di energia. Provoca una diminuzione della capacità di svolgere compiti fisici o mentali.

Quali sono le cause della stanchezza?

La stanchezza può essere causata da:

  • sforzo intenso e/o prolungato (sia fisico che mentale), associato a un tempo di recupero insufficiente – in genere si parla di “superlavoro”;
  • mancanza di sonno o scarsa qualità del sonno;
  • cattiva alimentazione, ricca di cibi trasformati e povera di sostanze nutritive;
  • eccesso di stress, che esaurisce il corpo e la mente;
  • disidratazione, giacché la mancanza di acqua diminuisce le prestazioni del corpo e del cervello;
  • eccessiva sedentarietà, che causa un calo dei livelli di energia;
  • o problema di ordine medico.

Che cosa fare se sono sempre stanco/a?

Ti senti spesso stanco/a e questo influisce sulla tua vita quotidiana? Alcune abitudini dovrebbero aiutarti a ritrovare dei buoni livelli energetici:

  • ritrova un sonno ristoratore – coricati sempre alla stessa ora ed evita di usare gli schermi prima di andare a dormire;
  • concediti dei momenti di pausa durante il giorno, tra un’attività e l’altra, per evitare il superlavoro;
  • assicurati di seguire una dieta equilibrata e di rimanere idratato/a – punta su frutta, verdura, proteine magre, semi o acqua naturale e riduci il consumo di alimenti trasformati o zuccherati;
  • pratica un’attività fisica moderata – fare esercizio può migliorare la vitalità, l’umore e la qualità del sonno;
  • scopri come gestire al meglio lo stress – gli esercizi di respirazione, la meditazione o lo yoga possono rilassarti e aiutarti a evitare l’esaurimento dovuto allo stress.

Se la sensazione di spossatezza continua a persistere, ti invitiamo a consultare un professionista sanitario.

Come distinguere la stanchezza normale da quella patologica?

La stanchezza normale, di cui si conosce la causa e che scompare con il riposo, è da distinguere dalla sua forma patologica, generalmente chiamata stanchezza cronica.

Nonostante l’adozione delle abitudini menzionate (dormire di più, gestire meglio lo stress, ecc.), soffri ancora di una stanchezza persistente che ti impedisce di svolgere le tue attività e dedicarti ai tuoi progetti? Ti senti esausto/a già al risveglio? O ti senti costantemente debole, fiacco/a, pesante o rigido?

Potresti soffrire di stanchezza cronica. Il medico può confermare la diagnosi, consigliarti e cercare di capire se la patologia è il sintomo di un’altra malattia.

Quali sono i migliori alimenti antifatica?

Come abbiamo visto, l’alimentazione gioca un ruolo importante nella vitalità.

Prima di tutto, devi assicurarti di avere un buon apporto giornaliero di carboidrati, proteine e lipidi, i carburanti dell’organismo. Per fare questo, adotta una dieta equilibrata e varia (frutta e verdura, carne, pesce, uova, semi, ecc.).

Alcuni alimenti sono particolarmente interessanti per ritrovare il tono:

  • gli agrumi (arance, pompelmi, clementine, ecc.) sono ricchi di vitamina C energizzante;
  • le carni magre (pollo, tacchino, ecc.) si distinguono per il contenuto di aminoacidi e vitamina B12 ;
  • verdure a foglia verde (spinaci, broccoli, scelta di Bruxelles, ecc.) assicurano un apporto significativo di vitamine del gruppo B, importanti per la produzione di energia;
  • le banane contengono carboidrati, potassio e vitamina B6;
  • i pesci grassi (salmone, sardine, sgombro, ecc.), ricchi di omega-3, possono anche evitarti una carenza di vitamina D, fattore di esaurimento e malinconia;
  • le bacche (mirtilli, lamponi, bacche di goji, ecc.) contengono molteplici vitamine e fitonutrienti;
  • noci e semi (mandorle, noci, semi di zucca e chia, ecc.) sono ricchi di proteine, fibre, grassi buoni e minerali – una vera e propria cura anti-fatica;
  • la pianta guaranà, che contiene caffeina, avrebbe effetti tonificanti quattro volte più potenti del caffè;
  • e il cioccolato fondente, idealmente ad alto contenuto di cacao, è un’ottima fonte di magnesio. Tuttavia, il cioccolato va consumato con moderazione, perché è ricco di calorie e può contenere zuccheri aggiunti.

Scopri anche i nostri integratori alimentari dimagranti, i nostri integratori per il comfort articolare, i nostri integratori per la salute delle ossa e i nostri integratori alimentari per lo sport.

Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta