INNOVATION AND EXCELLENCE SINCE 1992
Home
  >  
Categorie
  >  
Fitonutrienti
  >  
CBD 6% + Posinol
CBD 6% + Posinol
Un estratto di Apocynum venetum contro i disturbi dell'umore e la depressione

Olio di canapa standardizzato al 6,4% di cannabidiolo (CBD)

  • 5 mg di CBD per softgel
  • Integratore alimentare adampio spettro: contiene anche tutti i fitocannabinoidi non psicotropi presenti nella Cannabis sativa (cannabinolo, cannabigerolo, tetraidrocannabivarina…)
  • Non contiene sostanze psicotrope (THC)
  • Ideato per alleviare i dolori cronici, l'infiammazione e l'agitazione interna (benefici multipli)

visualizzare le recensioni

Quantitá : 60 softgels
30 Softgels 5 mg
45.50 €45.49 €
(53.21 US$)
aggiungi al carrello

+

Posinol™ 50 mg

Gli stili di vita sempre più sostenuti così come le pressioni familiari e di lavoro possono turbare sul lungo termine l'equilibrio emotivo e causare ansia e depressione. Per far fronte a questi abbassamenti di morale, il corso ai farmaci, non privi di effetti collaterali a medio e lungo termine, rimane purtroppo fin troppo comune, mentre esistono soluzioni a base di erbe naturali, ugualmente efficaci.

Tra queste, l'erba di San Giovanni, il cui principio attivo è l'iperforina, è spesso usata per questa indicazione, ma presenta però diversi inconvenienti, tra cui la capacità di interagire e ridurre l'efficacia dei contraccettivi orali, dei fluidificanti del sangue e degli antipertensivi.

Ad esempio, la ricerca si è concentrata su una tradizionale pianta medicinale selvatica asiatica, Apocynum venetum (Luobuma), utilizzata da più di seicento anni nella medicina tradizionale cinese. Dalle sue foglie de ...

Dettagli prodotto

CBD Oil 6 %

Che cos'è il CBD e quali sono i suoi effetti?

Il cannabidiolo (CBD) è una molecola di fitocannabinoide contenuta nella canapa (Cannabis sativa) così come la nota sostanza psicotropa tetraidrocannabinolo (THC). A differenza di quest'ultima, il CBD non ha tuttavia alcuna proprietà stupefacente.

Il THC è stato il primo componente psicoattivo scoperto nella marijuana (1-3), ma abbiamo dovuto attendere gli anni Novanta per identificare il sistema di segnalazione endogeno, oggi denominato sistema endocannabinoide. Si tratta di un sistema di segnalazione in cui intervengono dei messaggeri prodotti dall'organismo (endocannabinoidi) e dei recettori specifici situati sulle membrane esterne delle cellule (i recettori CB1 e CB2).

Il principio è semplice: l'organismo produce dei messaggeri endocannabinoidi quando sente di averne bisogno, poi questi messaggeri si legano ai recettori corrispondenti, innescando varie risposte cellula ...

Dettagli prodotto

 
Scopri qualche testimonianza dei nostri clienti

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
  • Uno sconto fisso del 5% su tutti i tuoi acquisti
  • Gratis: la pubblicazione scientifica settimanale "Nutranews"
  • Delle promozioni esclusive ai membri del club
Continua gli acquisti
keyboard_arrow_up