0
it
US
X
× SuperSmart Informarsi per problema di salute Nuovi articoli Articoli popolari
Visita il nostro negozio Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Cura della pelle, dei capelli e delle unghie Domande e risposte

Rilassamento cutaneo: come rassodare la pelle?

La nostra pelle tende spesso a perdere tonicità ed elasticità. Focus su quattro consigli per rassodare la pelle e contrastare il rilassamento cutaneo!
Rédaction Supersmart.
2018-02-28 (blog.publication: 2018-02-26)Commenti (0)

Rispondere alle esigenze quotidiane della pelle

Per essere soda e tonica la pelle deve essere nutrita quotidianamente. In effetti, i vari tessuti cutanei presentano innumerevoli esigenze. Ad esempio, un apporto in vitamine, sali minerali e amminoacidi è indispensabile per la formazione delle fibre di collagene e di elastina. Si ricorda che queste due fibre proteiche svolgono un ruolo fondamentale nella struttura della pelle, poiché le conferiscono morbidezza, elasticità, tonicità e resistenza.

Una carenza nutrizionale può dunque avere notevoli ripercussioni sulla qualità della pelle. Per evitarle, alcuni integratori nutrizionali possono rappresentare degli alleati urto in aggiunta a un'alimentazione sana ed equilibrata. È ad esempio il caso della multivitamina Daily 6® che apporta un concentrato di vitamine e minerali in un'unica capsula. Nemmeno l'idratazione delle cellule cutanee deve essere trascurata. A tale fine è opportuno applicare regolarmente una crema idratante, ma anche a un' integrazione in ceramidi naturali che consente di idratare la pelle a fondo.

Proteggere la pelle dai danni dello stress ossidativo

Il rilassamento cutaneo può essere limitato contrastando l'invecchiamento precoce delle cellule della pelle. A tale fine è necessario in particolare contrastare lo stress ossidativo, un fenomeno noto perché causa parecchi danni cellulari. Le preoccupazioni della vita quotidiana, l'inquinamento ambientale, l'esposizione massiva ai raggi ultravioletti (UV), un'alimentazione non corretta... sono soltanto alcuni dei fattori che possono favorire lo stress ossidativo e dunque l'invecchiamento cutaneo della pelle.

Fortunatamente sono stati identificati dei potenti antiossidanti naturali in grado di contrastare lo stress ossidativo. Tra questi troviamo svariati polifenoli ottenuti dalle piante, come il resveratrolo dell'uva, il gallato di epigallocatechina (EGCg) del tè verde o la curcumina della curcuma. Questi antiossidanti naturali, presenti nella formulazione di alcuni integratori alimentari come AntiOxidant Synergy, prendono parte alla protezione della pelle, contrastando l'ossidazione e l'invecchiamento delle cellule cutanee.

Contrastare il fenomeno della glicazione

L'invecchiamento precoce della pelle può dipendere anche da un altro fenomeno: la glicazione. Sebbene si tratti di un meccanismo spesso meno conosciuto dello stress ossidativo, la glicazione può avere un impatto non trascurabile sulla pelle. I ricercatori hanno in particolare dimostrato che la glicazione delle fibre di elastina e collagene accelerava la perdita di elasticità e tonicità della pelle.

Contrastare la glicazione è dunque fondamentale per evitare il rilassamento cutaneo. Per tale motivo possiamo contare sulla carnosina, un peptide noto per la sua azione anti-glicazione. La carnosina può essere formata nel nostro organismo durante la digestione di alimenti ricchi in proteine, ma può anche essere apportata da alcuni complementi alimentari. Una forma stabile di carnosina, la carnicina, è in particolare disponibile nel catalogo SuperSmart.

Fare esercizio per rassodare la pelle

La pelle può perdere tonicità per vari motivi. Abbiamo già citato lo stress ossidativo e la glicazione come fenomeni all'origine dell'invecchiamento precoce delle cellule. Esistono tuttavia altre spiegazioni al rilassamento cutaneo, quali l'attività fisica e la perdita di peso. Dopo un lungo periodo di inattività o dopo una cura dimagrante, non è raro che la pelle appaia rilassata.

Per avere una pelle soda e tonica, gli specialisti consigliano spesso di praticare attività fisica. Alcuni sport sono in effetti noti per la loro azione tonificante e rassodante. È il caso del nuoto, che consente di muovere tutte le parti del corpo: braccia, cosce, fianchi, addome... Anche gli esercizi di fitness o di potenziamento muscolare possono apportare risultati efficaci. Sono molto gettonati perché in grado di distendere nuovamente la pelle dopo una perdita di peso o un lungo periodo di inattività.

SharePinterest

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento
Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione
La nostra selezione di articoli
Donna abbronzata con occhiali da sole
Abbronzatura: qual è il miglior integratore alimentare per il sole?

Quest’estate desideri sfoggiare una bella abbronzatura dorata? Scopri le sostanze chiave da privilegiare per attivare o prolungare la tua abbronzatura.

Donna che assume un integratore alimentare per la pelle
I 5 migliori integratori alimentari per la pelle

E se agissi all’interno per risplendere dentro e fuori? Scopri i 5 integratori alimentari per la pelle che non possono mancare nel tuo beauty-case.

Volto di donna prima dell'assunzione di collagene
Qual è il miglior integratore alimentare di collagene?

Collagene nativo, idrolizzato, marino, di tipo I, tipo II e tipo III... Non è facile districarsi quando l'offerta è smisurata. Quale integratore alimentare di collagene scegliere? Le nostre risposte.

Pelle rugosa di una donna con carenza di collagene
Come aumentare naturalmente la produzione di collagene?

Il collagene è una proteina essenziale nel corpo umano, presente in tutti i tessuti. Aiuta in particolare a preservare l'elasticità e l'idratazione della pelle. Diamo un'occhiata al collagene e ai modi per aumentarne la produzione.

Donna bruna con capelli sani e belli
Quali sono i 5 migliori integratori alimentari per capelli?

Le capigliature da sogno non esistono soltanto nelle pubblicità degli shampoo. In questo articolo scoprirai 5 integratori alimentari da prendere in considerazione per far risplendere i tuoi capelli come non mai!

Uomo che vede i suoi capelli diventare bianchi allo specchio
Capelli bianchi: prodotti naturali da assumere per combatterli

I capelli bianchi sono di moda tra i giovani, ma rappresentano la bestia nera di molti ultratrentenni o ultraquarantenni. Quali sono le cause dei capelli bianchi? Come evitarli in maniera naturale? Ecco le risposte.

Questi prodotti dovrebbero interessarti

Marine CollagenMarine Collagen

Contro i segni dell'invecchiamento della pelle e per il comfort articolare

22.00 €(22.40 US$)
+
Grey Hair FormulaGrey Hair Formula

Ridare ai vostri capelli il loro colore naturale ora è possibile!

41.00 €(41.74 US$)
+
Polypodium leucotomos ExtractPolypodium leucotomos Extract

Tradizionalmente utilizzato nel trattamento della psoriasi e della vitiligine.

25.00 €(25.45 US$)
+
Hair & Nails FormulaHair & Nails Formula

Per dei capelli e delle unghie più belli e più resistenti Nuova formulazione molto più attiva grazie all'efficacia della Cynatine HNS®

56.00 €(57.01 US$)
+
Natural Skin FormulaNatural Skin Formula

I suoi ingredienti naturali modulano positivamente i meccanismi dell'invecchiamento cutaneo.

78.00 €(79.41 US$)
+
Injuv® Hyaluronic AcidInjuv® Hyaluronic Acid

Idrata e ammorbidisce dall'interno la pelle e le articolazioni

63.00 €(64.14 US$)
+
Skin CeramidesSkin Ceramides

Reidrata intensamente la pelle secca, come dimostrato da tre studi clinici!

44.00 €(44.79 US$)
+
Sea Buckthorn ExtractSea Buckthorn Extract

Un integratore di olio di olivello spinoso di eccezionale valore nutritivo

36.00 €(36.65 US$)
+
© 1997-2022 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2022 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
Warning
ok