0
it
US
WSM
222668239
Il carrello è vuoto
Menu
I benefici delle multivitamine, di Rudy Lanza

3 motivi per prendere un integratore multivitaminico [VIDEO]

Rudy Lanza, consulente naturopata di SuperSmart, presenta i principali benefici dei multivitaminici.

(Trascrizione sotto il video)

Buongiorno! Quali sono i 3 principali vantaggi nell’assumere un integratore multivitaminico? Lo scoprirete in questo video.

Che ruolo hanno le vitamine nel nostro organismo?

Al fine di poter essere performante ogni giorno e sentirsi in forma, abbiamo bisogno di un importante numero di diversi nutrimenti: proteine, glucidi e lipidi ma anche vitamine e minerali. Anche se necessitiamo soltanto di una piccola quantità di questi ultimi, essi sono assolutamente insostituibili per la nostra salute (1).

Le vitamine assicurano le funzioni essenziali per la sopravvivenza del corpo umano. Senza queste non possiamo vivere. Il corpo non può produrre lui stesso la maggior parte di vitamine e minerali e alcuni tra questi non possono neppure essere immagazzinate. Dobbiamo assorbirli continuamente grazie all’alimentazione. Nell’organismo le vitamine sono necessarie per favorire numerose funzioni e compiti.

Partecipano: a numerosi processi metabolici (cioè alla formazione e alla degradazione delle sostanze), a mantenere in buona salute il sistema immunitario, al funzionamento delle cellule nervose e muscolari.

Ma perché assumere un integratore multivitaminico?

Molti di noi non prestano sufficiente attenzione all’alimentazione. Ci nutriamo troppo spesso in modo sbilanciato con piatti preparati o cibo spazzatura. E’ preferibile un’alimentazione varia e diversificata con molta frutta e verdura. Se non facciamo in questo modo, potremo subire carenze a lungo andare e patire gravi conseguenze per la salute.

Oltre ad una sana alimentazione, è utile assumere un integratore nutrizionale sotto forma di multivitaminico. Alcune persone sono particolarmente coinvolte:

  • chi è sottoposto ad uno sforzo fisico importante, ad esempio gli sportivi di alto livello ;
  • essi hanno necessità particolarmente importanti di minerali e vitamine che sono difficili da colmare con l’alimentazione; gli anziani (2) ;
  • una carenza in vitamine può sorgere abbastanza presto poiché l’assorbimento di queste diminuisce con l’avanzare degli anni ;
  • i vegetariani, il cui modello di alimentazione può rapidamente causare una carenza di alcune vitamine e alcuni minerali, in particolare le vitamine del gruppo B che si trovano soprattutto nella carne.

Quali sono i 3 principali benefici associati alle multivitamine?

Inoltre, i multivitaminici presentano 3 principali benefici:

Innanzitutto, vi aiutano a fare il pieno di energia e a lottare contro la fatica. Un buon integratore multivitaminico deve contenere, possibilmente, numerose vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B12, la biotina, l’acido folico) e inoltre gli oligoelementi importanti quali lo iodio, il magnesio e il manganese. Tutti questi elementi contribuiscono sia a favorire un metabolismo energetico normale, sia a ridurre la fatica.

Tutti questi elementi contribuiscono sia a favorire un metabolismo energetico normale, sia a ridurre la fatica. Secondariamente, aiutano a sostenere il sistema immunitario e a combattere lo stress ossidativo. Un efficace multivitaminico dovrebbe contenere vitamine e oligoelementi che contribuiscono al normale funzionamento del sistema immunitario e includere antiossidanti che partecipano nel proteggere le cellule nei confronti dei radicali liberi. Si tratta soprattutto delle vitamine A, C, D e E, nonché degli oligoelementi selenio e zinco.

In terzo luogo, partecipano nel mantenimento delle funzioni del sistema nervoso e degli aspetti psicologici. Un integratore multivitaminico dovrebbe contenere le vitamine B1, B2, B3, B6, B12 e la vitamina C, oltre lo iodio e il magnesio che contribuiscono al normale funzionamento del sistema nervoso. Inoltre, la biotina e l’acido folico partecipano alle normali attività a livello psicologico. E’ da notare che le vitamine B12 e l’acido folico sono necessari alla fabbricazione del materiale genetico (DNA) e sono dunque essenziali alla crescita e alla sviluppo cellulare.

Perché optare per Daily 3®?

Ovviamente, un integratore multivitaminico non può sostituire un’alimentazione sana a base di frutta e verdura. Ma se vi sentite spesso tesi e affaticati o se avete un altro motivo per fornire al vostro corpo vitamine, micronutrienti e oligoelementi essenziali, posso raccomandarvi il multivitaminico Daily 3.

DAILY 3 contiene altri elementi interessanti, quali la PQQ (pirrolo chinolina chinone) e il MNM (nicotinamide mononucleotide). La PQQ (pirrolo chinolina chinone) si trova in tutti i tessuti dei mammiferi e, in quantità particolarmente elevata, nel latte materno. Si ritiene che la PQQ (pirrolo chinolina chinone) agisca sui mitocondri (le centrali elettriche delle cellule) e che favorisca la divisione e la crescita cellulare.

A presto per un prossimo video!

Bibliografia

  1. Kamangar F, Emadi A. Vitamin and mineral supplements: do we really need them?. Int J Prev Med. 2012;3(3):221-226.
  2. Fantacone ML, Lowry MB, Uesugi SL, Michels AJ, Choi J, Leonard SW, Gombart SK, Gombart JS, Bobe G, Gombart AF. The Effect of a Multivitamin and Mineral Supplement on Immune Function in Healthy Older Adults: A Double-Blind, Randomized, Controlled Trial. Nutrients. 2020 Aug 14;12(8):2447. doi: 10.3390/nu12082447. PMID: 32823974; PMCID: PMC7468989.

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento

Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione

Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta