0
it
US
WSM
223255379
Il carrello è vuoto
Menu
Aumentare il testosterone

I 5 migliori booster di testosterone (scientificamente provati)

Desideri migliorare il tuo vigore sessuale o aumentare la tua massa muscolare? Scopri le migliori sostanze note per incrementare i livelli di testosterone.

Nota sul testosterone, il principale ormone maschile

Il testosterone è l’ormone maschile più abbondante nell’uomo. È principalmente secreto dalle gonadi (i testicoli degli uomini e, in misura minore, le ovaie delle donne). Il livello di testosterone nell’uomo è mediamente da sette a otto volte superiore rispetto alla donna.

Durante la pubertà maschile, il testosterone stimola lo sviluppo degli organi genitali, la peluria, il cambiamento della voce, provoca la comparsa del desiderio sessuale, ecc.

Il testosterone continua a svolgere un ruolo chiave per tutta la vita dell’uomo: partecipa, in particolare, al buon funzionamento della libido, dell’erezione, della spermatogenesi (maturazione degli spermatozoi) e al benessere psichico. Come anabolizzante aumenta la sintesi proteica nelle cellule e contribuisce alla riparazione del muscolo dopo lo sforzo. Questo ormone androgeno stimola così la crescita della massa muscolare. Il testosterone svolge anche un ruolo nella salute delle ossa.

Come mantenere un alto livello di testosterone ogni giorno?

Avere uno stile di vita sano ti aiuterà a mantenere un buon livello di testosterone.

  • Dormi a sufficienza, poiché l’ormone maschile viene prodotto principalmente durante il sonno – dormire cinque ore per notte per otto notti consecutive può ridurre la produzione di testosterone del 15%.
  • Evita il sovrappeso. Pensa che il tessuto adiposo produce un enzima, l’aromatasi, che converte il testosterone in estradiolo, un estrogeno (ormone femminile); inoltre, un livello troppo elevato di estrogeni provoca una diminuzione della produzione di testosterone. Pertanto, mangia meno cibi grassi e zuccherati – lo zucchero si trasforma parzialmente in grasso – e pratica regolarmente dell’attività fisica. Non optare per una perdita di peso troppo rapida ed evita un allenamento eccessivo.
  • Riduci lo stress, che rilascia un ormone chiamato cortisoloil quale riduce la libido e la motivazione, ed è associato a bassi livelli di testosterone. Impara a rilassarti e a contenere il nervosismo, ad esempio attraverso esercizi di respirazione e meditazione.
  • Opta per una dieta ricca di micronutrienti: uova, frutta, crucifere e altre verdure, pesce... ;
  • Evita anche gli steroidi anabolizzanti (tranne su prescrizione medica), illegali in molti Paesi e responsabili di effetti collaterali,
  • e non consumare troppo alcol, che altera la secrezione ormonale – bere più di 6 bicchieri di alcol, ad esempio, riduce il testosterone del 23%.

In ogni caso, il livello di testosterone nel sangue diminuisce inevitabilmente con l’età di circa l’1-2% all’anno, a partire dai 30 anni. Formule specifiche sono progettate per accompagnare gli uomini di età superiore ai 50 anni che soffrono di aromatizzazione del testosterone.

Vediamo ora come aumentare naturalmente i livelli di testosterone per mantenere un’altissima virilità utilizzando cinque composti naturali ed efficaci.

Tribulus terrestris, un famoso booster di testosterone

Il Tribulus terrestris, o croce di Malta, è una pianta dai fiori gialli utilizzata da oltre tremila anni nella medicina tradizionale ayurvedica, cinese e greca, in caso di disfunzioni sessuali e infertilità.

La pianta contiene in particolare protodioscina, che stimola la produzione di ormone luteinizzante (HL). Questa raggiunge i testicoli attraverso il flusso sanguigno e provoca l’aumento della produzione di testosterone e quindi della sua concentrazione nel sangue umano (1). Il Tribulus contribuisce così alla buona salute ormonale e sessuale. Inoltre, è utilizzato da molti praticanti di body-building.

Si trova sotto forma di capsule di Tribulus o come componente di formule sinergiche dedicate al vigore sessuale maschile (come Prosexual Formula Man, che associa il Tribulus terrestris alla vitamina B3, al bois bandé, al Avena sativa...)

Zinco, testosterone e spermatogenesi

L’oligoelemento zinco contribuisce al mantenimento di un livello normale di testosterone nel sangue (2). Si tratta infatti di un inibitore dell’aromatasi, l’enzima che trasforma il testosterone in estrogeni. Si noti che lo zinco partecipa anche alla sintesi dello sperma ed è stato osservato che una carenza di zinco provoca una riduzione del numero di spermatozoi.

Le migliori fonti alimentari di zinco sono: ostriche, frattaglie, carne rossa, spinaci, broccoli, pane integrale, ecc. Per aumentare l’apporto giornaliero, punta su un integratore alimentare di zinco (come Zinc Orotate, che contiene la forma più biodisponibile di zinco). Si noti che una cura di zinco si combina bene con una cura di magnesio (ad esempio con OptiMag).

Aumenta la tua vitalità e il tono sessuale con il ginseng

La radice di ginseng (Panax ginseng) o “radice del cielo” è la più famosa delle piante medicinali asiatiche. È rinomata per il suo effetto tonico generale: sostegno dell’immunità, della circolazione sanguigna, effetto anti-fatica e antistress...

Ma sapevi che aiuta anche ad aumentare i livelli di testosterone negli uomini? In uno studio condotto su 66 pazienti trattati con estratto di Panax ginseng, il livello di testosterone è aumentato rispetto al gruppo di controllo (3), così come il numero di spermatozoi per ml di sperma e la loro motilità. Un altro studio, condotto su 45 pazienti, ha evidenziato gli effetti interessanti del ginseng sulla capacità erettile (4). Queste diverse virtù sono spiegate in particolare dalle proprietà antistress (e quindi anti-cortisolo) della pianta.

Il Panax ginseng può essere assunto sotto forma di decotto, tè o integratore alimentare (come Ginseng 30 %, un estratto di ginseng standardizzato al 30% di ginsenosidi, gli ingredienti più attivi della pianta).

Gli effetti pro-testosterone della Damiana

La Damiana (altrimenti detta Turnera aphrodisiaca o Turnera diffusa) è un cespuglio originario dell’America, ricco di flavonoidi come apigenina, diamianina ed echinacina, composti terpenici, caffeina, arbutina... Le sue foglie sono tradizionalmente utilizzate come afrodisiaco.

La pianta contribuisce infatti al benessere mentale, favorisce il desiderio e promuove il mantenimento di buoni rapporti sessuali, sia per gli uomini che per le donne (5). Questa “erba della passione” agirebbe, in particolare, contrastando l’attività dell’enzima aromatasi e quindi la trasformazione del testosterone in estrogeni (6). I suoi effetti anti-ansia sembrano anche aiutare a migliorare il tono sessuale maschile (7-8).

Per sostenere i livelli dell’ormone maschile e ravvivare le tua intimità, non esitare a optare per un estratto di foglie di Damiana (ad esempio assumendo l’integratore Damiana Extract).

Mucuna pruriens per rafforzare la tua mascolinità

E per finire... La Mucuna pruriens (alias fagiolo di velluto) è una pianta leguminosa ricca di L-DOPA, il precursore della dopamina. Questo piccolo fagiolo fa bene al sistema nervoso e al sistema immunitario, ma i suoi benefici non finiscono qui.

In primo luogo, la Mucuna promuove l’aumento dei livelli di testosterone (9-10) e rafforza l’attività dei recettori androgeni. Agisce anche sulla salute riproduttiva trasformando la prolattina, un ormone che può causare mal di testa e difficoltà erettili (11). Uno studio ha inoltre dimostrato che la Mucuna migliora il volume e la qualità dello sperma (12).

Per quanto riguarda il vigore sessuale maschile, l’estratto Mucuna pruriens funziona bene in combinazione con il fieno greco, che sostiene la salute circolatoria (come nella formula Prosexual Booster Formula, che combina estratto di Mucuna pruriens, estratto di fieno greco brevettato Testofen®, arginina, citrullina...)

Bibliografia

  1. Fernández-Lázaro D, Mielgo-Ayuso J, Del Valle Soto M, Adams DP, González-Bernal JJ, Seco-Calvo J. The Effects of 6 Weeks of Tribulus terrestris L. Supplementation on Body Composition, Hormonal Response, Perceived Exertion, and CrossFit® Performance: A Randomized, Single-Blind, Placebo-Controlled Study. Nutrients. 2021;13(11):3969. Published 2021 Nov 7. doi:10.3390/nu13113969
  2. Scientific Opinion on the substantiation of health claims related to zinc and maintenance of normal skin (ID 293), DNA synthesis and cell division (ID 293), contribution to normal protein synthesis (ID 293, 4293), maintenance of normal serum testosterone concentrations (ID 301), “normal growth” (ID 303), reduction of tiredness and fatigue (ID 304), contribution to normal carbohydrate metabolism (ID 382), maintenance of normal hair (ID 412), maintenance of normal nails (ID 412) and contribution to normal macronutrient metabolism (ID 2890), Article 13(1) of Regulation (EC) No 1924/20061, EFSA Panel on Dietetic Products, Nutrition and Allergies (NDA), European Food Safety Authority (EFSA), Parma, Italy
  3. Salvati G, Genovesi G, Marcellini L, Paolini P, De Nuccio I, Pepe M, Re M. Effects of Panax Ginseng C.A. Meyer saponins on male fertility. Panminerva Med. 1996 Dec;38(4):249-54. PMID: 9063034.
  4. Hong B, Ji YH, Hong JH, Nam KY, Ahn TY. A double-blind crossover study evaluating the efficacy of korean red ginseng in patients with erectile dysfunction: a preliminary report. J Urol. 2002 Nov;168(5):2070-3. doi: 10.1097/01.ju.0000034387.21441.87. PMID: 12394711.
  5. Ito TY, Trant AS, Polan ML. A double-blind placebo-controlled study of ArginMax, a nutritional supplement for enhancement of female sexual function. J Sex Marital Ther. 2001 Oct-Dec;27(5):541-9. doi: 10.1080/713846828. PMID: 11554217.
  6. Zhao J, Dasmahapatra AK, Khan SI, Khan IA. Anti-aromatase activity of the constituents from damiana (Turnera diffusa). J Ethnopharmacol. 2008 Dec 8;120(3):387-93. doi: 10.1016/j.jep.2008.09.016. Epub 2008 Sep 26. PMID: 18948180.
  7. Estrada-Reyes R, Ortiz-López P, Gutiérrez-Ortíz J, Martínez-Mota L. Turnera diffusa Wild (Turneraceae) recovers sexual behavior in sexually exhausted males. J Ethnopharmacol. 2009 Jun 25;123(3):423-9. doi: 10.1016/j.jep.2009.03.032. Epub 2009 Mar 31. PMID: 19501274.
  8. Estrada-Reyes R, Carro-Juárez M, Martínez-Mota L. Pro-sexual effects of Turnera diffusa Wild (Turneraceae) in male rats involves the nitric oxide pathway. J Ethnopharmacol. 2013 Mar 7;146(1):164-72. doi: 10.1016/j.jep.2012.12.025. Epub 2013 Jan 5. PMID: 23298455.
  9. Lapyuneyong N, Tangsrisakda N, Choowong-In P, et al. Seed extract of Thai Mucuna pruriens reduced male reproductive damage in rats induced by chronic stress. Pharm Biol. 2022;60(1):374-383. doi:10.1080/13880209.2022.2034896
  10. Suresh S, Prakash S. Effect of Mucuna pruriens (Linn.) on sexual behavior and sperm parameters in streptozotocin-induced diabetic male rat. J Sex Med. 2012 Dec;9(12):3066-78. doi: 10.1111/j.1743-6109.2010.01831.x. Epub 2010 Apr 26. PMID: 20456630.
  11. Sinha S, Sharma S, Vora J, Shah H, Srivastava A, Shrivastava N. Mucuna pruriens (L.) DC chemo sensitize human breast cancer cells via downregulation of prolactin-mediated JAK2/STAT5A signaling. J Ethnopharmacol. 2018 May 10;217:23-35. doi: 10.1016/j.jep.2018.02.006. Epub 2018 Feb 7. PMID: 29427634.
  12. Shukla KK, Mahdi AA, Ahmad MK, Jaiswar SP, Shankwar SN, Tiwari SC. Mucuna pruriens Reduces Stress and Improves the Quality of Semen in Infertile Men. Evid Based Complement Alternat Med. 2010 Mar;7(1):137-44. doi: 10.1093/ecam/nem171. Epub 2007 Dec 18. PMID: 18955292; PMCID: PMC2816389.

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento

Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione

Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta