0
it
US
WSM
223252513
Il carrello è vuoto
Menu

In magazzino

Polypodium Leucotomos Extract

Supplemento di cibo Polipodio leucotomo: pelle liscia e luminosa

9 recensioniLeggi le recensioni

Estratto di felce delle foreste tropicali (Polypodium leucotomos)
  • Aiuta a neutralizzare i radicali liberi associati all'invecchiamento dei tessuti.
  • Favorisce la preservazione della struttura dei tessuti cutanei.

Acquistalo subito

90 capsule

25.00 €

Consegna automatica

90 capsule

25.00 €

23.00 €

Vorrei

ogni

Polypodium Leucotomos Extract

Vegano
Senza glutine
Senza nanoparticelle
Senza eccipienti controversi
Senza lattosio
Senza edulcoranti
Il Polypodium leucotomos è un tipo di felce delle regioni tropicali e subtropicali d'America. È stato utilizzato per molto tempo dalla medicina tradizionale in Honduras, soprattutto, per alleviare e proteggere la pelle.
Polypodium leucotomos Extract è un integratore alimentare di eccellente qualità, riconosciuto per la sua capacità di riparare, alleviare e preservare la pelle. È composto principalmente da Polypodium leucotomos, una felce proveniente dal cuore della foresta pluviale. Originaria dell'Honduras, questa pianta unica nel suo genere era stata a lungo utilizzata nella medicina tradizionale sudamericana, che ha percepito molto presto il suo potere in termini di rigenerazione dei tessuti cutanei.

Quali sono i benefici di Polypodium Leucotomos Extract?

Antinfiammazione, fotoprotezione, antiossidazione...

L'integratore Polypodium leucotomos Extract è destinato a tutti coloro che desiderano migliorare le condizioni della propria pelle. E questo, che abbiano o meno una malattia cutanea.

L'estratto di questa felce presenta infatti delle proprietà antinfiammatorie, fotoprotettive, antiossidanti e immunomodulatorie.

Preservare i tessuti cutanei e proteggere il DNA delle cellule della pelle

Questa formula rigenerante e lenitiva è stata attentamente sviluppata in linea con gli ultimi studi scientifici in vigore, che affermano che questo estratto vegetale:

  • favorisce la conservazione della struttura dei tessuti cutanei;
  • protegge il DNA delle cellule della pelle;
  • offre all'epidermide effetti lenitivi e immunomodulatori;
  • e neutralizza i radicali liberi e le specie reattive dell'ossigeno, in particolare l'anione superossido, per combattere contro lo stress ossidativo.

In che modo questa pianta tropicale permette di combattere contro le infiammazioni e gli arrossamenti?

Sollievo da eczema e psoriasi

La dermatite, o eczema, è una malattia infiammatoria molto comune, caratterizzata dalla comparsa di arrossamenti e forte prurito. Uno studio, condotto su 105 bambini e adolescenti con questo disturbo ha mostrato che una cura con estratto di Polypodium leucotomos permetteva di ridurre significativamente l'infiammazione cutanea e di alleviare il prurito. (1)

Alcune molecole contenute nella pianta agirebbero provocando l'inibizione dell'espressione delle citochine pro-infiammatorie della pelle in caso di eczema, psoriasi e altre malattie infiammatorie.

Diminuzione delle reazioni all'origine degli arrossamenti cutanei

Come l'eczema, molte malattie cutanee (infettive, irritative, allergiche, ecc.) si manifestano con la comparsa delle cosiddette placche “eritematose”. Queste placche di colore rosso ridiventano temporaneamente bianche sotto l'effetto della pressione. La felce in questione è dotata appunto della capacità di prevenire la formazione di questo eritema.

È stato osservato che l'integrazione orale con Polypodium leucotomos aveva l'effetto di ridurre la reazione eritematosa fototossica e permetteva di migliorare notevolmente il recupero cutaneo. (2) (3)

Da cosa è composto Polypodium Leucotomos Extract

Estratto di foglie di Polypodium leucotomos
Pianta

Domande? Dubbi?

In che modo questo estratto di felce rallenta il fotoinvecchiamento?

Il Polypodium leucotomos attenua gli effetti nocivi dei raggi UV

L'azione del Polypodium leucotomos contro il danneggiamento dell'epidermide si spiega anche con il suo carattere fotoprotettivo, ovvero la sua capacità di proteggere la pelle dagli effettivi nocivi dei raggi solari. Questa pianta avrebbe acquisito questa capacità durante la sua evoluzione, durante il suo passaggio dal mondo acquatico alla terraferma. (4)

I componenti della felce agirebbero infatti impedendo la fotoisomerizzazione dell'acido trans-urocanico e bloccandone la fotodecomposizione, solitamente causata da un'esposizione ai raggi UV. L'estratto di Polypodium leucotomos provocherebbe infine un'inibizione dell'apoptosi (ovvero la morte cellulare) causata dai raggi del sole. (5) (6)

Uno studio americano del 2015 ha dimostrato che l'assunzione di un estratto di questa pianta (sotto forma di integratore da 240 mg, due volte al giorno per 60 giorni) era un modo efficace per ridurre i danni causati dai raggi UV. Lo studio ha anche confermato che il prodotto non aveva alcuna controindicazione. (7)

L'assunzione di un estratto di Polypodium leucotomos svolge anche un ruolo benefico nel trattamento della fotodermatosi idiopatica: allevia la lucite polimorfa, la prurigo attinica e l'orticaria solare. (8)

Lotta contro l'invecchiamento cutaneo e protezione del DNA

Il Polypodium leucotomos svolge quindi un ruolo importante contro il fotoinvecchiamento. Agisce in particolare rinforzando i fibroblasti del tessuto cutaneo e contribuendo alla proliferazione dei cheratociti, il che rallenta la comparsa delle rughe e consente alla pelle di mantenere più a lungo la sua morbidezza. (9)

Ricorda che il sole può causare gravi danni danneggiando i filamenti di DNA delle nostre cellule. Nel tempo, è probabile che queste varie mutazioni causino il cancro. Una cura con Polypodium leucotomos ha il vantaggio di ridurre questo rischio salvaguardando la composizione genetica delle cellule della pelle.

Polypodium leucotomos, utile contro lo stress ossidativo?

Una pianta ricca di acido paracoumarico, caffeico, ferulico...

Naturalmente ricco di antiossidanti, questo estratto naturale è un ottimo modo per combattere lo stress ossidativo che attacca l'organismo. Tra i composti in esso contenuti, citiamo in particolare:

  • l'acido paracoumarico
  • l'acido caffeico
  • l'acido vanillico
  • o anche l'acido ferulico. (10)

Una composizione ideale per eliminare le specie reattive dell'ossigeno

Questi diversi acidi sono naturalmente responsabili dell'eliminazione dei radicali liberi (e altri derivati reattivi dell'ossigeno, come l'anione superossido), così come di tante molecole instabili che intasano l'organismo, che danneggiano le sue cellule e proteine e che sono all'origine del cancro così come di malattie degenerative. (11) (12)

Un ruolo immunomodulatore, utile per la repigmentazione e la protezione della pelle?

Bloccare le risposte autoimmuni dannose per l'epidermide

Gli scienziati hanno inoltre evidenziato le capacità immunomodulatorie di questa pianta medicinale. La sua azione contro la vitiligine è particolarmente evidente. Ricorda che la depigmentazione dovuta alla vitiligine è il risultato di un processo immunitario eccessivo che finisce per distruggere i melanociti, le cellule responsabili del colore della pelle.

Uno dei trattamenti generalmente proposti consiste nell'esposizione del corpo ai raggi ultravioletti B, al fine di stimolare la ripigmentazione delle zone diventate bianche. Tuttavia, uno studio olandese ha rivelato che la fototerapia UVB innescava una ripigmentazione più pronunciata dell'epidermide dei pazienti, se combinata con l'assunzione orale di Polypodium leucotomos. La pianta avrebbe infatti un effetto immunomodulatore che bloccherebbe la risposta autoimmune eccessiva del paziente. (13)

Rafforzamento delle cellule di Langerhans

Per contro, i componenti di questa felce tropicale hanno anche il potere di stimolare il sistema immunitario. Prendiamo l'esempio delle cellule di Langerhans, assegnate alla riparazione dei danni causati dal sole sulla barriera cutanea.

Gradualmente danneggiate dai raggi UV, queste stesse cellule finiscono per perdere efficienza. È stato dimostrato che il Polypodium leucotomos permetteva di proteggere le cellule di Langerhans e quindi di rafforzare le difese immunitarie della pelle. (14)

Quali sono i componenti di Polypodium leucotomos Extract?

Polypodium leucotomos Extract è progettato esclusivamente con componenti naturali, meticolosamente selezionati per la loro azione positiva sulla pelle.

Polypodium leucotomos

La foresta pluviale custodisce molti tesori e il Polypodium leucotomos è uno di questi. Componente principale di questo integratore alimentare, questa felce che prospera nelle foreste del Sud America e dell'America Centrale era già ben nota ai guaritori indigeni.

Introdotta in Europa alla fine del XVIII secolo, tramite un botanico nominato dalla Corte di Spagna, continua a sorprendere per l'ampiezza delle sue proprietà curative: sollievo dalle infiammazioni, rigenerazione e ripigmentazione, protezione anti-UV, ecc.

Polypodium leucotomos Extract contiene più precisamente un estratto delle foglie di questa pianta medicinale, e quindi solo il suo componente attivo. Questo per garantirti la massima efficienza.

Gomma arabica e farina di riso

La gomma arabica è una resina raccolta dall'albero Acacia senegal, noto anche come albero della gomma bianca, che cresce nelle regioni aride dell'Africa tropicale. Questo essudato di linfa è ricco di fibre, di carboidrati e di proteine. La farina di riso completa questa composizione e contribuisce a darle forma e stabilità.

Recensioni

La valutazione di questo prodotto è di 4.8 su 5 stelle.
Abbiamo raccolto 9 recensioni.

78%

22%

0%

0%

0%

Eccellente 9 Recensioni
Rosa Nicastro

4 luglio 2023

La mia psoriasi per ora sembra migliorata, vedremo più avanti se ci sarà un ulteriore miglioramento.

Marie Pierre

22 marzo 2024

Bon produit pour la peau pour prévenir les mauvais effets du soleil et pour l’assouplir.

Alexandra Ramanaidou

6 febbraio 2024

Pas assez de recul

Reyne Marie

27 gennaio 2024

Je l'utilise depuis 4 mois, je n'ai pas franchement vu de différence...Par contre je trouve le prix exagéré.

Blard Jeremie

27 ottobre 2023

Bon produit. Je le teste pour les problèmes de peau. A suivre dans le temps.

Hai bisogno di aiuto?

Telefono

Chiamaci:
+39 06 53 26 13 95
dalle 9:00 alle 18:00

Domande frequenti

Trova le risposte alle domande più frequenti

Modulo di contatto

Non riesci a trovare la risposta alla tua domanda sul sito e vuoi contattarci direttamente?
Scrivici
Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta