0
it
US
WSM
216822147
Il carrello è vuoto
Menu

In magazzino

Champex®

Supplemento di ciboAgaricus bisporus (Champex®) per il respiro

5 recensioniLeggi le recensioni

Un estratto brevettato del fungo Agaricus bisporus contro i composti volatili maleodoranti

  • Estratto naturalmente dal fungo Agaricus bisporus tramite un processo di produzione proprietario all'avanguardia.
  • Alcuni organismi, come quelli delle persone di età superiore ai 60 anni, hanno scarse difese contro i batteri responsabili delle sostanze maleodoranti.
  • L'alitosi è un disturbo comune che concorre all'isolamento sociale.
  • Contribuisce a neutralizzare i composti maleodoranti generati nell'apparato digerente (metano, trimetilammina, indolo, scatolo e altri), poi rilasciati nel sangue e nell'aria espirata.
  • Aiuta a combattere l'alitosi e gli odori corporei.

Acquistalo subito

120 Caps. veg.

63.00 €

Consegna automatica

120 Caps. veg.

63.00 €

57.96 €

Vorrei

ogni

Champex®

Vegano
Senza glutine
Senza nanoparticelle
Senza eccipienti controversi
Senza lattosio
Senza edulcoranti

Champex® è un integratore alimentare estratto dal fungo Agaricus bisporus. Interamente prodotto in Giappone da un'azienda decisamente innovativa, contribuisce alla salute immunitaria e, soprattutto, aiuta a combattere l'alitosi.

Che cos'è l'alitosi?

Alitosi è il termine scientifico che designa il cattivo odore dell'alito. È un disturbo comune, che durante la vita colpisce l'intera popolazione e non è una patologia.

Può avere molte cause, ma il più delle volte è il semplice risultato diun processo di degrado. I batteri orali e intestinali, sotto l'influenza di vari fattori fisico-chimici, trasformano alcuni dei nutrienti presenti (il più delle volte peptidi o alcuni aminoacidi come cisteina, metionina o triptofano) in composti maleodoranti: composti solforati volatili (CSV).

I batteri principali responsabili dell'alito cattivo sono dei batteri Gram-negativi anaerobi. Quasi il 90% dei gas maleodoranti è costituito da acido solforato (caratteristico odore di uova marce), quindi metilmercaptano (odore di cavolo marcio), dimetilsolfuro (odore di piante in decomposizione) e dimetildisolfuro (odore di cavolo) (1).

Tuttavia, esistono altri tipi di alito cattivo.

  • Il fetor oris proveniente dalle vie aeree superiori.
  • La bromopnea causata da malattie polmonari.
  • L'iperosmia, ossia l'esagerata sensibilità dell'olfatto.
  • L'alitosi provocata da una patologia, in particolare problemi digestivi, metabolici (diabete, cirrosi epatica) o renali. In questo caso le sostanze maleodoranti si accumulano nel sangue, quindi vengono trasportate ai polmoni e nell'aria espirata dalla bocca.
  • L'alitosi da carenza nutrizionale (principalmente vitamina A, vitamina B12, vitamina K, ferro e zinco).
  • Alitosi dovuta alla dieta: sia per il consumo di cibi che favoriscono direttamente il cattivo alito (alimenti a base di aglio, ravanelli, rape, alcune spezie, cavoli, cavolfiori, alcuni pesci e latticini, ricchi di zolfo), sia per il consumo di cibi che provocano secchezza orale transitoria (per es. caffè e alcol).

In che modo Champex permette di combattere l'alitosi?

Champex® contiene degli aminoacidi fondamentali (acido glutammico, alanina, treonina, leucina o serina) che contribuiscono a neutralizzare l'ammoniaca intestinale e i solfuri responsabili del cattivo odore corporeo. Durante uno studio scientifico (2), l'assunzione di Champex® per 14 giorni ha ridotto le concentrazioni di sostanze putride dal 40% al 60% rispetto ai livelli iniziali.

5 buoni motivi per prendere sul serio l'alitosi

  1. L'alitosi è spesso un tabù, giacché può portare all'isolamento sociale (3).
  2. La maggior parte delle volte, le persone che soffrono di alitosi non se ne accorgono poiché l'olfatto si abitua agli odori del corpo. Infatti, le molecole odorose che emaniamo saturano i nostri recettori olfattivi provocando un adattamento per esaurimento della stimolazione (4).
  3. La produzione di sostanze putride, i famosi composti solforati volatili (CSV), è inevitabile. Questi composti vengono rilasciati nello spazio orale o nel sangue dall'intestino.
  4. Le persone di età superiore ai 60 anni sono particolarmente a rischio, poiché spesso soffrono di una riduzione della saliva, che combatte i batteri responsabili dell'alitosi.
  5. Il problema dell'alitosi è iniquo: alcuni organismi si difendono meno bene dai batteri responsabili delle sostanze maleodoranti e alcuni tipi di saliva sono meno efficaci contro la placca dentale. Le persone fragili devono quindi impegnare più risorse di altre per combatterla (cure orali specifiche, soluzioni naturali, alimentazione restrittiva ecc.).

Da cosa è composto Champex®

Champex®
Fungo

Domande? Dubbi?

Come assumere Champex® quotidianamente?

Si consiglia di assumere una capsula per pasto. A seconda delle esigenze, è tuttavia possibile prenderne fino a 6 al giorno in totale. Durante gli studi scientifici condotti su Champex® (5), la durata dell'integrazione era spesso di 30 giorni consecutivi.

Durante l'integrazione si consiglia di evitare: asparagi, cavolini di Bruxelles, cavolo, uova in eccesso, pesce in eccesso, aglio, cipolle crude.

Un trucco naturale per combattere l'alitosi: mescola 6 gocce di olio essenziale di limone con 6 gocce di olio essenziale di alloro e 5 ml di olio vegetale in una bottiglia. Metti 5 gocce di questa miscela sulla lingua, da 6 a 7 volte al giorno.

Attenzione, nell'80% dei casi i problemi di alitosi sono di origine orale. Per rimediare, consigliamo di:

  • Lavare i denti due volte al giorno, mattina e sera, per circa 2 minuti.
  • Bere spesso acquadurante il giorno. Il consumo regolare di acqua limita, infatti, lo sviluppo dei batteri orali responsabili dell'alitosi.
  • Limitare il consumo di caffè. Il caffè è una bevanda astringente, che secca la bocca e favorisce così la comparsa di batteri che causano un cattivo odore.
  • Non digiunare troppo a lungo. Più a lungo si rimane senza mangiare, più batteri prolifereranno nella bocca e più forte sarà l'alitosi. L'assunzione di cibo stimola la secrezione salivare e pulisce meccanicamente la bocca attraverso il cibo.
  • Masticare una gomma senza zucchero. La masticazione aumenta la produzione di saliva, che aiuta a combattere i batteri. Mastic Gum, ricavato dal Mastice di Chios e profumato con olio essenziale dell'albero del lentisco, è una soluzione adeguata.
  • Seguire una dieta equilibrata, ricca di verdure fibrose (prezzemolo o sedano) che favoriscono il flusso salivare e relativamente povera di proteine animali, che contribuiscono alla proliferazione batterica orale.
  • Sperimentare i probiotici.

Recensioni

La valutazione di questo prodotto è di 4.8 su 5 stelle.
Abbiamo raccolto 5 recensioni.

80%

20%

0%

0%

0%

Eccellente 5 Recensioni
Pedro Ragouton

15 ottobre 2023

parfait pour ma pathologie et très efficace

Robert Marie

8 settembre 2023

Ma fille a un traitement lourd pour son epilepsie et avait un taux d,'amoniemie très élevé. Avec la prise régulière demu champex on taux est maintenu à la normale. Par contre oui le produit est un peu cher et cela demande un sacrifice financier pas toujours évident

Robert Marie

22 agosto 2023

C'est vrai que le prix est élevé surtout quand il faut en prendre 4 par jours mais devenu indispensable pour faire baisser le taux d'amoniémie de ma fille qui a un traitement très lourd pour une pathologie très sévère

RenÉ L.

7 settembre 2019

trés bon produit

Jacky Reault

27 settembre 2018

Sous réserve d'évaluer avec plus de sécurité l'effet sur une insuffisance rénale encore légère mais installée, c'est un produit excellent dont on peut mesurer les effets directement par la masse supplémentaire d'évacuations... J'aimerais que soient plus souvent évoqués en règle générale l'éventualité d'un risque sur les reins.

Hai bisogno di aiuto?

Telefono

Chiamaci:
+39 06 53 26 13 95
dalle 9:00 alle 18:00

Domande frequenti

Trova le risposte alle domande più frequenti

Modulo di contatto

Non riesci a trovare la risposta alla tua domanda sul sito e vuoi contattarci direttamente?
Scrivici
Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimbor&satiacute;
Invio rapido
Consultazione offerta