0
it
US
SuperSmartSuper-nutrition Blog
X
× Informarsi per problema di salute Nouveaux articles Articoli popolari Visita il nostro negozio Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Prostata e comfort urinario Liste

Cistite: 10 semplici soluzioni per prevenzione e trattamento

Il 40% delle donne soffrono almeno una volta nella vita di cistite, un'infezione alle vie urinarie da non sottovalutare. Oltre al trattamento antibiotico che viene solitamente prescritto, esistono soluzioni naturali che possono prevenire e alleviare il dolore. Ecco la top 10!
Rédaction Supersmart.
2017-02-27 (blog.publication: 2017-02-22)Commentaires (0)

La quercetina per alleviare l'infiammazione

La quercetina è un flavonoide presente nei frutti rossi (e gli conferisce tale colore) ma anche nelle patate, nelle cipolle, nel tè nero, nei broccoli o ancora nelle noci. Secondo uno studio americano del 2001, oltre alle notevoli proprietà antiossidanti, la quercetina è un antinfiammatorio che allevia il dolore in caso di cistite interstiziale.

In pratica

Inserite nella vostra alimentazione con regolarità alimenti ricchi in quercetina, aggiungendo eventualmente degli integratori.

L'ossicocco per distanziare le crisi

L'ossicocco (o cranberry) era già utilizzato dagli Amerindi per alleviare i dolori alle vie urinarie. Gli antiossidanti di cui l'ossicocco è particolarmente ricco impediscono ai batteri di aderire alla parete della vescica.

In pratica

Se consumate l'ossicocco sotto forma di succo, fate attenzione al tenore di zuccheri, a volta molto abbondanti a seconda dei marchi. È possibile trovare l'ossicocco anche sotto forma di concentrato di ossicocco negli integratori alimentari.

L’orthosiphon per drenare le vie urinarie

L’orthosiphon (detto anche Tè di Giava o Baffo di gatto) è una pianta che vive in Asia e in Australia, nota per le sue virtù diuretiche e antinfiammatorie. L’orthosiphon è riconosciuto dall'Agenzia europea del farmaco come cura complementare in caso di disturbi minori alle vie urinarie. È invece sconsigliato in caso di disturbi cardiaci.

In pratica

Per farne una tisana, considerate 15 g di pianta essiccata per litro d'acqua. Lasciare in infusione e bere nell'arco della giornata nei periodi di crisi.

Il tea tree per alleviare i dolori

Utilizzato sotto forma di olio essenziale, il tea tree (o albero del tè) rappresenta un'ottima opzione in caso di cistite. Perché? Perché la sua efficacia nel contrastare il batterio Escherichia coli, responsabile della maggior parte delle cistiti, è stata scientificamente provata. Il tea tree è inoltre interessante per le sue virtù antinfettive.

In pratica

Può essere assunto per via orale, 1 goccia al mattino su una zolletta di zucchero o in un cucchiaio da caffè di miele, oppure per effettuare un massaggio (sulla parte bassa del ventre) diluito con un olio neutro.

L'acqua per diluire i germi

Le donne affette da cistite hanno spontaneamente voglia di ridurre il consumo d'acqua per limitare le minzioni dolorose. Ma è sbagliato, perché bene favorisce al contrario la diluizione dei germi e consente un'evacuazione più efficace e rapida dei batteri.

In pratica

Bevete da 1,5 a 2 litri d'acqua al giorno, scaglionando l'assunzione nel corso della giornata.

Il timo per contrastare l'infezione

Il timo è una delle piante medicinali più apprezzate, con giusta ragione. Nota per le potenti proprietà antibatteriche e antivirali, è anche antimicotica, antisettica, immunostimolante. Un vero e proprio alleato in caso di cistite.

In pratica

La cosa più semplice da fare è consumare il timo sotto forma di tisana. Lasciate in infusione per 15 minuti un pugno di timo essiccato in molta acqua calda, filtrate e bevete ogni 4 ore circa.

L'agopuntura per prevenire le recidive

Uno studio realizzato da un'équipe di ricercatori norvegesi nel 2002 ha concluso che le donne che soffrono regolarmente di cistite riducono della metà il rischio di ricadute effettuando due sedute di agopuntura alla settimana. Uno studio precedente era giunto ai medesimi risultati.

In pratica

Se le cistiti recidive vi rovinano la vita, potete provare l’agopuntura. In Italia si tratta di una disciplina riconosciuta e può essere esercitata soltanto da un medico che abbia ricevuto l'opportuna formazione.

Il riposo per consentire all'organismo di difendersi

Più l’organismo è sollecitato per contrastare un'infezione o un'infiammazione, più il sistema immunitario ha bisogno di recuperare. Lo stress, come la stanchezza, è un fattore di rischio per la cistite recidiva.

In pratica

Cercate di adottare uno stile di vita sano e di dormire a sufficienza.

I probiotici per ripristinare la flora vaginale

La flora vaginale, proprio come la flora intestinale, è assoggettata a notevoli variazioni legate a fattori esterni o interni (eccesso o carenza di igiene, indumenti troppo aderenti, antibiotici, disturbi ormonali…). In caso di flora vaginale squilibrata, vari studi concordano nel dire che il rischio di sviluppare un'infezione alle vie urinarie, e dunque una cistite, è maggiore. I probiotici ripristinano efficacemente l'equilibrio della flora vaginale.

In pratica

Privilegiate un ceppo probiotico valido nel riequilibrio della flora vaginale (in particolare i Lactobacillus) e scegliete un integratore che contenga almeno 5 miliardi ci batteri per capsula.

Il bicarbonato di sodio per limitare l'acidità delle urine

Il bicarbonato di sodio è naturalmente alcalinizzante e può dunque rivelarsi utile per controbilanciare un'eventuale acidità passeggera (ad esempio legata all'assorbimento di un alimento) nelle urine. Attenzione perché è controindicato per le persone attente all'apporto di sale.

In pratica

Diluite un cucchiaino da caffè di bicarbonato di sodio in un bicchiere d'acqua e bevete dopo i pasti.

Share

Commentaires

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento
Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione
La nostra selezione di articoli

Questi prodotti dovrebbero interessarti

ProstaNatural FormulaProstaNatural Formula

Aiuta a preservare la salute della prostata

39.00 €(43.02 US$)
+
Beta-Sitosterol 60 mgBeta-Sitosterol 60 mg

Un’alternativa efficace contro l’ipertrofia prostatica benigna.

23.00 €(25.37 US$)
+
Saw Palmetto 320 mgSaw Palmetto 320 mg

320 mg estratto standardizzato di Sega

21.00 €(23.16 US$)
+
Nettle Root Extract 500 mgNettle Root Extract 500 mg

Estratto di Ortica dioica standardizzata 16:1 Raccomandato dalla Commissione Europea tedesca per alleviare i disturbi urinari associati all'ipertrofia benigna della prostata.

24.00 €(26.47 US$)
+
Prostaphil™ 300 mgProstaphil™ 300 mg

L'estratto di polline che riduce il volume della prostata

57.00 €(62.87 US$)
+
Prosta-Friendly 250 mgProsta-Friendly 250 mg

Mirtillo ottimizzato e brevettato per migliorare i sintomi prostatici e urinari.

22.00 €(24.27 US$)
+
Novita
Complete UricareComplete Uricare

L'ultima formula nutrizionale per la salute del sistema urinario

44.00 €(48.53 US$)
+
Lyc-O-Mato® 15 mgLyc-O-Mato® 15 mg

Confezionamento potente ed economico per questo nutrimento indispensabile.

48.00 €(52.94 US$)
+
© 1997-2019 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2019 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
x
secure