0
it
US
X
× SuperSmart Acquistare per problema di salute Acquistare per ingrediente I prodotti più venduti novità Promozioni Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Home Acquistare per problema di salute Prostata e comfort urinario Kidney Detox Formula
Novita
Kidney Detox Formula
Kidney Detox Formula Kidney Detox Formula
Kidney Detox Formula
Prostata e comfort urinario Recensioni dei clienti
39.00 €(43.27 US$)
Novita
in magazzino
Descrizione
Una formula formidabile che contribuisce alla salute dei reni e alla lotta contro i calcoli
  • Aiuta a ridurre la formazione dei calcoli renali e ad aumentare il flusso urinario.
  • Contiene i migliori ingredienti naturali per ottimizzare la salute dei reni (vitamina B6, magnesio, equiseto, dente di leone...).
  • Si basa sulle ultime ricerche e sugli usi empirici tradizionali.
  • Contiene un estratto di fillanto (Phyllanthus niruri) che facilita l'eliminazione dei calcoli.
-
+
120 caps. veg.
aggiungi al carrello
Lista dei desideri
Kidney Detox Formula

Kidney Detox | Il primo integratore alimentare per la salute dei reni

Kidney Detox è un integratore alimentare di alta qualità destinato a favorire la salute dei reni. Contiene i migliori ingredienti naturali per ottimizzare la funzione urinaria e ridurre il rischio di formazione di calcoli renali : dente di leone, noni, vitamina B6, chanca piedra, magnesio, equiseto e acido fitico.

A chi si rivolge l'integratore Kidney Detox?

L'integratore alimentare Kidney Detox è indicato per le persone che desiderano ottimizzare il funzionamento dei reni e la salute globale del sistema urinario. Si rivolge in particolare:

  • alle persone che hanno avuto uno o più calcoli renali
  • alle persone con un'anamnesi familiare di calcoli renali;
  • alle persone che soffrono di ipertensione (il rischio di calcoli renali è raddoppiato);
  • alle persone affette da diabete di tipo 2 (una patologia che aumenta anche il rischio);
  • alle persone in sovrappeso;
  • alle persone con alcuni disturbi metabolici come la celiachia, l'iperossaluria (troppo ossalato nelle urine), l'ipercalciuria (troppo calcio nelle urine) o l'acidosi tubulare renale (urine troppo acide);
  • alle persone con attacchi di gotta;
  • alle persone che hanno spesso infezioni del tratto urinario;
  • alle persone con malattia infiammatoria intestinale (il che può aumentare l'assorbimento di ossalato).

Cosa sono i calcoli renali?

I calcoli renali sono dei cristalli solidi che si formano più spesso nei reni e hanno dimensioni variabili da pochi millimetri a diversi centimetri di diametro. I più piccoli passano senza ostacoli attraverso i vari tratti del sistema urinario e vengono eliminati senza causare sintomi. Invece, quelli più grandi (il 20% di essi) possono ostruire i dotti di calibri molto piccoli come gli ureteri e causare dolori molto forti: ciò viene denominato colica renale. Questo fenomeno è molto comune: si stima che oltre il 10% delle persone avrà un attacco di colica renale durante la vita. Si verifica principalmente a partire dai quarant'anni, un po' più frequentemente negli uomini che nelle donne.

Questi calcoli derivano dalla cristallizzazione dei sali minerali (nell'80% dei casi, del calcio e, più in particolare, dell'ossalato di calcio) e dagli acidi in concentrazione troppo elevata nelle urine. Il fenomeno è favorito da un consumo d'acqua insufficiente (l'urina non è più sufficientemente diluita) o da un'alimentazione troppo ricca di zuccheri o proteine. Molto spesso, tuttavia, non si trova l'origine precisa della formazione dei calcoli. I rischi per la salute associati ai calcoli renali sono importanti: è essenziale essere seguiti da un medico.

Cosa contiene l'integratore alimentare Kidney Detox?

Kidney Detox combina sinergicamente gli ingredienti naturali più scientificamente convalidati per supportare il normale funzionamento dei reni e contrastare la formazione di calcoli renali.

Il magnesio

Il magnesio è un valido aiuto per ridurre il rischio di calcoli renali. La sua azione è duplice: si lega nell'intestino all'ossalato di calcio, che ne riduce l'assorbimento da parte dell'organismo e aumenta la solubilità del calcio nelle urine, il che rallenta notevolmente il processo di cristallizzazione.

Uno studio clinico in doppio cieco ha dimostrato la capacità del magnesio di ridurre efficacemente la ricorrenza dei calcoli renali. Altri studi mostrano che le forme scarsamente assorbite di magnesio come l'idrossido di magnesio non funzionano altrettanto bene. Ecco perché abbiamo scelto una delle forme più disponibili - il glicinato di magnesio - per comporre questa formula renale.

La vitamina B6 (piridossal-5'-fosfato)

È una vitamina idrosolubile essenziale per il corretto funzionamento dell'organismo, in particolare del metabolismo degli amminoacidi e delle proteine. Uno studio ha mostrato che degli apporti elevati di vitamina B6 (di origine alimentare o tramite integrazione vitaminica) riduceva significativamente il rischio di calcoli renali. Questo effetto è correlato alla capacità della vitamina B6 di ridurre l'escrezione urinaria di ossalati di calcio.

Nell'alimentazione, si trova in diverse forme (piridossina, piridossale e piridossamina), ma l'organismo le trasforma tutte in una forma attiva: il piridossal-5'-fosfato. È questa forma di massima biodisponibilità che è stata scelta da Supersmart.

Un estratto di equiseto (Horsetail equisetum)

L'equiseto è senza dubbio uno dei migliori diuretici naturali disponibili. Il suo uso nel trattamento dei calcoli renali e dei disturbi urinari è riportato nella medicina ayurvedica, nella medicina occidentale a partire dal XVII secolo e in diverse tribù amerinde.

Le sue proprietà depurative, drenanti e diuretiche sono attribuite all'alto contenuto di flavonoidi e saponine. Secondo alcuni studi, aiuta anche a ridurre l'infiammazione delle vie urinarie e ad eliminare piccoli calcoli renali esistenti, principalmente aumentando il pH e diminuendo la precipitazione dell'ossalato di calcio. In particolare, uno studio clinico ha dimostrato che l'estratto di equiseto poteva aumentare il flusso urinario e prevenire i calcoli renali.

Nota : gli estratti sono più sicuri dell'uso grezzo della pianta. Quest'ultima contiene infatti un enzima, la tiaminasi, che può ridurre i livelli di vitamina B1 nell'organismo. Kidney Detox ne è certamente totalmente privo.

Un estratto di dente di leone (Dandelion taraxacum)

Le proprietà medicinali del dente di leone sono descritte da secoli in molte farmacopee del mondo, dall'Arabia alle tribù amerinde, dall'India all'Europa occidentale. Viene principalmente utilizzato per ottimizzare il funzionamento del fegato e dei reni e per prevenire problemi di ritenzione idrica. L'ESCOP lo riconosce inoltre come un integratore naturale per il trattamento di un disturbo per cui si deve aumentare l'eliminazione delle urine.

Il meccanismo che supporta l'effetto diuretico del dente di leone non è stato completamente identificato. È probabile che derivi dalla sua ricchezza di potassio, flavonoidi e sostanze che favoriscono la moltiplicazione dei batteri intestinali benefici.

Un estratto di noni (Morinfa citrifolia)

Nella medicina ayurvedica, questo frutto, il cui succo è soprannominato "l'aspirina degli antichi", è usato da oltre 2.000 anni. Contiene molti antiossidanti che aiutano a ridurre il rischio di disturbi degenerativi che colpiscono la funzione renale e che stimolano il sistema immunitario. Ma è la sua ricchezza di enzimi e potassio che lo rendono un potente disintossicante renale, in grado di dilatare i piccoli vasi sanguigni.

Un estratto di Chanca piedra (Phyllanthus niruri)

È una pianta indiana nota per la pulizia del fegato e dei reni. È denominata fillanto perché rappresenta un modo naturale molto affidabile per aiutare a eliminare i calcoli urinari e impedirne la comparsa. Influisce sulla formazione dei calcoli, li rende più lisci e più friabili, facilitando il loro passaggio attraverso il tratto urinario tramite un fenomeno di dilatazione.

L'inositolo esafosfato (acido fitico)

L'acido fitico viene talvolta criticato perché si lega facilmente con i minerali, ma è proprio questa proprietà che gli consente di ridurre la formazione dei calcoli renali. È un composto completamente naturale che si ritrova in grandi quantità nei semi di cereali, legumi, semi oleosi e alcuni ortaggi a radice come patate dolci, topinambur o manioca.

Quali sono le controindicazioni?

Se ti ritrovi nella descrizione di una delle persone seguenti, ti consigliamo di consultare un terapeuta prima di prendere in considerazione Kidney Detox:

  • persone allergiche alle piante della famiglia delle Asteracee (astro, margherita, cicoria, ecc.);
  • persone che assumono farmaci inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina (farmaci denominati ACE-inibitori)
  • persone che assumono già diuretici sintetici;
  • persone trattate con un farmaco della famiglia della digitalina;
  • persone con insufficienza renale (la loro dieta deve essere rigorosamente controllata da un terapeuta).

Come assumere Kidney Detox?

Si consiglia l'assunzione di 2 capsule al mattino e alla sera con abbondante acqua leggermente mineralizzata (Evian, Mont Roucous).

Per la massima efficacia dell'integratore, osservare le seguenti raccomandazioni per l'intera assunzione di Kidney Detox.

  1. Bevi almeno 2 litri di acqua al giorno. È un modo semplice ed efficace per prevenire i calcoli renali. Osserva il colore delle tue urine: se non è incolore o giallo chiaro, significa che non stai bevendo abbastanza. Evita le bevande zuccherate, che tendono ad aumentare il rischio di colite renale, ma puoi bere un bicchiere di succo di limone, arancia o pomodoro: la loro ricchezza di citrato permette di ridurre la formazione di calcoli.
  2. Riduci l'assunzione di alimenti ricchi di ossalato di calcio. Spinaci, rabarbaro, barbabietola rossa, bietola, arachidi, cioccolato, germe di grano, tè, patate dolci e semi di soia contengono ossalati. Non privartene, ma assicurati di non associarli troppo frequentemente durante il giorno.
  3. Aumenta gli apporti di potassio. Il modo migliore per farlo è consumare molta frutta e verdura. Il potassio riduce l'escrezione di calcio nelle urine.
  4. Assumi più fibre. Le fibre insolubili riducono l'assorbimento del calcio nell'intestino e quindi il livello di calcio nelle urine.
  5. Riduci l'assunzione di sale e tratta l'ipertensione arteriosa. Il sale favorisce l'ipertensione che contribuisce alla comparsa di malattie renali. Infatti, la pressione anomala esercitata sui piccoli vasi sanguigni del sistema renale finisce per danneggiarlo irreversibilmente e può eventualmente portare, a lungo termine, a un'insufficienza renale.
  6. Non fumare. Un fumatore ha una probabilità 4 volte maggiore di sviluppare un'insufficienza renale. I metalli pesanti contenuti nel tabacco causano lesioni tubulari.
  7. Controlla la glicemia. Il diabete di tipo 2 ha un impatto molto importante sui piccoli vasi fragili che irrorano il rene. È quindi fondamentale monitorare il livello di zucchero nel sangue.
  8. Controlla gli apporti di proteine animali. Le proteine vengono filtrate dai reni: in eccesso (il che è ormai la norma nel mondo occidentale), contribuiscono notevolmente a danneggiare i reni.
  9. Aumenta il livello o la durata delle tue attività fisiche. La mancanza di attività provoca una graduale perdita di massa ossea, il che porta alla perdita di calcio nelle urine.

In caso di regolari infezioni del tratto urinario, è possibile combinare l'integratore Kidney Detox con Complete Uricare . Per ridurre l'ipertensione, un importante fattore di rischio per le patologie renali, puoi invece optare per la formula naturale Tensix. Infine, per ridurre la glicemia a lungo termine, puoi optare perBerberine 500 mg, uno dei migliori prodotti del catalogo Supersmart.

Composizione
Dose giornaliera: 4 capsule
Numero di dosi per scatola: 30

Quantità
per dose

Estratto della parte aerea di Chanca piedra (Phyllanthus niruri) 500 mg
Estratto della parte aerea di equiseto (Equisetum arvense) 200 mg
Estratto di radice di dente di leone(Taraxacum officinale) 200 mg
Estratto del frutto di noni (Morinda citrifolia) 200 mg
Esafosfato di inositolo 300 mg
Glicinato di magnesio 150 mg
Piridossal-5'-fosfato 20 mg
Altri ingredienti: gomma di acacia, farina di riso bianco.
RDA in magnesio: 5,64%
Consigli di utilizzo
Adulti. Assumere 2 capsule al mattino e 2 capsule alla sera.
Bibliografia
  1. Ettinger B, Pak CY, et al. Potassium-magnesium citrate is an effective prophylaxis against recurrent calcium oxalate nephrolithiasis. J Urol. 1997 Dec;158(6):2069-73.
  2. Massey L. Magnesium therapy for nephrolithiasis. Magne Res. 2005 Jun;18(2):123-6. Review.
  3. Do Monte FH, dos Santos JG Jr, et al. Antinociceptive and anti-inflammatory properties of the hydroalcoholic extract of stems from Equisetum arvense L. in mice. Pharmacol Res. 2004 Mar;49(3):239-43.
  4. Tiktinskii OL, Bablumian IA. [Therapeutic action of Java tea and field horsetail in uric acid diathesis]. Urol Nefrol (Mosk) 1983;3(1):47-50.
  5. Schutz K, Carle R, Schieber A. Taraxacum--a review on its phytochemical and pharmacological profile. J Ethnopharmacol. 2006 Oct 11;107(3):313-23.
  6. Barros ME, Schor N, Boim MA. Effects of an aqueous extract from Phyllantus niruri on calcium oxalate crystallization in vitro. Urol Res. 2003 Feb;30(6):374-9. Epub 2003 Jan 21.
  7. Boim MA, Heilberg IP, Schor N. Phyllanthus niruri as a promising alternative treatment for nephrolithiasis. Int Braz J Urol. 2010 Nov-Dec;36(6):657-64; discussion 664.
  8. Freitas AM, Schor N, Boim MA. The effect of Phyllanthus niruri on urinary inhibitors of calcium oxalate crystallization and other factors associated with renal stone formation. BJU Int. 2002 Jun;89(9):829-34.
  9. Micali S, Sighinolfi MC, Celia A, De Stefani S, Grande M, Cicero AF, Bianchi G. Can Phyllanthus niruri affect the efficacy of extracorporeal shock wave lithotripsy for renal stones? A randomized, prospective, long-term study. J Urol. 2006 Sep;176(3):1020-2.
  10. Grases F, Costa-Bauzá A. Phytate (IP6) is a powerful agent for preventing calcifications in biological fluids: usefulness in renal lithiasis treatment. Anticancer Res. 1999 Sep-Oct;19(5A):3717-22.
  11. Curhan GC, Willett WC, et al. Intake of vitamins B6 and C and the risk of kidney stones in women. J Am Soc Nephrol. 1999 Apr;10(4):840-5.

Pacchetti sinergia

Novita
Kidney Detox Formula
Kidney Detox Formula
Una formula formidabile che contribuisce alla salute dei reni e alla lotta contro i calcoli
39.00 €(43.27 US$)
Berberine 500 mg
Berberine 500 mg
Una nuova arma naturale e potente contro il diabete di tipo II
32.00 €(35.50 US$)
Pack "Prostata e comfort urinario"
71.00 €(78.77 US$)
Novita
Kidney Detox Formula
Kidney Detox Formula
Una formula formidabile che contribuisce alla salute dei reni e alla lotta contro i calcoli
39.00 €(43.27 US$)
Tensix
Tensix
Un regolatore naturale della pressione sanguigna
Inibitore dell'ACE
41.00 €(45.49 US$)
Pack "Prostata e comfort urinario"
80.00 €(88.75 US$)
Novita
Kidney Detox Formula
Kidney Detox Formula
Una formula formidabile che contribuisce alla salute dei reni e alla lotta contro i calcoli
39.00 €(43.27 US$)
Complete Uricare
Complete Uricare
L'ultima formula nutrizionale per la salute del sistema urinario
44.00 €(48.81 US$)
Pack "Prostata e comfort urinario"
83.00 €(92.08 US$)
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
e ottieni il 5% di sconto fisso
Kidney Detox Formula
-
+
39.00 €
(43.27 US$)
aggiungi al carrello
© 1997-2019 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2019 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
×