0
it
US
WSM
232201464
Il carrello è vuoto
Menu

Qual è il miglior integratore alimentare di collagene?

Collagene nativo, idrolizzato, marino, di tipo I, tipo II e tipo III... Non è facile districarsi quando l'offerta è smisurata. Quale integratore alimentare di collagene scegliere? Le nostre risposte.

Volto di donna prima dell'assunzione di collagene

Collagene: una proteina essenziale per il mantenimento dei tessuti

Il collagene è, in realtà, una proteina composta da numerosi aminoacidi. In termini di volume, è la proteina più importante del corpo umano (1).

Infatti, se escludiamo l'acqua (quindi peso secco), il collagene rappresenta:

  • 70% del peso delle cartilagini;
  • 85% del peso dei tendini;
  • 70% del peso dei legamenti;
  • 75% del peso della pelle;
  • 90% del peso della matrice organica delle ossa e del tessuto connettivo che circonda i muscoli.

Il collagene è la proteina che fornisce compattezza ed elasticità a quasi tutti i tessuti del corpo umano.

È quindi il collagene che assicura l'elasticità e la luminosità della pelle. Ed è sempre il collagene il garante della resistenza di tendini, legamenti e ossa, pertanto è indispensabile al mantenimento delle articolazioni (2).

Una proteina che diminuisce con l'età

Se l'organismo produce naturalmente il collagene dalle proteine derivate dagli alimenti, a partire dai 30 anni questo fenomeno diminuisce, in particolare a causa della ridotta produzione di ormoni. Un evento accentuato dal fatto che l'alimentazione moderna è povera di collagene.

Pertanto, si ritiene che dall'età di 40 anni la produzione naturale di collagene da parte dell'organismo diminuisca dell'1% all'anno, e che tale percentuale possa raggiungere anche il 30% all'anno (3) a partire dai 70 anni.

È per questo motivo che, invecchiando, compaiono le rughe, le articolazioni sono più fragili e talvolta doloranti, le tendinopatie più frequenti, le ossa più fragili, ecc.

Tanto più quando il tabacco, l'alcol e l'attività sportiva eccessiva spesso portano a un'accelerazione del calo della produzione e della qualità delle fibre di collagene (4).

Ecco perché la chirurgia estetica si è "impossessata" di questa proteina negli anni '80: i chirurghi iniettano collagene nelle rughe per farle scomparire, restituendo così temporaneamente tono e luminosità alla pelle. Ma l'effetto è di breve durata: in poche settimane il collagene viene infatti eliminato dall'organismo e le rughe ricompaiono.

I diversi tipi di collagene: idrolizzato, di tipo 1, tipo 2, tipo 3...?

Per evitare gli inconvenienti associati alla chirurgia estetica e quelli legati all'età, molte persone scelgono di assumere il collagene sotto forma di integratori alimentari. Tuttavia, vi è un'ampia varietà di prodotti sul mercato.

Esistono infatti 28 tipi di collagene negli organismi viventi. Nondimeno, quelli più utilizzati per preparare gli integratori alimentari sono il tipo I, II e III (5):

  • il collagene di tipo I si trova nella pelle, nei tendini e nel tessuto osseo;
  • il collagene di tipo II si trova nelle cartilagini;
  • il collagene di tipo III si trova nei muscoli e nelle pareti dei vasi.

Nella realtà, tuttavia, affinché queste proteine vengano assimilate dall'organismo, i collageni subiscono sistematicamente una riduzione, in genere per idrolisi, al fine di "tagliare" queste grosse proteine in catene di aminoacidi: i peptidi di collagene (6).

E per una buona ragione: allo stato nativo, il collagene è una proteina troppo “grande” per essere assimilata dall'organismo. Questa "riduzione" operata per trasformare il collagene in peptidi contribuisce a renderlo assimilabile dal corpo.

Di conseguenza, seppure il collagene sia originariamente di tipo I, tipo II o tipo III, dopo l'idrolisi non corrisponde più ad alcun tipo: i peptidi di collagene prodotti possono essere utilizzati dall'organismo secondo le sue esigenze, senza possibilità di un'azione mirata (pelle, articolazioni, cartilagine, tendini, muscoli, ecc.). (7)

I migliori integratori di collagene sul mercato

Un tipo di collagene, tuttavia, fa eccezione. Sebbene il collagene nativo non possa essere assimilato dall'organismo per rafforzare la pelle, le articolazioni, i tendini, le ossa o i muscoli, esiste un collagene nativo che agisce in modo diverso: il collagene UC-II.

Unico sul mercato e brevettato, è un collagene nativo di tipo II che, a livello intestinale, avrebbe un effetto modulante sull'immunità, il che potrebbe avere ripercussioni sull'infiammazione articolare (8-10). Si trova, ad esempio, nell'integratore UC II®.

A parte queste esigenze specifiche, ti invitiamo a optare per il collagene marino idrolizzato (ossia sotto forma di peptidi di collagene) che, grazie al peso molecolare inferiore, viene assorbito dal nostro organismo più del collagene bovino o suino. Questo gli permette di attraversare più facilmente la barriera intestinale per raggiungere il flusso sanguigno (opta, ad esempio, per l'ottimo Marine Collagen, un collagene marino idrolizzato brevettato e altamente biodisponibile).

Gli integratori alimentari per la pelle ricchi di collagene

Per prendersi cura della pelle è inoltre possibile ricorrere a formule sinergiche che uniscono gli effetti di più prodotti.

Si tratta, in particolare, di integratori che combinano collagene idrolizzato, acido ialuronico, antiossidante resveratrolo e biotina, una vitamina che contribuisce al mantenimento di una pelle normale (come avviene per l'integratore Natural Skin Formula) ( 11).

Per un approccio più completo mirato non solo alla pelle, ma anche alla bellezza di capelli e unghie, altre formule sinergiche associano i peptidi di collagene alla cheratina, la proteina che è il principale costituente di capelli e unghie, nonché alla biotina, alla vitamina B3 e allo zinco, i quali contribuiscono al mantenimento della pelle (come nell’integratore Daily Beauty) (12-13).

Bibliografia

  1. EYRE, David R. Collagen: molecular diversity in the body's protein scaffold. Science, 1980, vol. 207, no 4437, p. 1315-1322.
  2. BORUMAND, Maryam, SIBILLA, Sara, et al.Effects of a nutritional supplement containing collagen peptides on skin elasticity, hydration and wrinkles. Journal of Medical Nutrition and Nutraceuticals, 2015, vol. 4, no 1, p. 47.
  3. SHUSTER, S. A. M., BLACK, MARTIN M., et MCVITIE, E. V. A. The influence of age and sex on skin thickness, skin collagen and density. British Journal of Dermatology, 1975, vol. 93, no 6, p. 639-643.
  4. MORITA, Akimichi. Tobacco smoke causes premature skin aging. Journal of dermatological science, 2007, vol. 48, no 3, p. 169-175.
  5. MAYNES, Richard (ed.). Structure and function of collagen types. Elsevier, 2012.
  6. LEÓN-LÓPEZ, Arely, MORALES-PEÑALOZA, Alejandro, MARTÍNEZ-JUÁREZ, Víctor Manuel, et al.Hydrolyzed collagen—Sources and applications. Molecules, 2019, vol. 24, no 22, p. 4031.
  7. ASSERIN, Jérome, LATI, Elian, SHIOYA, Toshiaki, et al.The effect of oral collagen peptide supplementation on skin moisture and the dermal collagen network: evidence from an ex vivo model and randomized, placebo‐controlled clinical trials. Journal of cosmetic dermatology, 2015, vol. 14, no 4, p. 291-301.
  8. LUGO, James P., SAIYED, Zainulabedin M., LAU, Francis C., et al.Undenatured type II collagen (UC-II®) for joint support: a randomized, double-blind, placebo-controlled study in healthy volunteers. Journal of the International Society of Sports Nutrition, 2013, vol. 10, no 1, p. 1-12.
  9. Bagchi D, Misner B, Bagchi M, Kothari SC, Downs BW, Fafard RD, Preuss HG. Effects of orally administered undenatured type II collagen against arthritic inflammatory diseases: a mechanistic exploration. Int J Clin Pharmacol Res. 2002;22(3-4):101-10. PMID: 12837047.
  10. CROWLEY, David C., LAU, Francis C., SHARMA, Prachi, et al.Safety and efficacy of undenatured type II collagen in the treatment of osteoarthritis of the knee: a clinical trial. International journal of medical sciences, 2009, vol. 6, no 6, p. 312.
  11. LIPNER, Shari R. Rethinking biotin therapy for hair, nail, and skin disorders. Journal of the American Academy of Dermatology, 2018, vol. 78, no 6, p. 1236-1238.
  12. CHEN, Andrew C. et DAMIAN, Diona L. Nicotinamide and the skin. Australasian Journal of Dermatology, 2014, vol. 55, no 3, p. 169-175.
  13. ROSTAN, Elizabeth F., DEBUYS, Holly V., MADEY, Doren L., et al.Evidence supporting zinc as an important antioxidant for skin. International journal of dermatology, 2002, vol. 41, no 9, p. 606-611.

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento

Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione

Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta