0
it
US
X
× SuperSmart Informarsi per problema di salute Nuovi articoli Articoli popolari
Visita il nostro negozio Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Rafforzamento generale dell'organismo Conversazioni

Top 5 delle migliori spezie per la salute [VIDEO]

Rudy Lanza, consulente naturopata di SuperSmart, vi dà la sua classifica delle 5 spezie con maggiori benefici per la salute. Una delizia per le papille gustative e per tutto il corpo...
Le 5 migliori spezie per la salute
Alcune spezie hanno effetti interessanti sulla salute.
Rédaction Supersmart.
2022-11-07Commenti (0)

(Trascrizione sotto il video)

Alcune spezie fanno particolarmente bene alla salute

Oltre ad essere deliziose numerose erbe e spezie sono dotate di effetti positivi per la salute (1).

Oggi vorrei presentarvi le 5 specie che offrono più benefici partendo dalla meno potente per arrivare alla più completa.

Classifica delle 5 spezie più benefiche

5) I poteri inaspettati del pepe nero

Tutti conoscono il pepe nero, che è ottenuto a partire dalle bacche secche dell’albero del pepe (alias Piper nigrum). Ma poche persone sanno che questa specie possiede anche virtù medicinali interessanti.

Il pepe nero contiene, infatti, la piperina, un alcaloide dal gusto piccante. La scienza ha constatato che la piperina migliora parecchio la biodisponibilità dei micronutrienti, cioè di vitamine e oligoelementi assunti con l'alimentazione. Inoltre, la piperina può aumentare l'assorbimento di selenio fino al 42% e riguardo la vitamina C fino al 50%. Questa sostanza aumenterebbe l’assorbimento di ferro, di curcumina e resveratrolo.

La piperina di pepe nero he effetti favorevoli sull'intestino: stimola l'appetito e facilita la digestione aumenta l'attività di alcuni enzimi digestivi dello stomaco e quelli presenti nel succo pancreatico. Certamente, non si può abusare del pepe che può irritare le mucose e favorite l'infiammazione.

4) Lo zafferano, una spezia ricca di carotenoidi

Lo zafferano è ottenuto dagli stami del fiore di una specie di crocus, il Crocus sativus.

Occorre contare circa 150 fiori per produrre un solo grammo di zafferano. E' una delle ragioni per cui questa specie è così cara.

Lo zafferano è utilizzato da migliaia di anni a scopi medici ed è stato largamente studiato dagli scienziati contemporanei. Più di un centinaio dei suoi component sono stati identificati.

Tra questi, i carotenoidi, dei pigmenti naturali giallo-arancio responsabili del colore scintillante della spezia e son conosciuti per i loro effetti antiossidanti. Lo zafferano avrebbe dei benefici sulla salute mentale e sulla fertilità.

3) Chiodi di garofano e medicina tradizionale

I chiodi di garofano sono i boccioli del garofano (Syzygium aromaticum) un albero dalle foglie perenni originario dell'Indonesia.

Questa spezia polivalente è uno dei principali ingredienti del pane di spezie ed è anche apprezzata nella cucina indiana. Ma i chiodi di garofano son anche utilizzati in medicina tradizionale.

Oltre a contenere parecchie vitamine e minerali, son ricchi in sensori naturali di radicali liberi, in particolare l’eugenolo, il cui effetto antiossidante naturale potente è stato dimostrato. Esperimenti in provetta hanno dimostrato che l'eugenolo esercita un'azione antibatterica e antifungina.

L'olio essenziale di chiodi di garofano avrebbe anche un effetto anestetico locale e, in passato, era utilizzato spesso in odontoiatria. L'eugenolo e gli estratti di chiodi di garofano sarebbero anche utili in caso di disturbi gastrointestinali, ad esempio nausea, diarrea e dolori addominali come in caso di tosse e di bronchi congestionati con funzione espettorante. Tuttavia, occorre sapere che, in caso d' ingestione di quantità troppe importanti l'olio essenziale di chiodi di garofano può causare lesioni dei tessuti epatici e renali.

2) I numerosi benefici della curcuma per la salute

La curcuma è anche chiamata Curcuma longa o "zafferano indiano".

In cucina, così come in Naturopatia, è il rizoma cioè la sua radice che viene utilizzata per ottenere polveri o estratti.

Riguardo i benefici per la salute, i suoi composti specifici chiamati curcuminoidi, tra i quali figurano, in primo luogo la curcumina, aiutano:

1) Lo zenzero è in cima alla lista delle spezie migliori

Lo zenzero (Zingiber officinale) è una pinta coltivata principalmente in India e in Cina.

Come per la curcuma, sono le sue radici spesse o rizomi molte profumate che si utilizzano da tempo nella cucina asiatica e nella medicina tradizionale cinese. Queste radici contengono amido, proteine e oli essenziali ma anche e soprattutto fenoli vegetali chiamati gingeroli (2). Questi ultimi sono responsabili del gusto piccante dello zenzero e dei suoi principali effetti sulla salute. Secondo numerosi studi, lo zenzero contribuisce a sostenere:

Un insieme di benefici che lo porta in primo piano tra le altre piante.

Per approfittare al meglio dei benefici dello zenzero pensate a Super Gingerols, l'eccellente estratto naturale di zenzero di SuperSmart, standardizzato al 20% di gingeroli.

Grazie per aver seguito il video e a presto!

Bibliografia

  1. Jiang TA. Health Benefits of Culinary Herbs and Spices. J AOAC Int. 2019 Mar 1;102(2):395-411. doi: 10.5740/jaoacint.18-0418. Epub 2019 Jan 16. PMID: 30651162.
  2. Wang S, Zhang C, Yang G, Yang Y. Biological properties of 6-gingerol: a brief review. Nat Prod Commun. 2014 Jul;9(7):1027-30. PMID: 25230520.
SharePinterest

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento
Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione
La nostra selezione di articoli

Questi prodotti dovrebbero interessarti

© 1997-2023 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2023 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
Warning
ok