0
it
US
X
× SuperSmart Informarsi per problema di salute Nuovi articoli Articoli popolari Visita il nostro negozio Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Salute oculare e uditiva Liste

Come proteggere gli occhi dalla luce blu?

Occhi irritati, disturbi dell'umore, disturbi del sonno... Scopri gli effetti della luce blu sulla tua salute e come limitarli con 5 prodotti naturali.
Donna che non riesce a dormire a causa della luce blu
Attenzione ai pericoli della luce blu, soprattutto di notte!
Rédaction Supersmart.
2021-10-12Commenti (0)

Promemoria: che cos'è la luce blu?

L'occhio umano è in grado di percepire le onde luminose comprese in una banda ristretta di frequenze, dette anche lunghezze d'onda. La luce blu si colloca a un'estremità dello spettro visibile, molto vicino ai raggi UV. Ciò la rende quindi nociva in caso di esposizione prolungata.

La luce blu finisce infatti per causare affaticamento visivo (associato in particolare a secchezza e irritazione oculare), disturbi dell'umore, inibizione della produzione di melatonina e quindi disturbi del sonno...

La luce del sole contiene raggi di colore blu. Tuttavia, la quantità di luce blu prodotta da lampadine LED a basso consumo energetico e schermi è superiore a quella generata dalla luce solare. Mentre le nuove tecnologie si moltiplicano in modo esponenziale, la nostra esposizione a questo tipo di illuminazione artificiale non fa che aumentare tra smartphone, tablet, televisione e altri dispositivi connessi.

Contrastare la luce blu: alcuni consigli generali

Il miglior consiglio per limitare gli effetti della luce blu è ridurre il tempo che si trascorre davanti allo schermo. Se non hai altra scelta che passare del tempo davanti a un computer o su uno smartphone, fai delle pause regolari. Idealmente, 10 minuti ogni 2 ore.

Presta inoltre attenzione a regolare correttamente la luminosità degli schermi rispetto alla loro posizione e all'ora del giorno – l'obiettivo è riprodurre il più fedelmente possibile le variazioni del ciclo naturale di luce e buio. La distanza che separa gli occhi dallo schermo deve essere inoltre sufficiente (ossia almeno equivalente alla lunghezza del tuo braccio). Di sera, di solito puoi anche impostare il tuo smartphone in "modalità notte". Tieni presente che esistono anche occhiali anti-luce blu.

Per quanto riguarda l'illuminazione, si consiglia di preferire le tonalità calde anziché i toni freddi e bianchi delle lampadine.

Per limitare i disturbi del sonno, si consiglia di evitare l'esposizione agli schermi mezz'ora o anche un'ora prima di coricarsi.

5 prodotti naturali per combattere gli effetti della luce blu

Vuoi contribuire in modo naturale a ridurre i pericoli dell'esposizione alla luce blu? Alcune sostanze sono particolarmente interessanti a questo scopo.

Mirtillo

La bacca del mirtillo selvatico è un frutto leggermente dolce con note acidule. È ricca di antociani, dei pigmenti responsabili della colorazione di alcuni fiori e frutti. Tra gli antociani presenti nel mirtillo sono state identificati principalmente la cianidina e la delfinidina, che consentono la rigenerazione della porpora retinica. Il mirtillo permette quindi di supportare la funzione visiva in caso di esposizione prolungata agli schermi. Puoi integrarlo nella tua dieta o prendere un integratore alimentare di mirtillo da solo, o associato ad altri principi attivi con proprietà simili.

Omega-3

L'acido docosaesaenoico (DHA) presente negli omega-3 favorisce la rigenerazione di un pigmento visivo che trasforma il messaggio luminoso in immagine. Ha anche un ruolo protettivo, poiché elimina le impurità presenti sulla retina. Il DHA è quindi essenziale nella composizione dell'occhio, giacché contribuisce a mantenere una vista normale. Per non rimanere senza, prediligi gli alimenti ricchi di acidi grassi essenziali, come il pesce grasso o alcuni oli vegetali. Puoi anche fare regolarmente una cura di integratore alimentare di DHA.

Vitamina A

Presente in molti alimenti colorati come spinaci, carote e frutta arancione, la vitamina A fa bene alla vista e aiuta a contrastare gli effetti della luce blu. Per aumentarne l'apporto quotidiano puoi mangiare più cibi che la contengono, oppure assumere un integratore alimentare ricco di retinolo, un'ottima forma di vitamina A (come la formula Optivision, che contiene anche estratto di mirtillo, nonché glutatione, luteina, astaxantina ecc. )

Melatonina

La melatonina è un ormone secreto naturalmente dall'organismo. Nota per favorire l'addormentamento, regola il nostro ritmo sonno/veglia e ha la particolarità di essere sintetizzata solo in condizioni di scarsa illuminazione. Per contribuire a limitare l'inibizione della produzione di melatonina causata dalla luce blu, puoi assumere integratori alimentari come la nostra formula Melatonin o Melatonin Spray che ti aiuteranno a dormire meglio.

Valeriana

Contro i problemi del sonno legati alla luce blu, si può optare anche per la valeriana. In Europa, il consumo di questa pianta per favorire un sonno ristoratrore risale all'antichità. Si trova regolarmente nei prodotti di fitoterapia concepiti per alleviare l'insonnia, in particolare quella legata allo stress. Oltre ad aiutare a dormire bene, la valeriana contribuisce a ridurre l'ansia e favorisce la salute mentale. La trovi nella formula Natural Sleep Formula, in sinergia con altri principi attivi dalle proprietà complementari (luppolo, papavero californiano, rodiola...) Nota che Advanced Sleep Formula, sua formula correlata, contiene molti estratti naturali simili, in questo caso combinati con la melatonina.

Bibliografia

  1. Chu W, Cheung SCM, Lau RAW, et al. Bilberry (Vaccinium myrtillus L.) In: Benzie IFF, Wachtel-Galor S, editors. Herbal Medicine: Biomolecular and Clinical Aspects. 2nd edition. Boca Raton (FL) : CRC Press/Taylor & Francis ; 2011
  2. Gilbert C. What is vitamin A and why do we need it?. Community Eye Health. 2013;26(84):65.
  3. Hodge W, Barnes D, Schachter HM, et al. Effects of Omega-3 Fatty Acids on Eye Health: Summary. 2005 Jul. In: AHRQ Evidence Report Summaries. Rockville (MD): Agency for Healthcare Research and Quality (US); 1998-2005. 117.
  4. Sedative and sleep-enhancing properties of linarin, a flavonoid-isolated from Valeriana officinalis - Sebastián Fernández Cristina Wazowski Alejandro C Paladini Mariel Marder
  5. Instituto de Quı́mica y Fisicoquı́mica Biológicas, Facultad de Farmacia y Bioquı́mica, Junı́n 956 (1113), Buenos Aires, Argentina
  6. Meta-Analysis: Melatonin for the Treatment of Primary Sleep Disorders - Eduardo Ferracioli-Oda, Ahmad Qawasmi, Michael H. Bloch. Published: May 17, 2013 https://doi.org/10.1371/journal.pone.0063773
SharePinterest

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento
Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione
La nostra selezione di articoli

Questi prodotti dovrebbero interessarti

Macula PlusMacula Plus

Forma migliorata Protezione visiva e maculare rafforzata Massima biodisponibilità e stabilità

67.00 €(75.83 US$)
+
Hear loss formulaHear loss formula

La formula intelligente per combattere i problemi di udito

65.00 €(73.57 US$)
+
OptiVisionOptiVision

Nuova formulazione più completa e più potente, per una protezione avanzata e sinergica della funzione visiva

56.00 €(63.38 US$)
+
LuteinLutein

Forma la più potente e purificata dell'importante nutrimento luteina

31.00 €(35.09 US$)
+
Eye Pressure ControlEye Pressure Control

La formula naturale indispensabile per la salute vascolare dell'occhio

62.00 €(70.18 US$)
+
Affron Eye®Affron Eye®

Un estratto di stimmi di zafferano per migliorare la salute degli occhi

22.00 €(24.90 US$)
+
Bilberry Extract 100 mgBilberry Extract 100 mg

Un estratto di mirtillo rosso per migliorare la microcircolazione sanguigna e l'affaticamento visivo

39.00 €(44.14 US$)
+
Smart Eyes™Smart Eyes™

Gocce oftalmiche con l' 1 % di N-acetil L-carnosina

76.00 €(86.02 US$)
+
© 1997-2021 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2021 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
Warning
ok