0
it
US
X
× SuperSmart Informarsi per problema di salute Nuovi articoli Articoli popolari
Visita il nostro negozio Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Salute ormonale Guide e tutorial

Quali integratori alimentari assumere dopo il parto?

Sconvolgimento ormonale, notti insonni… Immersa nel mondo della maternità, la giovane madre deve più che mai prendersi cura di sé. Scopri i migliori integratori alimentari da prediligere dopo il parto.
Giovane madre dopo il parto
In che modo una giovane madre dovrebbe adattare la sua dieta e la sua integrazione?
Rédaction Supersmart.
2022-10-26Commenti (0)

Post-partum: i problemi più frequenti

Il post-partum (periodo che va dal parto al ritorno delle mestruazioni) è per la giovane madre una fase cruciale che segna il passaggio dalla gravidanza all’inizio della maternità. Rappresenta, infatti, un profondo sconvolgimento fisico ed emotivo con inevitabili ripercussioni sulla sfera fisica e mentale (1).

Dopo la nascita del bambino, compare di frequente una stanchezza fisica e psicologica insolita (2). Questo è il risultato di un accumulo di diversi fattori:

Alcune donne sperimentano anche il maternity blues o sindrome del terzo giorno (3): è una reazione determinata dalla combinazione di calo ormonale ed eccesso di emozioni che si manifesta con pianto, irritabilità, ansia o una sensazione di vulnerabilità e persiste per alcuni giorni dopo il parto (4). Fortunatamente, si tratta di uno stato solo transitorio.

Queste variazioni ormonali comportano anche vari cambiamenti fisici più o meno importanti: ritenzione idrica, aumento di peso, caduta dei capelli (5-6)... Inoltre, il riposizionamento degli organi pelvici causa talvolta disturbi non gravi del transito (7).

L’alimentazione della giovane madre: cosa evitare

Per riprendersi appieno dalle fatiche dei nove mesi di gravidanza e potersi assumere tutte le nuove responsabilità, la giovane madre deve provvedere ad arricchire la propria dieta con tutti i nutrienti essenziali per ritrovare forza ed energia (8). Se allatta, inoltre, il fabbisogno calorico, vitaminico e minerale aumenta. Di fatto, quindi, non è auspicabile seguire una dieta troppo restrittiva, che può comportare o aggravare delle carenze.

Questo non vuol dire, tuttavia, andare in pasticceria tutti i giorni. Un’ alimentazione troppo ricca di grassi o zuccheri, così come il consumo di tabacco e alcol, sovraccarica gli organi emuntori e impedisce la corretta eliminazione delle tossine accumulate durante la gestazione (9-11). Anche il sale è da limitare, soprattutto in caso di ritenzione idrica.

Alcuni alimenti specifici vanno inoltre evitati a causa del loro contenuto di fitoestrogeni, che possono alterare l’equilibrio ormonale (12) e le cui concentrazioni più elevate si osservano nella soia e nei semi di lino.

E per quanto riguarda il caffè e il ? Per mantenere il ritmo frenetico della vita quotidiana, il ricorso alla caffeina sembra più che allettante. Tuttavia, le bevande stimolanti forniscono solo energia a effetto immediato e possono, in alcune donne sensibili, peggiorare uno stato già di estrema tensione, ansia e inquietudine (13). È quindi meglio rallentare il ritmo, senza dimenticare di idratarsi, e prediligere brodi caldi o tisane per fornire un’energia dolce all’organismo.

I migliori integratori alimentari post-parto

Le super mamme possono sostenere l’organismo fortemente sollecitato ricorrendo anche agli integratori alimentari. Tuttavia, prima di iniziare qualsiasi integrazione, si consiglia vivamente di consultare il proprio medico. Il parere medico è inoltre indispensabile in caso di allattamento.

Star del succo d’arancia mattutino, la vitamina C contribuisce direttamente a ridurre la fatica che colpisce la maggior parte delle donne nel post-partum (14-15). Sebbene l’acido L-ascorbico rimanga la forma più diffusa di integrazione, altri molto meno noti presentano una migliore biodisponibilità (l’integratore Asc2P punta sull’ascorbato fosforilato, una forma stabile di vitamina C venti volte più potente) (16).

Sintetizzata principalmente tramite esposizione al sole, la vitamina D contribuisce al corretto funzionamento del sistema immunitario, ai normali livelli di calcio e al mantenimento della normale funzione muscolare. La sua azione completa offre un’ottima spinta in caso di maternity blues post-partum, a condizione di optare per una formulazione sufficientemente dosata (come, ad esempio, Vitamin D3 5000 UI, che si basa su un supporto di olio vegetale per massimizzare l’assorbimento) (17-18).

Per ridare vitalità ai capelli opachi o fragili, punta sulla biotina (alias vitamina B8 o “vitamina bellezza”), che partecipa direttamente al mantenimento di pelle e capelli normali (19): presente nel lievito di birra, nelle frattaglie, nel tuorlo d’uovo o nei funghi, può essere assunta anche tramite integrazione (ad esempio con Biotin).

Le perdite di sangue successive al parto provocano una conseguente perdita di ferro (20). Per le madri che allattano, questo oligoelemento essenziale svolge tuttavia un ruolo fondamentale per il corretto sviluppo del neonato (21). È quindi indispensabile ricostituire le scorte consumando più alimenti ricchi di ferro (carne rossa, fegato, frutti di mare, verdure a foglia verde, ecc.). Per massimizzare l’apporto, si può prendere in considerazione un’integrazione di ferro (ad esempio con Iron Bisglycinate, una forma specifica di ferro chelato che gode di un’eccellente biodisponibilità) (22).

La vitamina B12 svolge innumerevoli funzioni fisiologiche: in particolare, contribuisce alla normale formazione dei globuli rossi e al mantenimento di un corretto metabolismo energetico, pur essendo coinvolta nella divisione cellulare; interviene quindi direttamente nel corretto svolgimento della crescita del bambino allattato al seno (23). Totalmente assente nel regno vegetale, merita più che mai un’integrazione nella madre vegana (l’integratore Methylcobalamine si basa sulla forma di vitamina B12 più attiva) (24).

E per quanto riguarda gli acidi grassi? Gli apporti materni di DHA (acido docosaesaenoico), un acido grasso omega-3 di origine marina, partecipano al normale sviluppo del cervello e dell’occhio nei neonati allattati al seno (25). Presente solo nei pesci grassi (sardine, sgombri, acciughe, ecc.), purtroppo è pressoché assente nella dieta. Optare per un integratore di DHA per garantire una copertura ottimale può rivelarsi un’ottima scelta (ricavato da fonti marine provenienti da pesca sostenibile, l’integratore Super DHA combina l’acido docosaesaenoico con l’EPA, una seconda forma di omega-3, per una sinergia ottimale) (26-27).

IL CONSIGLIO DI SUPERSMART

Integratore alimentare Super DHA, acido docosaesaenoico ed eicosapentaenoicoSuper DHA
310 mg di DHA e 43 mg di EPA per softgel
35.00 €(37.90 US$)
+
5 10 recensioni
-50%
Vitamin D3 5000 UIVitamin D3 5000 UI
Forma biodisponibile della vitamina D3 per un assorbimento ottimale
9.50 €19.00 €(10.29 US$)
+
5 120 recensioni
Integratore alimentare di vitamina CAsc2P
Una forma stabile e potente di vitamina C, in grado di penetrare nelle cellule, e che conserva la lunghezza media dei telomeri.
37.00 €(40.06 US$)
+
5 12 recensioni
Iron BisglycinateIron Bisglycinate
Una forma altamente biodisponibile e ben tollerata di ferro
16.00 €(17.32 US$)
+
5 12 recensioni

Bibliografia

  1. Chauhan G, Tadi P. Physiology, Postpartum Changes. [Updated 2021 Nov 21]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 Jan-. Available from: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK555904/
  2. Henderson J, Alderdice F, Redshaw M. Factors associated with maternal postpartum fatigue: an observationalstudy. BMJ Open. 2019 Jul 27;9(7):e025927. doi: 10.1136/bmjopen-2018-025927. PMID: 31352411; PMCID: PMC6661702.
  3. Balaram K, Marwaha R. Postpartum Blues. [Updated 2022 Jun 7]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 Jan-. Available from: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK554546/
  4. Manjunath NG, Venkatesh G, Rajanna. Postpartum Blue is Common in Socially and Economically Insecure Mothers. Indian J Community Med. 2011 Jul;36(3):231-3. doi: 10.4103/0970-0218.86527. PMID: 22090680; PMCID: PMC3214451.
  5. Farpour-Lambert NJ, Ells LJ, Martinez de Tejada B, Scott C. Obesity and Weight Gain in Pregnancy and Postpartum: an Evidence Review of Lifestyle Interventions to Inform Maternal and Child Health Policies. Front Endocrinol (Lausanne). 2018 Sep 26;9:546. doi: 10.3389/fendo.2018.00546. PMID: 30319539; PMCID: PMC6168639.
  6. Mirallas O, Grimalt R. The Postpartum Telogen Effluvium Fallacy. Skin Appendage Disord. 2016 May;1(4):198-201. doi: 10.1159/000445385. Epub 2016 Apr 20. PMID: 27386466; PMCID: PMC4908443.
  7. Turawa EB, Musekiwa A, Rohwer AC. Interventions for preventing postpartum constipation. Cochrane Database Syst Rev. 2020 Aug 5;8(8):CD011625. doi: 10.1002/14651858.CD011625.pub3. PMID: 32761813; PMCID: PMC8094226.
  8. Sebeta A, Girma A, Kidane R, Tekalign E, Tamiru D. Nutritional Status of Postpartum Mothers and Associated Risk Factors in Shey-Bench District, Bench-Sheko Zone, Southwest Ethiopia: A Community Based Cross-Sectional Study. Nutr Metab Insights. 2022 Apr 24;15:11786388221088243. doi: 10.1177/11786388221088243. PMID: 35493421; PMCID: PMC9044780.
  9. Simmons VN, Sutton SK, Quinn GP, Meade CD, Brandon TH. Prepartum and postpartum predictors of smoking. Nicotine Tob Res. 2014 Apr;16(4):461-8. doi: 10.1093/ntr/ntt177. Epub 2013 Nov 7. PMID: 24203933; PMCID: PMC3954426.
  10. Jagodzinski T, Fleming MF. Postpartum and alcohol-related factors associated with the relapse of risky drinking. J Stud Alcohol Drugs. 2007 Nov;68(6):879-85. doi: 10.15288/jsad.2007.68.879. PMID: 17960306; PMCID: PMC2064002.
  11. Martin JC, Joham AE, Mishra GD, Hodge AM, Moran LJ, Harrison CL. Postpartum Diet Quality: A Cross-Sectional Analysis from the Australian Longitudinal Study on Women's Health. J Clin Med. 2020 Feb 6;9(2):446. doi: 10.3390/jcm9020446. PMID: 32041231; PMCID: PMC7073585.
  12. Domínguez-López I, Yago-Aragón M, Salas-Huetos A, Tresserra-Rimbau A, Hurtado-Barroso S. Effects of Dietary Phytoestrogens on Hormones throughout a Human Lifespan: A Review. Nutrients. 2020 Aug 15;12(8):2456. doi: 10.3390/nu12082456. PMID: 32824177; PMCID: PMC7468963.
  13. Jahrami H, Al-Mutarid M, Penson PE, Al-Islam Faris M, Saif Z, Hammad L. Intake of Caffeine and Its Association with Physical and Mental Health Status among University Students in Bahrain. 2020 Apr 10;9(4):473. doi: 10.3390/foods9040473. PMID: 32290044; PMCID: PMC7230284.
  14. Base de données sur les médicaments et l'allaitement (LactMed) [Internet]. Bethesda (MD) : Bibliothèque nationale de médecine (États-Unis) ; 2006-. Vitamine C. [Mise à jour le 18 octobre 2021]. Disponible sur : https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK544628/
  15. Base de données sur les médicaments et l'allaitement (LactMed) [Internet]. Bethesda (MD) : Bibliothèque nationale de médecine (États-Unis) ; 2006-. Vitamine C. [Mise à jour le 18 octobre 2021]. Disponible sur : https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK544628/
  16. Nagao N, Nakayama T, Etoh T, Saiki I, Miwa N. Tumor invasion is inhibited by phosphorylated ascorbate via enrichment of intracellular vitamin C and decreasing of oxidative stress. J Cancer Res Clin Oncol. 2000 Sep;126(9):511-8. doi: 10.1007/s004320000120. PMID: 11003563.
  17. Abedi P, Bovayri M, Fakhri A, Jahanfar S. The Relationship Between Vitamin D and Postpartum Depression in Reproductive-Aged Iranian Women. J Med Life. 2018 Oct-Dec;11(4):286-292. doi: 10.25122/jml-2018-0038. PMID: 30894884; PMCID: PMC6418338.
  18. Aghajafari F, Letourneau N, Mahinpey N, Cosic N, Giesbrecht G. Vitamin D Deficiency and Antenatal and Postpartum Depression: A Systematic Review. 2018 Apr 12;10(4):478. doi: 10.3390/nu10040478. PMID: 29649128; PMCID: PMC5946263.
  19. Trüeb RM. Serum Biotin Levels in Women Complaining of Hair Loss. Int J Trichology. 2016 Apr-Jun;8(2):73-7. doi: 10.4103/0974-7753.188040. PMID: 27601860; PMCID: PMC4989391.
  20. Guideline: Iron Supplementation in Postpartum Women. Geneva: World Health Organization; 2016. BACKGROUND. Available from: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK379991/
  21. Friel J, Qasem W, Cai C. Iron and the Breastfed Infant. Antioxidants (Basel). 2018 Apr 6;7(4):54. doi: 10.3390/antiox7040054. PMID: 29642400; PMCID: PMC5946120.
  22. Name JJ, Vasconcelos AR, Valzachi Rocha Maluf MC. Iron Bisglycinate Chelate and Polymaltose Iron for the Treatment of Iron Deficiency Anemia: A Pilot Randomized Trial. Curr Pediatr Rev. 2018;14(4):261-268. doi: 10.2174/1573396314666181002170040. PMID: 30280670; PMCID: PMC6416187.
  23. Roumeliotis N, Dix D, Lipson A. Vitamin B(12) deficiency in infants secondary to maternal causes. CMAJ. 2012 Oct 2;184(14):1593-8. doi: 10.1503/cmaj.112170. Epub 2012 Jun 18. PMID: 22711730; PMCID: PMC3470622.
  24. Paul C, Brady DM. Comparative Bioavailability and Utilization of Particular Forms of B12 Supplements With Potential to Mitigate B12-related Genetic Polymorphisms. Integr Med (Encinitas). 2017 Feb;16(1):42-49. PMID: 28223907; PMCID: PMC5312744.
  25. Lauritzen L, Brambilla P, Mazzocchi A, Harsløf LB, Ciappolino V, Agostoni C. DHA Effects in Brain Development and Function. 2016 Jan 4;8(1):6. doi: 10.3390/nu8010006. PMID: 26742060; PMCID: PMC4728620.
  26. Levant B. N-3 (omega-3) Fatty acids in postpartum depression: implications for prevention and treatment. Depress Res Treat. 2011;2011:467349. doi: 10.1155/2011/467349. Epub 2010 Oct 27. PMID: 21151517; PMCID: PMC2989696.
  27. Ueno HM, Higurashi S, Shimomura Y, Wakui R, Matsuura H, Shiota M, Kubouchi H, Yamamura JI, Toba Y, Kobayashi T. Association of DHA Concentration in Human Breast Milk with Maternal Diet and Use of Supplements: A Cross-Sectional Analysis of Data from the Japanese Human Milk Study Cohort. Curr Dev Nutr. 2020 Jun 15;4(7):nzaa105. doi: 10.1093/cdn/nzaa105. PMID: 32666036; PMCID: PMC7343538.
SharePinterest

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento
Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione
La nostra selezione di articoli

Questi prodotti dovrebbero interessarti

© 1997-2023 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2023 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
Warning
ok