0
it
US
WSM
222184482
Il carrello è vuoto
Menu
Uomo che tossisce e si tiene il petto

Salute respiratoria: 7 rimedi naturali per la tosse

Sei costantemente infastidito da una tosse secca o grassa, diurna o notturna, occasionale o persistente? Ecco 7 rimedi naturali per la tosse, perfetti per prendersi cura della propria salute respiratoria.

Tosse: che cos'è?

Emissione esplosiva dell'aria contenuta nei polmoni, la tosse è causata da un'irritazione delle vie respiratorie. Si tratta infatti di un riflesso di difesa naturale dell'organismo volto a espellere il muco e/o gli agenti irritanti della gola, della trachea ecc. (1)

Pertanto, la tosse può avere molte origini: sebbene il più delle volte sia provocata da affezioni virali, anche allergie, inquinamento, malattia da reflusso gastroesofageo e molti altri disturbi possono esserne la causa. Pertanto, i rimedi naturali dovrebbero essere selezionati in base all'origine della tosse.

E naturalmente, in caso di tosse fastidiosa e persistente, è indispensabile consultare un medico.

Il buon vecchio grog al miele

È un rimedio ancora più vecchio delle nostre nonne, poiché il miele viene usato fin dall'antichità, in tutto il mondo, per le sue molteplici virtù: il grog al miele (alcolico o analcolico) regala sempre un po' di calore e benessere quando si è infastiditi dalla tosse, in particolare dalla tosse notturna irritante (2).

Come preparare questo grog che ti aiuterà a trascorrere una notte tranquilla senza tossire? Versa dell'acqua calda in una tazza, aggiungi due cucchiai di miele, una o due fettine di limone, eventualmente 1 o 2 cl di rum... e vai a letto!

Inalazioni di oli essenziali contro la tosse

È un altro rimedio della nonna che si è dimostrato ampiamente efficace nel dare sollievo alle vie respiratorie: le inalazioni di oli essenziali calmano le mucose irritate e, grazie al vapore, facilitano la respirazione.

Il principio è semplice: una ciotola di acqua bollente, qualche goccia di oli essenziali (4 o 5 sono più che sufficienti) nell'acqua, un asciugamano in testa per intrappolare il vapore e si respira tranquillamente sopra la ciotola fino a quando l'acqua si raffredda e il vapore diminuisce (3).

Gli oli più utilizzati a questo scopo sono gli oli essenziali di lavanda, menta, eucalipto, timo e pino marittimo.

Pino marittimo e curcuma per la salute delle vie respiratorie

Ricca di proantocianidine, composti flavonoidi la cui attività antiossidante è stimata molto superiore, ad esempio, a quella della vitamina C, lacorteccia di pino marittimo è assai rinomata per la sua azione benefica sulle vie respiratorie (4).

La curcuma, invece, è usata da millenni nella medicina ayurvedica. Ricca di curcuminoidi, composti fenolici e potentissimi antiossidanti, è nota per la sua capacità di contribuire a sostenere il sistema immunitario e respiratorio (5).

L'uso in sinergia di queste due piante (ad esempio assumendo l'integratore alimentare Lung Detox), costituisce quindi un ottimo alleato in caso di tosse.

Strofinare mentolo o senape sulla gola

Le nostre nonne avevano decisamente quel tanto che bastava per combattere la tosse in modo naturale! Infatti, frizioni e cataplasmi di mentolo, eucalipto o senape rientrano nella gamma di rimedi naturali che le persone sotto i 20 anni non possono conoscere (6).

Il principio è comunque semplice: frizionare il torace e/o la gola con un olio neutro contenente alcune gocce di oli essenziali di mentolo o eucaliptolo o semi di senape in polvere per decongestionare le vie respiratorie e combattere così la tosse.

Un succo utile contro l'ipersecrezione

Usato talvolta per favorire la disintossicazione del fegato, il ravanello nero è noto anche per essere un buon rimedio naturale contro la tosse.

Ricco di isotiocianati, glucosinolati e rafanina, il succo di ravanello nero aiuterebbe, secondo alcuni naturopati, a contrastare l'ipersecrezione delle prime vie respiratorie causata da affezioni invernali come raffreddori, sinusiti ecc. (7)

Per rendere il succo più gradevole da bere, puoi prepararlo aggiungendo zenzero e limone, che apporteranno inoltre i propri benefici.

Le piante efficaci in caso di tosse allergica

Ne abbiamo parlato nell'introduzione: la tosse può avere origini diverse. Inoltre, talvolta è necessario ricorrere a rimedi naturali specifici, ad esempio quando la tosse è di origine allergica:

  • astragalo, pianta adattogena che contribuisce al benessere generale e alla regolazione del sistema immunitario (8);
  • pino marittimo, con i benefici sopra citati;
  • spirulina, ricca di vitamine e antiossidanti, che aiuta a sostenere il sistema immunitario(9).

L'uso in sinergia di queste piante (come nell'integratore Aller Fight) permette di sfruttarne al massimo i benefici e contribuisce a regolare il sistema di difesa dell'organismo contro gli allergeni presenti nell'atmosfera (pollini, polvere, acari della polvere ecc.).

Oltre agli allergeni, l'inquinamento può anche causare tosse regolare (ricordiamo che l'inquinamento atmosferico è responsabile diun decesso su cinque nel mondo) (10).

La verbena odorosa per contribuire al benessere fisico, il rosmarino per contribuire alla salute immunitaria, ma anche oliva e sofora giapponese: l'uso di queste piante in sinergia permette di rafforzare l'organismo per affrontare al meglio le aggressioni esterne ( 11-12).

Alleviare la tosse con alcune tisane

Infine, un ultimo rimedio della nonna efficace contro la tosse: le tisane! Prediligi il rosmarino, che contribuisce, come abbiamo visto, alla salute immunitaria; il timo, famoso antibatterico dall'efficacia dimostrata contro bronchiti e tosse; e la borragine, che si ritiene svolga un'azione antinfiammatoria e idratante che la rende efficace contro la tosse secca irritante (13).

Ovviamente, puoi sempre aggiungere uno o due cucchiai di miele alla tua tisana per massimizzarne gli effetti e renderla ancora più calmante...

Bibliografia

  1. CHUNG, Kian Fan, BOLSER, Don, DAVENPORT, Paul, et al.Semantics and types of cough. Pulmonary pharmacology & therapeutics, 2009, vol. 22, no 2, p. 139-142.
  2. COHEN, Herman Avner, ROZEN, Josef, KRISTAL, Haim, et al.Effect of honey on nocturnal cough and sleep quality: a double-blind, randomized, placebo-controlled study. Pediatrics, 2012, vol. 130, no 3, p. 465-471.
  3. HORVÁTH, Györgyi et ÁCS, Kamilla. Essential oils in the treatment of respiratory tract diseases highlighting their role in bacterial infections and their anti‐inflammatory action: a review. Flavour and Fragrance Journal, 2015, vol. 30, no 5, p. 331-341.
  4. COS, P., BRUYNE, T. De, HERMANS, N., et al.Proanthocyanidins in health care: current and new trends. Current medicinal chemistry, 2004, vol. 11, no 10, p. 1345-1359.
  5. PANAHI, Yunes, GHANEI, Mostafa, HAJHASHEMI, Ali, et al.Effects of curcuminoids-piperine combination on systemic oxidative stress, clinical symptoms and quality of life in subjects with chronic pulmonary complications due to sulfur mustard: a randomized controlled trial. Journal of dietary supplements, 2016, vol. 13, no 1, p. 93-105.
  6. GRAHAM, DOUGLAS. The Effects of Warm Douches, Massage and Friction upon the Expansion of the Lungs. The Boston Medical and Surgical Journal, 1894, vol. 131, no 23, p. 559-561.
  7. LUGASI, A., DWORSCHÁK, E., BLAZOVICS, A., et al.Antioxidant and free radical scavenging properties of squeezed juice from black radish (Raphanus sativus L. var niger) root. Phytotherapy Research: An International Journal Devoted to Pharmacological and Toxicological Evaluation of Natural Product Derivatives, 1998, vol. 12, no 7, p. 502-506.
  8. CHO, William Chi Shing et LEUNG, Kwok Nam. In vitro and in vivo immunomodulating and immunorestorative effects of Astragalus membranaceus. Journal of ethnopharmacology, 2007, vol. 113, no 1, p. 132-141.
  9. KHAN, Zakir, BHADOURIA, Pratiksha, et BISEN, P. S. Nutritional and therapeutic potential of Spirulina. Current pharmaceutical biotechnology, 2005, vol. 6, no 5, p. 373-379.
  10. https://www.santepubliquefrance.fr/les-actualites/2021/pollution-de-l-air-l-oms-revise-ses-seuils-de-reference-pour-les-principaux-polluants-atmospheriques
  11. LENOIR, Loïc. Effet protecteur des polyphénols de la verveine odorante dans un modèle d'inflammation colique chez le rat. 2011. Thèse de doctorat. Université d'Auvergne-Clermont-Ferrand I.
  12. AL-SEREITI, M. R., ABU-AMER, K. M., et SENA, P. Pharmacology of rosemary (Rosmarinus officinalis Linn.) and its therapeutic potentials. 1999.
  13. DAUQAN, Eqbal MA et ABDULLAH, Aminah. Medicinal and functional values of thyme (Thymus vulgaris L.) herb. Journal of Applied Biology & Biotechnology, 2017, vol. 5, no 02, p. 017-022.

Parole chiave

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento

Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione

Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta