0
it
US
WSM
222665378
Il carrello è vuoto
Menu

In magazzino

IsoQuercitrin

Integratore alimentare di isoquercitrina, un ottimo antiossidante vegetale

4 recensioniLeggi le recensioni

Un integratore di isoquercitrina brevettato 17 volte più biodisponibile della semplice quercetina
  • Ottenuto naturalmente per via enzimatica dalla rutina.
  • Contribuisce a rafforzare il sistema immunitario e la salute cardiovascolare.
  • Aiuta a sostenere gli sforzi fisici più impegnativi.
  • Interviene favorevolmente nei fenomeni allergici, stagionali e non (starnuti, prurito, raffreddore da fieno, rinite allergica ecc.).

Acquistalo subito

60 Caps. veg.

32.00 €

Consegna automatica

60 Caps. veg.

32.00 €

29.44 €

Vorrei

ogni

IsoQuercitrin

Vegano
Senza glutine
Senza nanoparticelle
Senza eccipienti controversi
Senza lattosio
Senza edulcoranti
  • Descrizione
  • Composizione
  • Consigli di utilizzo

IsoQuercitrin è un integratore di isoquercitrina assorbito 17 volte meglio rispetto alla quercetina convenzionale. È un nutriente brevettato, ottenuto naturalmente dalla rutina, che contribuisce a rafforzare il sistema immunitario e le prestazioni cardiovascolari. Viene utilizzato anche per contrastare in maniera naturale i fenomeni allergici (raffreddore da fieno, rinite, prurito ecc.).

Che cos'è l'isoquercitrina?

Conosci certamente la quercetina , un flavonolo presente in diversi vegetali e numerose piante medicinali, che possiede importanti attività antiallergiche e antiossidanti. Tuttavia, la sua bassa biodisponibilità orale, dovuta alla sua insolubilità in acqua, ne limita l'utilizzo. L'isoquercitrina (IQC) ha una migliore biodisponibilità, ma è di gran lunga superata da un'altra forma idrosolubile: l'isoquercitrina EMIQ® modificata enzimaticamente. È questa la forma che troviamo nel nostro integratore alimentare IsoQuercitrin.

Constatato che la solubilità in acqua è migliorata dalla glicosilazione (cioè dalla combinazione a uno zucchero), i ricercatori hanno valutato la biodisponibilità di alcuni glicosidi della quercetina somministrata per via orale. Tra le diverse forme di quercetina, quella modificata enzimaticamente, ossia l'isoquercitrina (isoquercitrina alfa-oligoglucosyl, EMIQ®), è stata identificata come la forma con la più alta biodisponibilità.

Quali sono i benefici dell'isoquercitrina?

L'isoquercitrina mostra lo stesso tipo di effetti della quercetina, la sua controparte meno ben assorbita dall'organismo. In particolare fornisce:

  • Notevoli effetti antistaminici. La quercetina e l'isoquercitrina IQC, come la maggior parte dei flavonoidi, sono particolarmente consigliate per le affezioni allergiche, sia digestive che respiratorie, come asma, raffreddore da fieno nonché eczema e orticaria, oltre all'assorbimento di acido L-ascorbico e zinco. Secondo uno studio in doppio cieco condotto nel 2009 su ventiquattro persone allergiche al polline, l'assunzione di isoquercitrina EMIQ® ha consentito, dopo otto settimane, di ridurre significativamente i disturbi oculari (prurito, lacrimazione, congestione) osservati dalla prima settimana di utilizzo e con un picco di attività dalla sesta settimana. Essendo soprattutto un valido agente preventivo, deve essere assunta a stomaco vuoto al mattino o lontano dai pasti principali, nella quantità di 200 mg al giorno distribuiti nell'arco della giornata, almeno due settimane prima della stagione dei pollini responsabile dell'allergia. L'assunzione deve proseguire fino alla fine della stagione e può integrare perfettamente l'assunzione di farmaci antistaminici allopatici. Inoltre, secondo alcuni studi, le persone che hanno assunto contemporaneamente farmaci convenzionali e quercetina hanno segnalato una maggiore riduzione dei sintomi.
  • Protezione efficace del sistema cardiovascolare. Gli studi hanno dimostrato la scomparsa dell'ipertensione sistolica nei ratti, presumibilmente a causa di un aumento dell'NO endoteliale. Inoltre, altri studi hanno dimostrato l'effetto antiaterogeno dell'isoquercitrina EMIQ®, con una scomparsa delle aree con lesioni aortiche aterosclerotiche e una diminuzione delle lesioni delle placche aterosclerotiche nei seni aortici.

Leggendo tutti gli studi effettuati su questa sostanza, si può affermare che è priva di tossicità e addirittura che dal 2003 è riconosciuta come sostanza sicura (Generally Recognized As Safe) negli Stati Uniti. È autorizzata come additivo alimentare in Giappone e utilizzata come antiossidante in numerosi prodotti.

Da cosa è composto IsoQuercitrin

Isoquercitrina ottenuta enzimaticamente
Polifenolo

Domande? Dubbi?

Come si ottiene l'isoquercitrina?

L'isoquercitrina EMIQ® è ottenuta naturalmente per via enzimatica dalla rutina, un altro flavonolo, le cui modificazioni strutturali conferiscono all'isoquercitrina EMIQ® una biodisponibilità e una concentrazione plasmatica – fino a dodici ore dopo la somministrazione – diciassette volte maggiore rispetto al consumo di diidroquercetina semplice. Negli studi in vitro questa forma viene infatti rapidamente idrolizzata e assorbita nell'intestino, liberando la quercetina, grazie ai due enzimi lattasi e maltasi-gluco-amilasi.

Recensioni

La valutazione di questo prodotto è di 3.2 su 5 stelle.
Abbiamo raccolto 4 recensioni.

25%

25%

25%

0%

25%

Eccellente 4 Recensioni
Francis Bigeat

16 febbraio 2024

1 le matin au petit déjeuner

Picard A

7 agosto 2018

A recommander sans hésiter

Hai bisogno di aiuto?

Telefono

Chiamaci:
+39 06 53 26 13 95
dalle 9:00 alle 18:00

Domande frequenti

Trova le risposte alle domande più frequenti

Modulo di contatto

Non riesci a trovare la risposta alla tua domanda sul sito e vuoi contattarci direttamente?
Scrivici
Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta