0
it
US
X
× SuperSmart Informarsi per problema di salute Nouveaux articles Articoli popolari Visita il nostro negozio Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Sistema immunitario, fatica e infezioni Domande e risposte

Allergia agli acari: come limitare i sintomi?

Pur essendo microscopici, gli acari sono grandi nemici per le persone allergiche. Fortunatamente esistono vari trucchi per evitare, alleviare e contrastare le reazioni allergiche.
Allergia agli acari
Rédaction Supersmart.
2018-02-23Commentaires (0)

Limitare lo sviluppo degli acari negli ambienti di casa

Gli acari sono presenti ovunque. Ci accompagnano dalla mattina alla sera, a casa, al lavoro e durante gli spostamenti. Per limitare l'esposizione agli acari è opportuno studiarne le condizioni di sviluppo. In effetti è bene sapere che gli acari proliferano soprattutto nei luoghi caldi e umidi, condizioni che spesso si ritrovano negli ambienti delle nostre case, in particolare in autunno e inverno.

Come fare? Come avrete capito, controllare la temperatura e il tasso di umidità degli ambienti di casa costituisce un fattore importante per evitare le allergie agli acari. A titolo di riferimento, si consiglia di mantenere una temperatura interna media di 18°C e un tasso di umidità compreso tra il 40 e il 60%. Per tale motivo è bene limitare l'uso del riscaldamento, dei saturatori sui radiatori e degli umidificatori. Si raccomanda di aerare quotidianamente gli ambienti in cui si vive, a casa o al lavoro. Ricambiare l'aria contribuisce in effetti a evitare condizioni favorevoli allo sviluppo degli acari.

Liberarsi dagli acari negli ambienti di casa

È difficile sapere se gli acari hanno preso residenza a casa nostra. Queste bestioline invisibili a occhio nudo si insediano infatti a nostra insaputa, nutrendosi dei piccoli scarti naturali quali capelli, unghie o ancora frammenti di pelle morta. Ed è proprio per questo motivo che spesso gli acari di trovano nella polvere, sotto i mobili, nelle moquette, nei tappeti, nei materassi o tra i cuscini.

Come fare? Non c'è nulla di meglio delle grandi pulizie per evitare le allergie agli acari. Siccome possono essere ovunque, è importante non trascurare nessun angolo. È opportuno prestare particolare a rimuovere la polvere da mobili, tappeti, divani, poltrone e materassi. Per uccidere gli acari si consiglia inoltre di lavare regolarmente tende e cuscini.

Puntare sugli antistaminici per alleviare l'allergia

Naso che cola, starnuti ripetuti, bruciore agli occhi… un'allergia agli acari può manifestarsi in qualsiasi momento e risultare particolarmente spiacevole. Per premunirsi e prevenire le reazioni allergiche, esistono svariati trattamenti specifici. Tra questi sono molto gettonati gli antistaminici. Si tratta di sostanze naturali che consentono di ridurre gli effetti causati dall'istamina, una molecola all'origine dei sintomi della rinite allergica.

Come fare? In caso di allergia agli acari è dunque possibile orientarsi verso un potente antistaminico naturale come la quercetina. Proposta sotto forma di integratore nutrizionale, questa sostanza naturale ha il vantaggio di svolgere un'azione antistaminica per contrastare l'allergia, oltre che un potere antiossidante protettivo e proprietà antinfiammatorie. La quercetina è dunque un potente alleato nella difesa dell'organismo.

Utilizzare dei rimedi naturali tradizionali per curare l'allergia

Gli acari causano da millenni innumerevoli allergie respiratorie. Nelle medicine tradizionali esistono tuttavia svariati rimedi naturali anti-allergia, in particolare nella farmacopea cinese e dei trattati dell'Ayurveda.

Come fare? Oggi esistono dei trattamenti naturali contro l'allergia che traggono ispirazione dai rimedi cinesi e ayurvedici. È ad esempio il caso del nuovo integratore alimentare Aller-7® consigliato per contrastare i sintomi delle allergie respiratorie. Questo prodotto contiene vari estratti vegetali impiegati nella medicina ayurvedica, come l’amla (Phyllanthus emblica) e l’haritaki (Terminalia chebula). Ideato per ridurre al minimo le reazioni allergiche, l'integratore Aller Fight contiene alcune piante della farmacopea cinese, tra cui il celebre ginseng (Panax Ginseng). Grazie alle sue innumerevoli proprietà, questa pianta asiatica viene considerata come il rimedio per tutti i mali della vita quotidiana.

Share

Commentaires

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento
Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione
La nostra selezione di articoli

Questi prodotti dovrebbero interessarti

AHCC 500 mgAHCC 500 mg

Il più potente e provato dei supplementi immunostimolanti.

83.00 €(91.81 US$)
+
Novita
Organic MycoComplexOrganic MycoComplex

Il super complesso di 7 funghi medicinali - Shiitake, Chaga, Reishi, Maitaké, Cordyceps, poliporo e agarico

38.00 €(42.03 US$)
+
Bacillus subtilisBacillus subtilis

Un ceppo di batteri probiotici dalla capacità immunostimolante confermata

16.00 €(17.70 US$)
+
Defense Mix 75 mgDefense Mix 75 mg

Il miglior cocktail di oli essenziali per combattere le infezioni

22.00 €(24.33 US$)
+
Organic Royal jelly 4 % 10-HDAOrganic Royal jelly 4 % 10-HDA

Un tesoro naturale di vitalità 100% bio

27.00 €(29.86 US$)
+
Neem Extract 500 mgNeem Extract 500 mg

Estratto 10:1 di Azadirachta indica, applicazioni antisettiche, antibatteriche, antivirali, anti-infiammatorie e detossicanti

20.00 €(22.12 US$)
+
PP40PP40

40 mg di alcaloidi rari e potenti estratti da Pao pereira, liberazione prolungata.

73.00 €(80.75 US$)
+
© 1997-2019 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2019 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure