0
it
US
WSM
222671092
Il carrello è vuoto
Menu

In magazzino

FlavoLife

Integratore alimentare di flavonoidi antiossidanti e pro-digestivi

3 recensioniLeggi le recensioni

Una formula flavonoide "tutta in uno" per la salute dei più esigenti
  • Contiene 9 composti bioflavonoidi eccezionali, tutti estratti dalle specie vegetali.
  • Copre l'insieme delle classi appartenenti alla famiglia dei flavonoidi.
  • Contribuisce a un ampio raggio di effetti positivi sulla salute (antiossidanti, antinfiammatori, ansiolitici, anti-ictus, anti-varicosi, neuroprotettivi...).
  • Aiuta a ridurre il rischio di malattie croniche.
  • Sviluppato a partire dagli ultimi studi scientifici (ECU 2019).

Acquistalo subito

60 Caps. veg.

49.00 €

Consegna automatica

60 Caps. veg.

49.00 €

45.08 €

Vorrei

ogni

FlavoLife

Vegano
Senza glutine
Senza nanoparticelle
Senza eccipienti controversi
Senza lattosio
Senza edulcoranti
  • Descrizione
  • Composizione
  • Consigli di utilizzo

FlavoLife è un integratore alimentare di flavonoidi sviluppato a partire dagli ultimi studi scientifici (soprattutto lo studio ECU pubblicato nel 2019). Contiene 9 composti bioflavonoidi e copre tutte le classi appartenenti alla grande famiglia dei flavonoidi, secondo le ultime raccomandazioni scientifiche.

È destinato a migliorare molti aspetti della salute generale (disturbi cardiovascolari, problemi di circolazione sanguigna, debolezza immunitaria, stress e ansia, neuroinfiammazione...).

Quali sono gli effetti previsti di FlavoLife?

FlavoLife è stato progettato a partire da numerosi studi scientifici, l'ultimo dei quali risale al 2019. Alcuni ricercatori della Edith Cowan University hanno scoperto una forte associazione tra la quantità di flavonoidi consumati e la riduzione della mortalità correlata al cancro e alle malattie cardiovascolari (1).

Le conclusioni: l'effetto protettivo sarebbe massimo oltre i 500 mg di flavonoidi al giorno, ma la varietà sarebbe importante quanto la quantità. Questo importante studio, pubblicato nel 2019, e le centinaia di recenti studi sui flavonoidi, ci hanno spinto a offrirti questo integratore di flavonoidi eccezionale, inedito sul mercato e destinato a migliorare molti aspetti della tua salute.

Il Dott. Nicola Bondonno, responsabile dello studio ECU, è soddisfatto dei risultati ottenuti: afferma che "Queste scoperte sono importanti perché evidenziano un potenziale per prevenire il cancro e le malattie cardiovascolari incoraggiando il consumo di alimenti ricchi di flavonoidi, in particolare nelle persone a rischio di queste malattie croniche" . Aggiunge che la diversità di questi flavonoidi è anche decisiva quanto la loro quantità: « È molto importante consumare diversi tipi di flavonoidi variando il più possibile gli alimenti che li contengono." Questa richiesta di diversità può essere spiegata dai meccanismi di azione leggermente diversi di ciascun composto flavonoide che permette di contribuire sinergicamente a un'ampia gamma di benefici per la salute:

  • effetti antiossidanti (2-4) (i flavonoidi inattivano e stabilizzano i radicali liberi grazie al loro gruppo idrossile);
  • effetti antinfiammatori (5-6) (i flavonoidi sono degli inibitori enzimatici nei confronti degli enzimi infiammatori come la cicloossigenasi e la lipossigenasi);
  • azioni contro l'aterosclerosi (in modo particolare attraverso una riduzione dell'ossidazione dei trasportatori di colesterolo LDL) (7);
  • un miglioramento della permeabilità capillare e della circolazione sanguigna (8) (i flavonoidi agiscono sui vasi sanguigni sotto forma di attività vitaminica "P");
  • un'azione contro l'angiogenesi;
  • effetti ansiolitici, tranquillizzanti e neuroprotettivi (9);
  • una riduzione del rischio di molte malattie croniche denominate "di civilizzazione" (disturbi cardiovascolari, diabete, cancro, ictus, ecc.) (10-11).

Cosa contiene la formula flavonoide FlavoLife?

FlavoLife contiene i migliori flavonoidi, coprendo tutte le classi appartenenti a questa grande famiglia (flavonoli, flavoni, flavanoni, flavan-3-oli, antocianidine):

  • Fisetina (estratta dagli steli di Toxicodendron succedaneum). È stata descritta come sostanza dalle molteplici attività biologiche benefiche tra cui l'inibizione della proliferazione cellulare, la neuroprotezione, la protezione ossea e la lotta contro l'infiammazione. Ma le due proprietà più sensazionali sono la sua capacità di distruggere le cellule senescenti che parassitano l'organismo e attivare il meccanismo di autofagia che consente alle cellule di digerire i propri scarti. Numerosi studi hanno mostrato che permetteva così di estendere la longevità e di ridurre i marcatori di senescenza nell'uomo.
  • Quercetina (estratta dai germogli di Sofora del Giappone). Come la rutina, ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, vasoprotettive (protezione dei vasi sanguigni) e antitrombotiche (protezione contro la formazione di coaguli di sangue).
  • Esperidina ( estratta dall'arancia dolce). Aiuta principalmente a preservare l'integrità dei vasi sanguigni e a rafforzare le reti di capillari.
  • Miricetina (estratta dalla corteccia di Myrica rubra). È un flavonolo noto per ridurre il rischio cardiovascolare e il tasso di infiammazione cronica.
  • Rutina (estratta dai germogli di Sofora del Giappone). È un flavonoide antiossidante di prestigio il cui effetto principale è quello di ridurre la fragilità e la permeabilità dei capillari.
  • Oligoproantocianidine (estratte dai semi d'uva). Si tratta di composti flavonoidi antiossidanti (la loro attività è più di 20 volte superiore a quella della vitamina E) attivi sia in ambiente acquoso che in ambiente lipidico. Hanno la particolarità di legarsi al collagene e quindi contribuiscono a preservare l'integrità della struttura del i tessuti connettivi del corpo umano.
  • Luteolina (estratta dai germogli di Sofora del Giappone). Contrapponendosi al rilascio di citochine proinfiammatorie, permette di combattere l'infiammazione, in particolare a livello cerebrale.
  • EGCG (estratto da foglie di tè verde). È il composto principale della famiglia delle catechine: presenta degli effetti antinfiammatori e aiuta a inibire l'angiogenesi, un processo di neovascolarizzazione che si verifica in varie situazioni fisiopatologiche.
  • Apigenina (estratta dai semi di sedano). Questo flavone antinfiammatorio aiuta a rilassare le arterie, fornendo allo stesso tempo degli effetti ansiolitici (si lega ai recettori benzodiazepinici centrali).

Cosa sono i flavonoidi?

I flavonoidi sono dei composti del regno vegetale, comunemente consumati sotto forma di frutta, verdura o bevande come vino e tè. Sono un gruppo di oltre 6.000 composti naturali in grado di svolgere una moltitudine di attività biologiche.

Gli studi sui flavonoidi si sono intensificati dalla scoperta del "paradosso francese", un fenomeno di correlazione osservato nella popolazione francese tra un tasso di mortalità cardiovascolare abbastanza basso e il consumo moderato di vino rosso e grassi saturi (12).

6 buoni motivi per scegliere FlavoLife per la tua salute

  1. FlavoLife contiene due dei migliori composti senolitici naturali: la quercetina e la fisetina.
  2. I flavonoidi migliorano l'azione di molti altri micronutrienti, in modo particolare quella della vitamina C, aumentandone l'assorbimento e ritardandone l'eliminazione.
  3. FlavoLife associa 9 dei flavonoidi più attivi perché questi composti sono sinergici tra loro (13).
  4. FlavoLife compensa le scarse quantità consumate tramite l'alimentazione. I flavonoidi si trovano in molte varietà di frutta e verdura, ma i nostri cambiamenti nello stile di vita hanno contribuito a un drastico calo del loro consumo. Inoltre, non è un caso che l'uso di estratti contenenti flavonoidi sia in costante aumento.
  5. Gli effetti sono durevoli nel tempo. Alcuni di questi flavonoidi, come la quercetina, hanno una durata di vita particolarmente lunga nell'organismo, consentendo loro di agire in modo diffuso nel tempo, senza effetti collaterali (14).

Da cosa è composto FlavoLife

Rutina
Flavonoide
Esperidina
Polifenolo
Miricetina
Polifenolo
Luteolina
Polifenolo
Oligomeri procianidolici
Polifenolo
Quercetina
Polifenolo

Domande? Dubbi?

Come assumere l'integratore alimentare FlavoLife?

Supersmart ti consiglia di assumere FlavoLife quotidianamente durante i pasti. Puoi associarlo a un integratore alimentare di riferimento sul mercato come Daily 3. Se FlavoLife ti interessa per i suoi effetti sul piano vascolare (insufficienza venosa), ti consigliamo piuttosto in combinazione un estratto di ippocastano.

Dopo il loro passaggio nel colon, i flavonoidi vengono riassorbiti e influenzeranno diverse funzioni biologiche tra cui la sintesi proteica, la differenziazione della proliferazione cellulare e l'angiogenesi 15-16).

Recensioni

La valutazione di questo prodotto è di 4.7 su 5 stelle.
Abbiamo raccolto 3 recensioni.

67%

33%

0%

0%

0%

Eccellente 3 Recensioni
Fred Laan

1 febbraio 2024

Very complete product.

Mme Marmignon

26 aprile 2023

pas assez de recul pour pouvoir évaluer le produit

Schreiber Laszlo

19 maggio 2022

Great many of the most important flavonoids.

Hai bisogno di aiuto?

Telefono

Chiamaci:
+39 06 53 26 13 95
dalle 9:00 alle 18:00

Domande frequenti

Trova le risposte alle domande più frequenti

Modulo di contatto

Non riesci a trovare la risposta alla tua domanda sul sito e vuoi contattarci direttamente?
Scrivici
Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta