INNOVATION AND EXCELLENCE SINCE 1992
Home
  >  
Categorie
  >  
Fitonutrienti
  >  
Berberine 500 mg
Berberine 500 mg
Berberine 500 mg
Berberine 500 mg - Estratto puro al 97% derivante dal crespino (Berberis vulgaris)
  • 100% di origine naturale
  • Garanzia senza additivi
  • Puro al 97% (massimo reperibile sul mercato)
  • Prodotto di uso tradizionale (medicina ayurvedica) ad alto potenziale
  • Contribuisce alla salute gastrointestinale e cardiovascolare
visualizzare le recensioni

Quantitá : 60 Caps. veg. 32.00 €
(35.72 US$)
aggiungi al carrello

+certificato di analisi

Berberine 100 mg è un integratore alimentare di alta qualità ideato a partire dal crespino. Contiene una quantità eccezionale di berberina, un fitonutriente noto per i suoi notevoli effetti sulla salute cardiovascolare e usato da migliaia di anni nella medicina ayurvedica.

Cos'è la berberina?

La berberina è una sostanza vegetale prodotta da alcune piante come il trespigno (Berberis vulgaris), noto anche come crespino. Si tratta di un alcaloide, ovvero un " composto organico naturale, di struttura molecolare complessa (eterociclica) e con proprietà fisiologiche pronunciate, anche a basse dosi " secondo la definizione proposta dagli autori Winterstein e Trier. Si tratta di un gruppo di affascinanti prodotti naturali ad alto potenziale terapeutico.

In vitro, questo alcaloide può esercitare diversi effetti antiossidanti, antinfiammatori, ipoglicemici, ipotensivi e ipolipidici (1 - 2): visto che la sua proprietà più importante è quella di contribuire a bloccare i canali del calcio.

Dove trovare la berberina? La berberina si trova anche nell'Argemone mexicana, nell'idrasto del Canada, nell'uva dell'Oregon, nel Pigamo giallo e nella Berberis aristata, un arbusto originario dell'India himalayana.

Da dove proviene la berberina? Come si produce?

Le piante che appartengono al genere Berberis sono presenti in tutte le regioni semi-tropicali del mondo. Questo è il motivo per cui è parte integrante delle più grandi medicine tradizionali, come la medicina ayurvedica o la medicina cinese.

Il nostro integratore di berberina proviene dalla specie Berberis vulgaris (crespino) che è soprattutto concentrata in Iran, il più grande produttore al mondo con 11.000 ettari di colture. Diversi organi della pianta sono rilevanti per l'uso terapeutico, ovvero la corteccia, la radice e il gambo, ma è il frutto essiccato che viene più frequentemente utilizzato (3 - 4). È stato giudicato completamente sicuro per il consumo umano e convalidato dalla FDA statunitense (5).

Si trovano altri alcaloidi nel crespino, come l'ossiacontina, la berbamina, la brocilina e la columbamina, ma è la berberina che suscita il maggior entusiasmo nella comunità scientifica. Ecco perché abbiamo scelto di arricchire il nostro estratto naturale con berberina (contenuto garantito al 97% di principi attivi).

Quali sono i meccanismi di azione della berberina?

La berberina è oggetto di molte ricerche per le sue proprietà e per i suoi effetti fisiologici. La pianta da cui viene estratta gode di un uso tradizionale millenario: è stata ritrovata, su alcune tavolette di argilla della biblioteca personale dell'imperatore assiro Asurbanipal, risalente all'anno 650 a.C., che sono testimoni di un uso della Berberis vulgaris per "purificare il sangue". Nell'Ayurveda veniva anche usata per trattare varie infezioni, per aiutare a guarire le ferite e per "aprire la mente".

Si pongono delle domande sulla sua biodisponibilità per via orale, che è considerata scarsa, a causa di un assorbimento intestinale stimato dello 0,4%-1% (7). Tuttavia, alcuni studi in vivo mostrano che la distribuzione della berberina nei tessuti è ampiamente superiore alla sua concentrazione nel sangue dopo una somministrazione orale. Viene rapidamente distribuita ai reni, ai muscoli, al cuore, al pancreas, ai grassi e al fegato, dove viene metabolizzata e trasformata in berberrubina, talifendina e iatrorizina, i suoi principali metaboliti attivi (8).

I meccanismi di azione sono al momento in fase di studio: centinaia di studi scientifici vengono pubblicati ogni anno per valutare i suoi benefici sulla salute cardiovascolare.

Delle interazioni farmacocinetiche in concomitanza con la ciclosporina A (utilizzata nel trattamento delle malattie autoimmuni) e la metformina (un antidiabetico orale utilizzato nel trattamento del diabete di tipo 2 per ridurre l'insulino-resistenza dell'organismo) (9) sono già state osservate.

Le domande degli utenti di Internet

Perché il prezzo della berberina di Supersmart è più alto rispetto a quello di altri integratori?

L’estratto di Berberis vulgaris proposto da Supersmart è standardizzato al 97% di berberina, che è il massimo reperibile sul mercato. Non contiene nient'altro che fibre naturali di acacia e farina di riso, degli eccipienti di origine naturale completamente sicuri. Questa è una vera prodezza tecnica, perché è difficile inserire la berberina in capsula.

Con cosa possiamo associare la berberina?

Per combattere i livelli elevati di zuccheri nel sangue e contribuire a migliorare la salute cardiovascolare, potrebbero interessarti diversi integratori alimentari.

  • I composti della formula Carbo Defense™ possono ad esempio aiutarti a regolare il metabolismo glucidico, limitando soprattutto l'assorbimento degli zuccheri a livello dell'intestino tenue.
  • Il DHA (acido docosaesaenoico), venduto come integratore con il nome di Super DHA, contribuisce a mantenere i normali livelli di trigliceridi (10).
  • Il PectaSol® (un concentrato naturale di pectina da limone) aiuta a ridurre l'aumento del glucosio nel sangue dopo un pasto (quando viene assunto ai pasti e a una dose di almeno 10 g) (11).
  • Il Beta 1.3/1.6 Glucan, una sostanza naturale derivante dalla parete cellulare di un lievito, aiuta a mantenere dei livelli ottimali di colesterolo nel sangue (12).

E se vuoi rimanere nell'ambito dei fitonutrienti, hai anche altre piste di interesse:

Quale dosaggio occorre seguire?

La dose terapeutica utilizzata nella maggior parte degli studi clinici è di 200-500 mg, 2-3 volte al giorno. In questo integratore, la berberina è disponibile sotto forma di una capsula vegetale da 500 mg da assumere appena prima dei pasti, agli stessi intervalli.

Hai problemi a deglutire le capsule? Niente ti impedisce di aprire le capsule e mescolare il loro contenuto con un bicchiere d'acqua, un succo di frutta o uno yogurt. Infatti, la berberina viene convertita dalla flora orale in diidroberberina, che potrebbe anche avere una migliore percentuale di assorbimento intestinale (13).

Aggiornamento: aprile 2018

Nota: questo prodotto non deve sostituire una dieta diversificata ed equilibrata e uno stile di vita sano. Seguire le istruzioni per l'uso, la dose giornaliera consigliata e la data di scadenza. Non raccomandato per le donne incinte o in allattamento e per i bambini al di sotto dei 15 anni. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in luogo fresco e asciutto.

Bibliografia

  1. Mokhber-Dezfuli N, Saeidnia S, Gohari AR, Kurepaz-Mahmoodabadi M. Phytochemistry and pharmacology of berberis species. Pharmacogn Rev. 2014;8:8.
  2. Bhardwaj D, Kaushik N. Phytochemical and pharmacological studies in genus Berberis. Phytochem Rev. 2012;11:523–542
  3. Mazandarani M, Ghasemi N, Bayat H. The second review and comparison of active ingredients in plant organs of Berberis vulgaris L. J Plant Sci Res. 2013;8:59–17.
  4. Madiseh MR, Heidarian E, Rafieian-kopaei M. Biochemical components of Berberis lycium fruit and its effects on lipid profile in diabetic rats. J HerbMed Pharmacol. 2014;3:1.
  5. Kermanshahi H, Riasi A. Effect of dietary dried Berberis vulgaris fruit and enzyme on some blood parameters of laying hens fed wheat-soybean based diets. Int J Poult Sci. 2006;5:89–93.
  6. Liu YT, Hao HP, Xie HG, et al. 2010. Extensive intestinal first-pass elimination and predominant hepatic distribution of berberine explain its low plasma levels in rats. Drug Metab Dispos 38: 1779–1784.
  7. Chen W, Miao YQ, Fan DJ, et al. 2011. Bioavailability study of berberine and the enhancing effects of TPGS on intestinal absorption in rats. AAPS PharmSciTech 12: 705–711
  8. Tan XS, Ma JY, Feng R, et al. 2013. Tissue distribution of berberine and its metabolites after oral administration in rats. PLoS One 8: e77969.
  9. Imenshahidi M, Hosseinzadeh H. Berberis Vulgaris and berberine:an update review. Phytother Res. 2016;30:1745–1764.
  10. EFSA opinion reference 2010;8(10):1734
  11. EFSA opinion reference 2010;8(10):1747
  12. EFSA opinion reference 2011;9(6):2207
  13. Feng R, Shou JW, Zhao ZX, He CY, Ma C, Huang M, et al. Transforming berberine into its intestine-absorbable form by the gut microbiota. Sci Rep. 2015;5:12155.
Dose giornaliera: 2 capsule
Numero di dosi per scatola: 30
Quantità per dose
Berberina (1040 mg di estratto di Berberis vulgaris standardizzato al 97% di berberina) 1000 mg
Altri ingredienti: Gomma acacia, farina di riso.


Adulti. Assumere 2 o 3 capsule al giorno distribuiti in due o tre assunzioni prima dei pasti principali. Ogni capsula contiene 500 mg di berberina.

Precauzioni: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Questo prodotto è un supplemento nutrizionale che non deve sostituire un'alimentazione varia ed equilibrata. Non lasciare alla portata dei bambini. Conservare al riparo dalla luce, da fonti di calore e dall'umidità. Come con ogni supplemento nutrizionale, consultare un medico prima di assumerlo durante la gravidanza, l'allattamento o nel caso di problemi di salute.
 
Scopri qualche testimonianza dei nostri clienti
Berberine 500 mg
Quantitá : 60 Caps. veg. 32.00 €
(35.72 US$)
aggiungi al carrelloadd_shopping_cart

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
Continua gli acquisti
keyboard_arrow_up