0
it
US
COVID-19: le consegne sono sempre garantite. Le tempistiche di consegna possono tuttavia essere più lunghe. Contatto
X
× SuperSmart Informarsi per problema di salute Nouveaux articles Articoli popolari Visita il nostro negozio Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Cura della pelle, dei capelli e delle unghie Casi

Dermatite atopica: come alleviare e curare questa infiammazione?

La dermatite atopica, o eczema atopico, è un'affezione della pelle molto fastidiosa nella vita quotidiana. Da dove proviene questa infiammazione della pelle e quali sono i modi migliori per alleviarla e liberarsene?
Donna con eczema atopico che si gratta il braccio
Donna con dermatite atopica
Rédaction Supersmart.
2020-02-26Commenti (0)

Definizione

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica della pelle.

È caratterizzata da una secchezza cutanea, associata a varie lesioni eczematose (come arrossamenti o prurito).

I sintomi della dermatite atopica

Pelle secca, chiazze rosse, prurito...

L'eczema atopico di solito provoca:

Questi diversi sintomi si verificano e si evolvono con recidive successive.

Trasudamento e ispessimento della pelle

Inoltre, le piccole vescicole presenti nelle placche alla fine si rompono, causando un trasudamento, la formazione di croste e la desquamazione della pelle, ovvero la caduta di frammenti di epidermide.

Grattare continuamente le lesioni, provocando molti piccoli graffi, può anche portare a una lichenificazione, ovvero a un ispessimento anomalo della pelle.

Disturbi indiretti associati a questa affezione della pelle

Inoltre, la sensazione di disagio inerente a questa dermatosi (nome generico che designa tutte le malattie della pelle) può:

Ora diamo un'occhiata alle cause della sua comparsa.

Quali sono le cause di questa infiammazione della pelle?

Una predisposizione genetica alla pelle secca

La dermatite atopica è principalmente il risultato di un'anomalia genetica della barriera cutanea.

Questa anomalia è all'origine di un'eccessiva secchezza della pelle: carenza di filaggrina, deterioramento dei lipidi... La mutazione genetica che sarebbe la principale responsabile di questa modifica sarebbe localizzata sul cromosoma 1q21 (1).

Un terreno allergico

Questa malattia, inoltre, si verifica in alcune persone ipersensibili agli allergeni, come determinati alimenti, pollini, peli di animali, ecc.

Questo è il motivo per cui è indicata come ”atopica", dal momento che l'atopia designa una predisposizione allo sviluppo diallergie multiple.

Tuttavia, l'alterazione della pelle facilita l'accesso di questi allergeni nell'epidermide...

… il che stimola il sistema immunitario e lo spinge a reagire in modo eccessivo per difendersi producendo una quantità eccessiva di immunoglobuline E (IgE), da cui si scatena l'eczema e a loro volta gli arrossamenti e il prurito.

Ma anche dei fattori ambientali

La dermatite atopica è anche favorita da alcuni fattori ambientali come:

Le persone a rischio

Il caso dei neonati e dei bambini

I neonati (a partire dai 3 mesi) e i bambini sono i più colpiti da questa malattia della pelle. In Francia, si stima che siano colpiti dal 10 al 15% dei neonati . Si parla così a volte di”dermatite del neonato“.

Buone notizie: in 3 casi su 4, la dermatite atopica finisce per attenuarsi prima di scomparire durante l'adolescenza (2).

Circa il 10% degli adulti è interessato

Questa dermatosi può tuttavia persistere o addirittura apparire nell'adolescenza o nell'età adulta.

Si stima così che il 10% degli adulti sarebbe affetto da questa malattia (3).

Frequenza, contagio e complicanze

Una malattia sempre più diffusa

Molte comune, la dermatite atopica è in costante aumento nella popolazione delle società industrializzate, e questo dagli anni Sessanta.

Questo aumento è considerato collegato ai fattori sopra menzionati (igiene troppo aggressiva, inquinamento, stress, ecc.)

La dermatite atopica è contagiosa?

No. Se da un lato è ereditaria, dall'altro non è una malattia contagiosa.

Possibili complicanze

Le lesioni causate dalla dermatite atopica possono essere una via d'entrata per lo stafilococco aureo o il virus dell'herpes.

Alcune dermatiti possono anche essere associate a deiritardi della crescita o a dei problemi oculari, come il distacco della retina.

Diagnosi

Chi consultare e quando in caso di eczema atopico?

Qualsiasi infiammazione della pelle richiede l'intervento di un dermatologo.

Lo specialista sarà in grado di dirti se si tratta di una dermatite atopica (o di un'altra infiammazione della pelle) e ti prescriverà un trattamento adeguato.

In che modo il dermatologo identificherà la dermatite atopica?

Questa malattia della pelle corrisponde a dei criteri molto specifici.

Per confermare che un paziente abbia questa anomalia, il dermatologo dovrà:

Eventuale valutazione allergologica

Inoltre, questa infiammazione della pelle non dovrà essere confusa con la dermatite seborroica o con l'eczema da contatto.

Se il neonato o il bambino risponde male al trattamento e in caso di malattia atopica aggiuntiva (rinite, allergia alimentare, ecc.), potrà essere presa in considerazione una valutazione allergologica.

Trattamento dell'eczema atopico

Azioni preventive quotidiane

Per prevenire questa malattia, è generalmente consigliabile:

Pelle atopica: trattamento delle recidive

Per impedire e alleviare le lesioni durante le recidive, il tuo dermatologo o medico di base ti consiglierà:

Fai attenzione, se questi farmaci sono efficaci, sono limitati al trattamento dei sintomi e non risolvono il problema in profondità.

Quali trattamenti naturali per alleviare il dolore?

Gli acidi grassi essenziali

Gli acidi grassi essenziali, come gli omega 3, sono scientificamente riconosciuti per la loro capacità di ridurre le reazioni antinfiammatorie. Impediscono infatti all'organismo di produrre una quantità eccessiva di interleuchine 1 e 6, delle citochine proinfiammatorie.

Uno studio dell'Università di Berlino ha così mostrato che l'assunzione di omega 3 aveva come effetto quello di dare sollievo alle persone affette da eczema (4), in modo completamente naturale.

Puoi assimilare questi acidi grassi essenziali consumando:

Dove trovare omega 3 in quantità ottimale?

Attenzione! Gli omega 3 non si trovano tuttavia in quantità sufficienti negli alimenti ordinari. Inoltre, mangiare troppo pesce può avere ripercussioni negative sulla salute (alto contenuto di mercurio, legato all'inquinamento).

Per essere sicuri di beneficiare di un apporto consistente di omega 3, la soluzione più efficace rimane quindi seguire una cura con un integratore alimentare, come l'Artic Plankton Oil. Questa formula concentra EPA, DHA e SDA di origine zooplanctonica, acidi grassi della famiglia degli omega 3, che si dimostrano molto efficaci per alleviare le infiammazioni.

Il Super Omega 3, come suggerisce il nome, è anche ricco di omega 3 e quindi in grado di alleviare le infiammazioni croniche in modo duraturo.

Senza dimenticare lo zinco e la vitamina D

Ma anche altri nutrienti possono aiutarti a ritrovare una pelle sana:

I tuoi alleati in caso di dermatite atopica: i probiotici

L'ecosistema intestinale influenza lo stato della pelle

Si sa:

Uno squilibrio del microbiota intestinale può avere delle conseguenze su altre parti dell'organismo, come la pelle, causando delle infiammazioni incontrollate (7).

Ecco perché alcuni probiotici, i batteri favorevoli al buon funzionamento della nostra flora intestinale, si rivelano di grande aiuto per rafforzare la nostra epidermide.

La presenza di alcuni ceppi di probiotici favorisce infatti la secrezione diimmunoglobuline A, note per rafforzare le barriere e le mucose. Uno studio americano ha mostrato che l'assunzione di probiotici porta a un significativo miglioramento della pelle eczematosa (8).

I probiotici per ripristinare la pelle atopica

Anche alcuni prodotti a base di probiotici sono appositamente progettati per affrontare i problemi della pelle (acne, eczema, arrossamento... e dermatite atopica). Questo è ad esempio il caso di Derma Relief, che riunisce quattro ceppi di probiotici diversi: iLactobacillus casei, i Lactobacillus rhamnosus, i Lactobacillus plantarum e i Bifidobacterium lactis.

Questi ultimi hanno un doppio rivestimento per raggiungere vivi l'intestino, per rilasciare solo lì tutti i loro principi attivi, in sinergia con le altre vitamine (C e B2) selezionate per la loro capacità di mantenere e rigenerare la pelle.

Bibliografia

  1. Cookson WO, Ubhi B, Lawrence R, et als Genetic linkage of childhood atopic dermatitis to psoriasis susceptibility loci [archive], Nat Genet, 2001;27:372-373.
  2. Bieber T, Atopic Dermatitis [archive], N eng J Med, 2008;358:1483-1494.
  3. Ellis CN, Mancini AJ, Paller AS, Simpson EL, Eichenfield LF. Understanding and managing atopic dermatitis in adult patients. Semin Cutan Med Surg. 2012 Sep;31(3 Suppl):S18-22.
  4. C. Koch, S. Dölle, M. Metzger, C. Rasche, H. Jungclas, R. Rühl, H. Renz, M. Worm, "Docosahexaenoic acid (DHA) supplementation in atopic eczema: a randomized, double-blind, controlled trial", British Journal of Dermatology Volume 158, Issue 4, Page 786-792.
  5. Hair zinc levels and the efficacy of oral zinc supplementation in patient with atopic dermatitis. Kim Je Acta Derm Venerol 2014 Sep;94(5):558
  6. Amestejani M, Salehi BS, Vasigh M, Sobhkhiz A, Karami M, Alinia H, Kamrava SK, Shamspour N, Ghalehbaghi B, Behzadi AH. Vitamin d supplementation in the treatment of atopic dermatitis: a clinical trial study. J Drugs Dermatol. 2012 Mar 1;11(3):327-30.
  7. New insights into the impact of the intestinal microbiota on health and disease: a symposium report, Thomas LV Br J Nutr. 2012 Jan;107Suppl 1:S1-13.
  8. Efficacy of probiotics in the treatment of pediatric atopic dermatitis: a meta-analysis of randomized controlled trials Michail SK1, Ann AllergyAsthmaImmunol. 2008 Nov;101(5):508-16.
Share

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento
Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione
La nostra selezione di articoli

Questi prodotti dovrebbero interessarti

Marine CollagenMarine Collagen

Contro i segni dell'invecchiamento della pelle e per il comfort articolare

20.00 €(22.03 US$)
+
Grey Hair FormulaGrey Hair Formula

Ridare ai vostri capelli il loro colore naturale ora è possibile!

36.00 €(39.66 US$)
+
Polypodium leucotomos Extract 500 mgPolypodium leucotomos Extract 500 mg

Tradizionalmente utilizzato nel trattamento della psoriasi e della vitiligine.

22.00 €(24.24 US$)
+
Hair & Nails FormulaHair & Nails Formula

Per dei capelli e delle unghie più belli e più resistenti Nuova formulazione molto più attiva grazie all'efficacia della Cynatine HNS®

49.00 €(53.98 US$)
+
Natural Skin FormulaNatural Skin Formula

I suoi ingredienti naturali modulano positivamente i meccanismi dell'invecchiamento cutaneo.

69.00 €(76.01 US$)
+
Injuv® Hyaluronic Acid 70 mgInjuv® Hyaluronic Acid 70 mg

Idrata e ammorbidisce dall'interno la pelle e le articolazioni

56.00 €(61.69 US$)
+
-35%
Skin CeramidesSkin Ceramides

Reidrata intensamente la pelle secca, come dimostrato da tre studi clinici!

25.35 €39.00 €(27.93 US$)
+
Sea Buckthorn Extract 500 mgSea Buckthorn Extract 500 mg

La fonte vegetale più ricca di acidi grassi Omega 7 con proprietà nutricosmetiche convalidate

32.00 €(35.25 US$)
+
© 1997-2020 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2020 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
Warning
ok