INNOVATION AND EXCELLENCE SINCE 1992
Home
  >  
Categorie
  >  
Enzimi
  >  
Bromelain 500 mg/1000 GDU
Bromelain 500 mg/1000 GDU
Bromelain 500 mg/1000 GDU
Forte enzima proteolitico dai molteplici benefici. Ora in DR caps™ gastro-resistenti. Nuova via di somministrazione per proteggere gli ingredienti degli acidi dello stomaco.
visualizzare le recensioni

Quantitá : 90 DR Caps™ 42.00 €
(49.00 US$)
aggiungi al carrello

+certificato di analisi

La bromelina è un enzima proteolitico estratto dalla dal fusto dell' ananas. La bromelina migliora il rinnovamento delle proteine nell'organismo comprese quelle del tessuto articolare. Viene utilizzata in terapia dal 1957. Le sue proprietà scientificamente dimostrate vanno oltre la semplice digestione delle proteine:

¤ La bromelina ha un'attività antiagregante delle piastrine verificata sull'essere umano, di tipo dose dipendente. Ha ugualmente un'attività fibrinolitica diretta sui coaguli sanguigni, anchìessa dose dipendente.
¤ La bromelina ha un'attività anti-infiammatoria sia diretta che indiretta. Negli studi su animali, la bromelina è stata la più potente delle nuove sostanze studiate, uguale al medicamento prednisone. Agisce sull'infiammazione, gli edemi e il dolore sia per la fibrinolisi diretta dei coaguli, che per l'attivazione delle prostaglandine anti-infiammatorie e per l'inibizione della bradichinina, una sostanza che accresce la permeabilità vascolare e che stimola il dolore. L'azione della bromelina sui mediatori dell'infiammazione è realmente potente e varia.
¤ La bromelina è stata studiata diverse volte, in differenti tipi di cancri, sola oppure come trattamento adiuvante, per la sua attività anti-tumorale e anti-metastatica con dei risultati interessanti che meritano di essere approfonditi.
¤ La bromelina induce la produzione di citochine, un elemento chiava del sistema immunitario, sola o in combinazione con l'interferone.
¤ La bromelina, applicata topicamente (35% in una base lipidica), è efficace per trattare le croste e migliorare la cicatrizzazione nel trattamento delle scottature e dei geloni.
¤ La bromelina potenzia il trattamento con antibiotici, particolarmente quando viene somministrata in associazione con la tetraciclina e l'amoxiciclina. La concentrazione di antibiotici nel siero è aumentata circa tre volte. Quando il trattamento con soli antibiotici è inefficace, l'addizione di bromelina permette spesso di ristabilire l'efficacia, con una riduzione significativa della morbidità.
¤ Attività mucolitica: 124 pazienti ospedalizzati per bronchite cronica o polmonite hanno ricevuto della bromelina per via orale. Hanno mostrato una riduzione significativa del volume, della viscosità e della purulenza dell'escreato, che poteva essere espulso più facilmente dalle vie respiratorie.
¤ Aiuto digestivo: la bromelina è attiva a differenti pH, nello stomaco e nel tenue. Rimpiazza bene la pepsina e la tripsina quando sono insufficienti o quando il pancreas è debilitato. Un miglioramento dei sintomi (dolore, gonfiori, flatulenze) è stato notato. In studi sugli animali, la bromelina ha permesso di trattare delle ulcere cicatrizzando rapidamente la mucosa gastrica.
¤ Interventi chirurgici e traumatisi : diversi studi hanno confermato che la bromelina riduce in modo importante la durata delle infiammazioni, dei dolori e degli edemi post chirurgici (spesso di due terzi). L'utilizzazione preventiva - prima dell'operazione - è efficace e consigliata.
¤ La bromelina riduce l'intensità dei traumatismi sportivi e accellera il ricupero (Masson et al., 1995). Il primo studio di questo tipo è stato condotto in un gruppo di 74 pugili vittime di lividi sulla faccia e di ematomi sulle orbite, le labbra, il petto e le braccia. Dopo 4 giorni di assunzione della bromelina, tutti i livi erano scomparsi in 58 pugili. Molti sportivi l'utilizzano a titolo preventivo prima di iniziare la competizione.
¤ Applicazioni cardiovascolari e circolatorie: la bromelina previene e minimizza la severità dell'angina di Poitrine e degli attacchi ischemici, previene e tratta le trombosi e le tromboflebiti, aiuta a dissodare le placche dell'ateroma ed esercita un'attività fibrinolitica. Nell'animale ha anche un'azione anti-ipertensiva con somministrazione prolungata.

La bromelina è quasi sprovvista di effetti secondari ed è ha una debole tossicità. Può essere assunta a dosaggi varianti da 200 a 2.000 mg per giorno per dei periodi prolungati. Le persone allergiche all'ananas, o in grado minore, al veleno delle api e al polline degli ulivi dovranno astenersi dall'utilizzarla.
Dose giornaliera: 3 capsule
Numero di dosi per scatola: 30
Quantita per dose
Bromelaina [contiene 3.000 GDU (gelatin digesting units) di attività digestiva] 1 500 mg
Altri ingredienti: stearato di magnesio, cellulosa microcristallina, diossido di silicio.

Ogni capsula vegetale contiene 500 mg di bromelaina.


Prendere da due a tre capsule vegetali per giorno o secondo il consiglio del vostro terapeuta. Prendere la bromelina preferibilmente a stomaco vuoto, se non viene utilizzata come aiuto alla digestione.
Attenzione: contiene bromelina (estratto di ananas)

Precauzioni: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Questo prodotto è un supplemento nutrizionale che non deve sostituire un'alimentazione varia ed equilibrata. Non lasciare alla portata dei bambini. Conservare al riparo dalla luce, da fonti di calore e dall'umidità. Come con ogni supplemento nutrizionale, consultare un medico prima di assumerlo durante la gravidanza, l'allattamento o nel caso di problemi di salute.
 
Scopri qualche testimonianza dei nostri clienti

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
Continua gli acquisti
keyboard_arrow_up