0
it
US
WSM
222170518
Il carrello è vuoto
Menu
-35%

In magazzino

Peptidea

Integratore alimentare di peptidi di pesce per persone stressate

4 recensioniLeggi le recensioni

Un innovativo integratore anti-stress a base di peptidi di pesce
  • Brevettato e ottenuto con un processo enzimatico di altissima qualità.
  • Contribuisce a modificare il livello di GABA (acido gamma-aminobutirrico), il principale neurotrasmettitore inibitorio del sistema nervoso centrale.
  • Contiene peptidi a basso peso molecolare che agiscono come precursori di diversi neurotrasmettitori (endorfine, serotonina, melatonina).
  • Senza effetto sedativo.

Acquistalo subito

90 Caps. veg.

33.00 €

21.45 €

-35%

Consegna automatica

90 Caps. veg.

21.45 €

21.45 €

Vorrei

ogni

Peptidea

Senza glutine
Senza nanoparticelle
Senza eccipienti controversi
Senza lattosio
Senza edulcoranti
Senza zuccheri aggiunti

L’integratore anti-stress Peptidea è un idrolizzato di proteine della carne di pesce che vive nei grandi fondali oceanici, ottenuto con un processo enzimatico all’avanguardia.

Formati da 18 aminoacidi con un peso molecolare inferiore a 1.000 dalton, i suoi peptidi si comportano come precursori dei neuropeptidi e dei neurotrasmettitori regolatori del sistema nervoso, tra cui endorfine, serotonina e melatonina, che sono ampiamente coinvolti nella gestione dell’umore e dello stress. I suoi composti hanno anche dimostrato la capacità di modulare la concentrazione di GABA, un neurotrasmettitore che si oppone ai segnali nervosi eccitatori emessi soprattutto in caso di ansia o durante un’emozione forte.

Come agisce l’idrolizzato di proteine di pesce Peptidea sull’organismo?

Con la sua formulazione innovativa, l’integratore Peptidea agisce a diversi livelli del sistema nervoso.

Influisce in primo luogo sul livello diacido gamma aminobutirrico (GABA). Scoperto casualmente da E. Roberts e S. Frankel negli anni ‘50, questo neurotrasmettitore inibitorio mira a rallentare l’attività delle cellule nervose legandosi a dei recettori specifici (chiamatiGABAA e GABAB). Molto abbondante nei neuroni della corteccia cerebrale, governa il comportamento e la stabilità emotiva, che appare provata in caso di rabbia, irritabilità o aggressività (1). Contrasta così il potenziale eccitatorio del glutammato – a partire dal quale è tuttavia prodotto (2).

Parallelamente, i peptidi dell’integratore Peptidea svolgono il ruolo di precursore di diversi mediatori chimici indissociabili dallo stato di benessere:

  • Endorfine: sintetizzati dall’ipotalamo e dalla ghiandola pituitaria, questi neuropeptidi hanno la particolarità di legarsi ai recettori della morfina. La più nota di queste, la beta-endorfina, modifica la percezione del dolore e dello stress (3-4).
  • Serotonina: soprannominata “ormone della felicità”, questo prezioso neurotrasmettitore governa il controllo di sé e l’inibizione (5).
  • Melatonina: questo neurormone, la cui secrezione è regolata dalla luce, governa il nostro orologio interno. Rilasciata dalla ghiandola pineale del cervello ad ore fisse, vede la sua produzione aumentare al momento di coricarsi per raggiungere il picco durante la notte (6).

Diversamente da alcuni trattamenti tranquillanti allopatici, gli idrolizzati di proteine di pesce non inducono sonnolenza o perdita di vigilanza.

Un integratore alimentare di peptidi di pesce dall’efficacia comprovata

L’integratore Peptidea è stato oggetto di diverse pubblicazioni scientifiche a sostegno della sua modalità d’azione:

  • Adattabilità allo stress. Uno studio condotto sui ratti si è interessato, in particolare, a confrontare gli effetti di un ansiolitico standard con quelli delle proteine di pesce idrolizzate, sia a riposo che in situazioni di stress acuto. Sono stati misurati i livelli di adrenalina, noradrenalina, ACTH (ormone adrenocorticotropo) e anche i livelli di GABA nell’ipotalamo e nell'ippocampo (7).
  • Capacità cognitive. Altri studi hanno anche esaminato l’incidenza degli idrolizzati di proteine di pesce nelle funzioni cognitive (apprendimento, memorizzazione, concentrazione) (8).

Da cosa è composto Peptidea

Peptidyss®
Peptide

Domande? Dubbi?

Come combattere lo stress in modo naturale?

Esistono diversi metodi naturali per aiutarti a gestire al meglio lo stress quotidiano:

  • Rilassati. Degli esercizi di respirazione profonda (come la coerenza cardiaca) o la meditazione consapevole aumentano la sintesi di GABA e fanno sentire più rilassati (9).
  • Pratica sport regolarmente. È stato dimostrato che la pratica di un’attività fisica sufficientemente lunga e intensa aumenta i livelli circolanti di beta-endorfina (10).
  • Adotta un’alimentazione antistress. Alcuni ingredienti favoriscono il rilascio di endorfine, dopamina e/o serotonina nel cervello e quindi forniscono una sensazione di piacere. Considera il cioccolato fondente con un elevato contenuto di cacao (minimo 80%), la banana, il riso integrale, le uova, i legumi o i frutti oleosi (11-12). Si noti che il GABA è naturalmente presente nelle castagne, nelle patate e in alcune varietà di tè.
  • Ridi (o sorridi). Come durante un’attività sportiva, una risata “di pancia” provoca il rilascio di endorfine (13). Se sei molto teso, il semplice fatto di sorridere, anche se forzatamente, può essere sufficiente per generare emozioni positive e ridurre l’ansia.
  • Esprimi le emozioni. Se sei in preda all’ansia o allo stress cronico, verbalizzare la tua sofferenza può aiutarti a ritrovare la via della pace interiore. Parla con una persona cara, un amico o un professionista della sanità di cui ti fidi.
  • Crea un rituale del sonno. Se soffri di disturbi del sonno correlati allo stress, instaura un rituale rilassante. Di sera, evita la luce blu degli schermi e privilegia delle attività tranquille (come la lettura). Prima di andare a dormire, puoi anche scrivere in un taccuino i pensieri che ti affollano la mente per evitare di rimuginare e favorire così il sonno.
  • Dormi abbastanza. È molto importante concedersi un periodo di riposo adeguato (tra le 7 e le 8 ore di sonno a notte) per recuperare fisicamente e mentalmente, e quindi affrontare meglio le situazioni di stress (14).
Con quali integratori associare Peptidea?
Alcuni integratori possono potenziare gli effetti calmanti di Peptidea:
  • Suntheanine®, integratore di L-Teanina estratta dal tè verde, si basa sulla tradizione millenaria zen dei giapponesi (15);
  • Adrenal Support, complesso di piante adattogene e medicinali, punta tra l’altro sul tulsi, che aiuta a mantenere la resistenza allo stress (16);
  • nei periodi di stress intenso, pensa a un’integrazione di magnesio, minerale che partecipa a una normale funzione psicologica. L’integratore sinergico Optimag contiene otto forme di magnesio selezionate per la loro biodisponibilità ottimale (17).

Recensioni

La valutazione di questo prodotto è di 4.2 su 5 stelle.
Abbiamo raccolto 4 recensioni.

75%

0%

0%

25%

0%

Eccellente 4 Recensioni
Bourdin

29 marzo 2024

**********

Sylvie

25 gennaio 2024

J’ai retiré un grand bénéfice de ce produit sur ma santé. Après un mois de cure et même au bout d’une semaine je me suis sentie beaucoup plus sereine, avec un calme et un bien être intérieur, comme apaisée et très bien dans ma peau.

Adrian Marcel

8 gennaio 2020

Efficace contre l'anxiété.

Hai bisogno di aiuto?

Telefono

Chiamaci:
+39 06 53 26 13 95
dalle 9:00 alle 18:00

Domande frequenti

Trova le risposte alle domande più frequenti

Modulo di contatto

Non riesci a trovare la risposta alla tua domanda sul sito e vuoi contattarci direttamente?
Scrivici
Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta