0
it
US
X
× SuperSmart Acquistare per problema di salute Acquistare per ingrediente I prodotti più venduti novità Promozioni Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Home Acquistare per problema di salute Cuore e circolazione sanguigna Krill Oil
Integratore di olio di krill
Integratore di olio di krill
Integratore di olio di krill
Taglia
0638Integratore di olio di krillIntegratore di olio di krillTaglia
×
+
-
Sans nano-particulesSans gluten
Krill Oil
Cuore e circolazione sanguigna
5
4.8 su 5
5 stelle
13
4 stelle
3
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
16 recensioni
Recensioni dei clienti
37.00 €(38.70 US$) in magazzino
Descrizione
Olio di krill (Euphausia superba): una fonte di omega 3 senza metalli pesanti
  • Naturalmente ricco di omega 3 (EPA e DHA), astaxantina e fosfolipidi (colina).
  • EPA e DHA aiutano a mantenere la normale pressione sanguigna e la normale funzione cardiaca.
  • Il DHA contribuisce al mantenimento della normale funzione cerebrale.
  • Krill diorigine norvegese.
34.04 €  
risparmia 2.96 € (8%)
risparmia 2.96 € (8%)
Vorrei
ogni
37.00 €
-
+
60 Softgels
aggiungi al carrello
Fotografia di capsule oleose contenenti olio di krill

Krill Oil | Omega 3 di origine marina

Krill Oil 590 mg è un integratore alimentare eccezionale a base diolio di krill, dei minuscoli gamberetti che abitano le fredde acque dell'Antartide e sono essenzialmente composti da acidi grassi omega 3 a catena lunga, come EPA e DHA, le cui virtù vengono costantemente dimostrate.

Come viene prodotto Krill Oil 590 mg?

L'olio di krill antartico, Euphausia superba, è prodotto da krill che viene surgelato, macinato e sottoposto a estrazione. Le proteine e gli altri componenti del krill vengono filtrati dall'estratto lipidico, che garantisce un olio irreprensibilmente puro, privo di diossine, metalli pesanti e PCB. Il nostro krill proviene da fonti norvegesi (AKER) ed è garantito privo di residui inquinanti.

Che cosa differenzia l'olio di krill dall'olio di pesce?

Biodisponibilità superiore. Ciò che differenzia l'olio di krill dagli oli di pesce è il suo alto contenuto di antiossidanti e fosfolipidi, che rendono l'olio più stabile, preservano l'integrità degli acidi grassi fragili e ne migliorano la biodisponibilità. Infatti, sono solo i fosfolipidi (almeno il 40% nell'olio di krill) che assicurano il trasporto degli acidi grassi ai target – le membrane cellulari, e svolgono un ruolo protettivo essenziale per i neuroni cerebrali.

Un olio antiossidante che preserva l'integrità degli omega 3. Il valore ORAC dell'olio di krill è di 378 unità per grammo, che è approssimativamente quello del kiwi. Il principale antiossidante presente è l'astaxantina (1,5 mg/g), un composto della famiglia dei carotenoidi. Si tratta di un antiossidante importante e specifico per la vista e la pelle, entrambi soggetti ai raggi UV del sole.

Perché consumare olio di krill?

L'Organizzazione mondiale della sanità e tutti i Paesi occidentali raccomandano un'assunzione minima di 500 mg al giorno di EPA+DHA per il mantenimento di una salute ottimale (1), in particolare per supportare lo sviluppo e la funzione cerebrale.

Numerosi studi hanno dimostrato che questo apporto è molto lontano dall'essere coperto nella popolazione americana ed europea (è da 2 a 8 volte inferiore all'assunzione giornaliera raccomandata).

Queste raccomandazioni sono valide per le persone in buona salute, ma tutto indica che alcune categorie di popolazione hanno un fabbisogno ancora più elevato [fino a 1.000 mg/giorno (2)]:

  • persone con più di 50 anni (per proteggersi dal declino cognitivo);
  • persone che soffrono di infiammazione cronica;
  • persone con un'ampia circonferenza della vita (eccesso di tessuto adiposo);
  • persone che soffrono di ipertensione, ipertrigliceridemia, ipercolesterolemia o iperglicemia;
  • persone stanche o di umore depresso;
  • persone a rischio di disturbi cardiovascolari.

In teoria, il nostro organismo è in grado di produrre EPA e DHA a partire dagli acidi grassi omega 3 di origine vegetale, ma l'apporto è diminuito significativamente nel corso dei decenni a causa dell'agricoltura moderna e del cambiamento della nostra alimentazione (14). Inoltre, la percentuale di successo di questa trasformazione è diventata minima a causa del consumo di omega 6 totalmente inappropriato (15). Gli omega 6 sono degli acidi grassi molto meno benefici per l'organismo, che si trovano assolutamente ovunque negli alimenti industriali moderni e mobilitano tutti gli enzimi (elongasi e desaturasi) indispensabili per la conversione degli omega 3 vegetali in DHA e in EPA.

Una persona che decidesse di aumentare l'apporto di acidi grassi omega 3 di origine vegetale non riscontrerebbe alcuna differenza se non riducesse, allo stesso tempo e in modo significativo, l'apporto di omega 6. Quindi, dovremmo consumare tanti omega 3 di origine vegetale quanti omega 6. La realtà è comunque ben lontana da questo traguardo, poiché il consumo di omega 6 è da 15 a 50 volte più elevato rispetto a quello di omega 3 di origine vegetale. Gli omega 6 in eccesso sostituiscono gli omega 3 e investono le membrane cellulari al loro posto, causando la formazione di miliardi di molecole proinfiammatorie (5-6) sospettate di svolgere un ruolo chiave nello sviluppo e nell'esacerbazione delle malattie croniche.

Questa osservazione sorprendente potrebbe essere corretta dal consumo quotidiano di pesce grasso ricco di EPA e DHA. Purtroppo, la contaminazione con inquinanti e la scarsa accessibilità non consentono di prevedere tali consumi su base giornaliera... La nostra assunzione effettiva di omega 3 di origine marina, EPA e DHA, è molto lontana dall'apporto minimo raccomandato e ancor più dall'assunzione ottimale.

L'integrazione con omega 3 di origine marina è quindi la soluzione più semplice ed efficace per avere membrane sane il più rapidamente possibile. Contribuiscono a molte funzioni fisiologiche:

  • salute del sistema cardiovascolare;
  • riduzione dei livelli di trigliceridi nel sangue e della pressione sanguigna;
  • corretto funzionamento del cervello e delle attività cognitive.

Quando e come assumere Krill Oil?

Formulato con un dosaggio di 590 mg di olio di krill, il nostro integratore alimentare viene proposto con una posologia da una a due capsule al giorno. Infatti, 1 g di olio di krill fornisce in media 250 mg diEPA + DHAe contribuisce quindi alle raccomandazioni alimentari internazionali. Per sfruttare le virtù dell'olio di krill, si consiglia di assumere le nostre capsule durante il pasto.

Dopo l'ingestione e l'assorbimento, l'EPA e il DHA dell'olio di krill vengono incorporati nelle membrane cellulari insieme ai fosfolipidi. L'incorporazione è un processo lento , quindi è necessario assumere Krill Oil 590 mg quotidianamente per diverse settimane o addirittura mesi per sperimentarne appieno i benefici.

Seppure l'olio di krill non abbia controindicazioni specifiche, deve essere consumato con attenzione dalle persone che assumono anticoagulanti. In caso di dubbio, consulta il tuo terapeuta.

Redazione: aprile 2019

Nota: questo prodotto non deve essere inteso come sostituto di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Attenersi alle istruzioni per l'uso, alla dose giornaliera consigliata e alla data di scadenza. Sconsigliato alle donne in gravidanza o che allattano e ai bambini di età inferiore a 15 anni. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in un luogo fresco e asciutto.

Composizione
Dose giornaliera: 2 Softgels
Numero di dosi per scatola: 30
Quantità per dose
Olio di Krill
Di cui:
  Fosfolipidi
  Omega-3
  Colina
  EPA+DHA
1180 mg

660 mg
315 mg
82.5 mg
250 mg
Astaxantina 100 mcg
Consigli di utilizzo
Adulti. Assumere una Softgel due volte al giorno.
Ogni Softgel contiene 590 mg di olio di Krill, Euphausia superba.
Per la massima efficienza, le Softgel di krill devono essere assunte durante il pranzo e/o la cena, da una o due Softgel al giorno.
Come gli oli di pesce, quello di krill deve essere assunto con attenzione da parte di coloro che assumono anticoagulanti.
Attenzione:presenza di prodotti derivati dai crostacei.
5
4.8 /5 16 recensioni
Descrizione
5
4.9 / 5
Qualità
5
4.8 / 5
Rapporto qualità-prezzo
5
4.5 / 5

Recensioni 16
Eccellente
81 %
Buono
19%
Medio
0%
Scarso
0%
Pessimo
0%

Marie-Christine DE MARCHI
5
Excellent !
Daniel
5
good good good
serge limousin
5
satisfait ,en revanche,je ne peux juger des résultats dans mon organisme.
IZQUIERDO BRITO Pedro Luis
5
Buen Complemento
Gina
4
je pense que c'est bien car c'est de l'huile mais un peu trop cher pour moi
IZQUIERDO BRITO Pedro Luis
5
Muchas gracias Saludos
IZQUIERDO BRITO Pedro Luis
5
Muchas Gracias
PICON Francoise
5
Le meilleur omega 3
JANKOWSKI Ryszard
5
Excelente!..esta es mi opinion.
ROWIES Nicole
5
je pense que c'est le mieux et au moins sans métaux lourds
serge limousin
4
difficile d'évaluer les effets de ce produit
Bibliografia
  1. Food and Nutrition Board (FNB), Institute of Medicine (IOM). Dietary reference intakes for Energy, Carbohydrates, Fiber, Fats, Protein and Amino Acids (Macronutrients), The National Academies Press, 2005, Executive summary, page 11.
  2. ANSES, « Actualisation des apports nutritionnels conseillés pour les acides gras », mai 2011.
  3. P. Simopoulos, « Omega-6/omega-3 essantial fatty acid ratio and chronic diseases », Food Rev. Int., vol. 20, no 1, p. 77 90, 2004.
  4. P. Simopoulos, « The omega-6/omega-3 fatty acid ratio : health implications », Ol. Corps Gras Lipides, vol. 17, no 5, p. 267 275, 2010.
  5. U. Gogus et C. Smith, « n-3 Omega fatty acids : a review of current knowledge », Int. J. Food Sci. Technol., vol. 45, p. 417 436, 2010.
  6. K. S. Broughton, C. S. Johnson, B. K. Pace, M. Liebman, et K. M. Kleppinger, « Reduced asthma symptoms with n-3 fatty acid ingestion are related to 5-series leukotriene production », Am. J. Clin. Nutr., vol. 65, p. 1011 1017, 1997.

Pacchetti sinergia

Integratore di olio di krill
Krill Oil
Una forma migliorata e più biodisponibile di omega 3, dagli effetti amplificati
37.00 €(38.70 US$)
5 16 recensioni
Integratore alimentare di acido palmitoleico
Palmitoleic Acid
Una forma purificata di omega-7 per combattere il diabete di tipo II, l'aterosclerosi e la sindrome metabolica.
65.00 €(67.98 US$)
4.5 4 recensioni
Pack "Krill Oil + Palmitoleic acid"
102.00 €(106.68 US$)
Integratore di olio di krill
Krill Oil
Una forma migliorata e più biodisponibile di omega 3, dagli effetti amplificati
37.00 €(38.70 US$)
5 16 recensioni
Integratore alimentare di taxifolina per la circolazione
Taxifolin
Utilizzato in Russia con dei benefici multipli e diversificati
32.00 €(33.47 US$)
5 6 recensioni
Pack "Krill Oil + Taxifolin"
69.00 €(72.17 US$)
Integratore di olio di krill
Krill Oil
Una forma migliorata e più biodisponibile di omega 3, dagli effetti amplificati
37.00 €(38.70 US$)
5 16 recensioni
Integratore alimentare nootropico
Noopept
Migliora la memoria, l'umore e la creatività
22.00 €(23.01 US$)
4.5 27 recensioni
Pack "Krill Oil + Noopept"
59.00 €(61.71 US$)
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
e ottieni il 5% di sconto
La nostra selezione di articoli
È necessario assumere omega-3 puri o arricchiti con omega-6?

Per la tua salute è meglio un integratore di omega-3 o un integratore che combina omega-3 e omega-6?

Virtù dell’aglio nero: 4 benefici di questo condimento invecchiato

Un condimento sorprendente apparso molto di recente, l’aglio nero è ricco di benefici per la salute. Scopri le quattro principali virtù di questo alimento funzionale nato in Giappone.

Omega-3: chi sono e quali sono i loro benefici? [VIDEO]

Rudy Lanza, naturopata consulente di SuperSmart, rivela tutti i benefici degli Omega-3.

Krill Oil
-
+
37.00 €
(38.70 US$)
aggiungi al carrello
© 1997-2022 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2022 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
Warning
ok