0
it
US
WSM
222664074
Il carrello è vuoto
Menu

In magazzino

L-Serine

Integratore alimentare di L-serina, aminoacido vitale del sistema nervoso

6 recensioniLeggi le recensioni

Un amminoacido promettente per preservare e ripristinare la memoria
  • Amminoacido essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso centrale.
  • Precursore della D-serina, che attiva i recettori neuronali NMDA necessari per l'apprendimento e la memorizzazione.
  • Questo amminoacido favorisce anche l'espansione dei linfociti T.
  • Precursore di altri amminoacidi importanti: glicina e cisteina.

Acquistalo subito

60 compresse

32.00 €

Consegna automatica

60 compresse

32.00 €

29.44 €

Vorrei

ogni

L-Serine

Vegano
Senza glutine
Senza nanoparticelle
Senza eccipienti controversi
Senza lattosio
Senza edulcoranti

L-Serine è un integratore alimentare di alta qualità a base di L-serina. Questo amminoacido svolge molteplici funzioni all'interno dell'organismo: partecipa al normale funzionamento del sistema nervoso centrale (1), immunitario (2) e muscolare (3), si trasforma in D-serina per attivare determinati recettori specifici del cervello (4), ecc. La L-serina è anche un precursore di altri amminoacidi utilizzati dall'organismo.

Che cos'è la L-serina?

La L-serina è un acido α-amminato con formula chimica C3 H7 NO3. Questo composto organico è stato isolato per la prima volta nel 1865. Scoperto in alcuni estratti di bozzoli di bachi da seta, la L-serina, o più semplicemente "serina", deve il suo nome alla parola latina sericum che significa " seta ".

Dove si trova questo amminoacido?

La serina viene direttamente sintetizzata dall'organismo a partire dalle vitamine B3, B6 e dall'acido folico. Gli astrociti (le cellule responsabili della protezione dei neuroni), ad esempio, sono noti per la produzione di L-serina. Una certa quantità di questo amminoacido è, inoltre, presente nelle proteine contenute in carne, pesce, uova, prodotti lattiero-caseari, cereali (5).

Quali funzioni svolge la serina all'interno dell'organismo?

La L-serina svolge un ruolo in molti importanti processi biochimici dell'organismo. Infatti:

  • questo amminoacido partecipa alla sintesi delle proteine, dei nucleotidi e dei neurotrasmettitori (6);
  • è anche il precursore della D-serina, che contribuisce direttamente alla plasticità neuronale e sinaptica del cervello (7-10). D-Serine in realtà agisce come un gliotrasmettitore all'interno dell'ippocampo. Per fare ciò, si lega ai recettori NMDA del cervello, essenziali per l'apprendimento e la memorizzazione delle informazioni (11-13);
  • la serina partecipa alla formazione delle membrane cellulari e della mielina (la guaina protettiva dei nervi) (14);
  • contribuisce al buono stato del sistema immunitario, in modo particolare aumentando il numero di linfociti T all'interno dell'organismo (15);
  • partecipa allo sviluppo della massa muscolare e favorisce il recupero dopo l'esercizio fisico (16);
  • è associata alla formazione delle purine e delle pirimidine, dei composti indispensabili per la vita cellulare;
  • è anche un precursore di altri amminoacidi (glicina, cisteina, triptofano, ecc.) e di vari metaboliti (sfingolipidi, folati, ecc.)

Quali sono i benefici dell'integratore alimentare L-Serine?

L'integratore ti consente di ricevere un apporto importante di L-serina. La composizione dell'integratore L-Serine ti fornisce infatti 2.000 mg di serina al giorno, in linea con i dosaggi raccomandati dagli studi in vigore.

Le ricerche recenti suggeriscono che l'integrazione con L-serina permette di preservare e ripristinare efficacemente la memoria. Uno studio francese pubblicato su Cell Metab., realizzato su topi affetti da disturbi degenerativi, ha suscitato in particolare un grande interesse all'interno della comunità scientifica. Innanzitutto, ricordiamo che alcuni problemi neurodegenerativi sono associati a una riduzione del metabolismo energetico. Quest'ultimo provoca una diminuzione del consumo di glucosio da parte degli astrociti che, di conseguenza, producono meno L-serina (e quindi D-serina). Senza D-serina per stimolare i recettori NMDA, la plasticità neuronale e le capacità di memorizzazione sono ridotte.

Grazie a questo studio, sappiamo che l'apporto alimentare di L-serina è in grado di ripristinare la memoria spaziale dei topi affetti da questi disturbi. In breve, l'esperienza suggerisce che l'integrazione alimentare con L-serina può essere utilizzata per lottare contro le alterazioni del metabolismo cerebrale, oltre alla terapia farmacologica.

Da cosa è composto L-Serine

L-serina
Aminoacido

Domande? Dubbi?

Come assumere questo integratore di L-serina?

Occorre assumere 2 compresse di L-serina al giorno, preferibilmente lontano dai pasti. Questo integratore non è raccomandato alle donne in gravidanza o in allattamento né ai bambini. Ti invitiamo, come al solito, a chiedere consiglio al tuo medico prima di iniziare una cura aggiuntiva, specialmente se segui un trattamento.

Alcuni consigli per conservare le tue facoltà cognitive e la tua memoria

Stai cercando di prenderti cura delle tue funzioni cognitive e soprattutto della tua memoria? Questi pochi semplici consigli ti aiuteranno ad attivare efficacemente i tuoi neuroni. Assicurati:

  • di stimolare regolarmente il tuo intelletto, ad esempio giocando a giochi di riflessione o strategia (parole crociate, scarabeo, scacchi, giochi di carte) (17);
  • di allenare la memoria cercando di ricordare i nomi di libri, attori, capitali, ecc. Non esitare a inventare i tuoi mezzi mnemonici: è molto più facile ricordare le informazioni associandole ad un elemento visivo, ad esempio. La memoria è un "muscolo" e chiunque può allenarlo (18);
  • di dormire a sufficienza, perché di notte i neuroni classificano e consolidano le informazioni ricevute durante il giorno. Una serie di brutte notti rischia di disturbare il filo dei tuoi ricordi (19);
  • di fare sport per ossigenare il cervello. La memoria beneficia anche delle attività fisiche per ordinare le conoscenze (20);
  • e non bere troppo alcol, poiché quest'ultimo può danneggiare i neuroni e nel tempo causare problemi di attenzione e memoria (21).
Integratori alimentari da assumere in sinergia con L-Serine

Cerchi altre sostanze in grado di agire in combinazione con l'integratore di L-serina per aiutarti amigliorare e conservare la tua memoria? Opta per l’eccellente nutriente cerebrale DMAE, derivato da una molecola che si trova naturalmente nei pesci grassi. Scopri anche Noopept, un integratore composto dalla famosa sostanza stimolante NeuraSharp™. Questo integratore alimentare presenta potenti effetti neuroprotettivi.

Recensioni

La valutazione di questo prodotto è di 3.8 su 5 stelle.
Abbiamo raccolto 6 recensioni.

33%

50%

0%

0%

17%

Eccellente 6 Recensioni
Gérard Champmont

13 aprile 2024

Pas assez de recul pour le moment !

Theo

10 aprile 2024

De bestelling verliep vloeiend. Resultaat kan nog niet beoordeelt worden. Prijs aan de hoge kant.

Fred H

4 gennaio 2024

A prendre en cures pour le bon fonctionnement de l'organisme. Incontournable pour la pratique sportive intensive.

Monsieur Guillon

3 ottobre 2023

Produit à prendre sur le long terme

Teresa De Jesus Lopez Gonzalez Ep Badier

8 aprile 2023

Utile pour Alzheimer...

Hai bisogno di aiuto?

Telefono

Chiamaci:
+39 06 53 26 13 95
dalle 9:00 alle 18:00

Domande frequenti

Trova le risposte alle domande più frequenti

Modulo di contatto

Non riesci a trovare la risposta alla tua domanda sul sito e vuoi contattarci direttamente?
Scrivici
Pagamento protetto
32 anni di esperienza
Soddisfatti
o rimborsati
Invio rapido
Consultazione offerta