INNOVATION AND EXCELLENCE SINCE 1992
Home
  >  
Categorie
  >  
Prodotti specifici
  >  
Ursolic Acid 50 mg
Ursolic Acid 50 mg
Ursolic Acid 50 mg
Utile contro la sarcopenia e per aumentare la massa muscolare
visualizzare le recensioni

Quantitá : 90 capsule. veg. 25.00 €
(29.17 US$)
aggiungi al carrello

+certificato di analisi

Le foglie del nespolo del Giappone (Eriobotrya japonica) contengono sostanze pregiate: l'acido oleanolico, l'amigdalina e, soprattutto, l'acido ursolico, un triterpene pentaciclico, naturalmente presente in piccole quantità anche nel rosmarino, nella pelle, nelle mele, nel basilico sacro (tulsi) e nella salvia.
L'acido ursolico e il suo isomero, l'acido oleanico, hanno formule chimiche identiche anche se la loro struttura differisce solo per la posizione di un gruppo metilico (CH3). Entrambi hanno notevoli benefici potenziali per la salute, compresa un'azione protettiva contro lo sviluppo del cancro, inibitoria delle cellule tumorali esistenti, protettiva contro gli effetti collaterali della chemioterapia e della radioterapia, anti-infiammatoria, antiossidante e antivirale.


L'acido ursolico potrebbe aiutare a bloccare la sarcopenia (atrofia muscolare associata ad alcune malattie e all'invecchiamento). Studi condotti sugli animali dimostrano le sue capacità nell'aumentare la massa e la potenza muscolare e, secondo i ricercatori, a ridurre il grasso corporeo, la glicemia a digiuno, il tasso di colesterolo e trigliceridi, agendo su due ormoni chiave: l'IGF-1 e l'insulina. L'efficacia sull'essere umano sembra essere sufficiente tanto che l'acido ursolico è diventato uno degli integratori alimentari preferiti dai culturisti americani. L'acido ursolico contribuirebbe anche, mediante la regolazione di alcuni RNA messaggeri, a conservare la massa muscolare durante le diete ipocaloriche.

L'acido ursolico è un efficace anti-infiammatorio naturale che inibisce l'elastasi leucocitaria umana (ELH) così come l’attività della 5-lipossigenasi, della ciclossigenasi-2 e della sintesi delle prostaglandine. Svolge anche un'attività antiossidante e anti MMP-9 (metalloproteinasi della matrice-9),

e una significativa azione protettiva contro lo sviluppo del cancro, agendo su diversi parametri:
    •a livello dell'infiammazione, bloccando la produzione di COX-2 da parte delle cellule tumorali, riducendo la differenziazione delle cellule Th-17 e la produzione di citochine proinfiammatorie (proteina IL17);
    •proteggendo dagli effetti collaterali dovuti ai trattamenti di chemioterapia e radioterapia;
    •inducendo l'apoptosi (morte cellulare programmata) nelle cellule del melanoma in coltura e inibendo la proliferazione delle cellule di adenocarcinoma del colon (cellule HT29) e la proliferazione delle cellule HEC108 del cancro endometriale mediante l'attivazione delle caspasi-3;
    •disattivando l'NF-kB, l'acido ursolico impedisce alle cellule inizializzate di riprodursi e innesca la morte delle cellule tumorali. Grazie a questo effetto sull'NF-kB, l'acido ursolico attiva i microfagi a riposo e contribuisce quindi alla distruzione delle cellule tumorali nelle prime fasi del cancro.
L'acido ursolico svolge un'azione antinfettiva, antivirale, e più specificamente contro il virus dell'herpes.
Recenti studi effettuati sui topi mostrano che persino la sua potenza inibitoria (reversibile) sull'elastasi leucocitaria umana sembra essere promettente nel trattamento delle malattie infiammatorie polmonari, quali le infezioni H1N1 o il virus della SARS.
L'acido ursolico svolge anche un'azione antimicrobica e immunostimolante, soprattutto nel trattamento della tubercolosi.
Potrebbe avere un effetto potenziale contro l'Alzheimer, dato che inibisce l'enzima l'acetilcolinesterasi. Impedendo la sua azione, l'acido ursolico migliora la trasmissione colinergica riducendo la degradazione enzimatica dell'acetilcolina.
L'acido ursolico è tipicamente utilizzato in ambito dermatologico, poiché ripara i tessuti danneggiati della barriera cutanea e del cuoio capelluto. Inoltre protegge la pelle dal fotoinvecchiamento ed è un potente inibitore dell'elastasi, un'enzima presente nella pelle che attacca le proteine strutturali della sede dermica.

Così, grazie alle sue numerose proprietà, l'acido ursolico arricchisce l'arsenale globale dei fitoceutici anti-invecchiamento.

Per risultare completamente efficace, si consiglia di assumere da 3 a 6 capsule vegetali di acido ursolico al giorno, distribuite durante tutta la giornata.
Dose giornaliera: 6 capsule
Numero di dosi per scatola: 15
Quantità per dose
Acido ursolico (1.200 mg di estratto di foglia di nespolo del Giappone (Eriobotrya japonica) standardizzato al 25 % di acido ursolico) 300 mg
Altri ingredienti: cellulosa microcristallina, stearato di magnesio, diossido di silicio.


adulti. Assumere 3-6 capsule vegetali al giorno.
Ogni capsula contiene 50 mg di acido ursolico.

Precauzioni: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Questo prodotto è un supplemento nutrizionale che non deve sostituire un'alimentazione varia ed equilibrata. Non lasciare alla portata dei bambini. Conservare al riparo dalla luce, da fonti di calore e dall'umidità. Come con ogni supplemento nutrizionale, consultare un medico prima di assumerlo durante la gravidanza, l'allattamento o nel caso di problemi di salute.
 
Scopri qualche testimonianza dei nostri clienti

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
Continua gli acquisti
keyboard_arrow_up